AGENTE 007 – L’UOMO CON LA PISTOLA D’ORO / Diretta streaming del film su Rai Movie (oggi, 2 agosto 2017)

- Cinzia Costa

Agente 007 – L’uomo con la pistola d’oro, il film in onda su Rai Movie oggi, mercoledì 2 agosto 2017. Nel cast: Roger Moore e Britt Ekland, alla regia Guy Hamilton. Il dettaglio.

007_uomo_con_la_pistola_doro
film prima serata

COME SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING IL FILM IN ONDA SU RAI MOVIE

Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro (titolo originale The Man with the Golden Gun) è un film di spionaggio del 1974 diretto da Guy Hamilton. La pellicola, che vanta nel cast attori del calibro di Roger Moore, Christopher Lee, Hervé Villechaize, Britt Ekland e Maud Adams, vedrà 007 alle prese di un killer che uccide le sue vittime con dei proiettili d’oro. Il trailer ufficiale del film ha inizio con la spettacolare fuga del protagonista, che nel tentativo di inseguire il nemico si ritroverà a dividere l’abitacolo con un intruso in vena di ficcare il naso. L’ignaro passeggero, uno sceriffo con una particolare passione per il cibo, nel corso del tragitto riuscirà a combinarne di tutti i colori. Per avere una piccola anteprima di ciò che succederà questa sera nel corso del film trasmesso da Rai Movie, potete cliccare qui e visualizzare su Youtube il video dell’inseguimento, mentre a questo link è possibile seguire il film in streaming.

CURIOSITÀ SUL FILM IN ONDA SU RAI MOVIE

Una pellicola d’azione, spionaggio e avventura che è stata prodotta nel Regno Unito nel 1974 e affidata alla regia di Guy Hamilton mentre il soggetto è stato tratto da uno dei romanzi scritto da Ian Fleming che porta appunto lo stesso titolo. la sceneggiatura è stata estesa da Tom Mankiewicz mentre la produzione è stata firmata da Albert R. Broccoli e Harry Saltzman mentre il montaggio è stato realizzato da Raymond Poulton con gli effetti speciali curati da John Stears e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da John Barry, la scenografia infine, è stata ideata da John Graysmark. ‘Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro’ nasconde molte succulente curiosità per i cinefili, alla stregua di tutti i film di James Bond. Innanzitutto, va ricordato come Christopher Lee sia cugino di Ian Fleming, l’uomo che ha ideato la saga di 007 scrivendone i romanzi (compreso ‘L’uomo dalla pistola d’oro). Quindi, questo è il film della serie di James Bond in cui diventano più evidenti e spettacolari gli effetti speciali dei marchingegni tecnologici a disposizione di James Bond. La spettacolare scena del salto tra le sponde del canale con l’automobile di 007, una AMC Javelin SST del 1970, è stata girata dal vivo senza l’ausilio di effetti speciali ma solo grazie all’abilità di un gruppo di abili ed esperti stuntman. Il film, dopo ‘Vivi e lascia morire’, prosegue nel nuovo filone in cui nelle storie di 007 vengono inseriti elementi di commedia, pur lasciando sempre il giallo e l’adrenalina in primo piano.

ROGER MOORE NEL CAST

Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro, il film in onda su Rai Movie oggi, mercoledì 2 agosto 2017 alle ore 21.10. Una pellicola di genere spiobaggio dedicata alla saga di James Bond ed è stata realizzata nel 1974 e diretta dal regista Guy Hamilton, vero specialista della serie di 007 ma in questo caso alle prese con l’ultima pellicola da lui diretta sul personaggio, ha Roger Moore come protagonista nella parte dell’agente segreto più famoso della storia del cinema, assieme a lui nel cast figurano anche Britt Ekland nella parte di Mary Goodnight, Maud Adams nel ruolo di Andrea Anders, Lois Maxwell come Miss Moneypenny, Clifton James nel ruolo dello Sceriffo J.W. Pepper, Hervé Villechaize è Nick Nack e Christopher Lee è Francisco Scaramanga, per l’appunto meglio conosciuto come L’uomo dalla pistola d’oro. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA TRAMA DEL FILM

James Bond si è ritrovato coinvolto in molte avventure che hanno messo a repentaglio la sua stessa vita, ma in ‘Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro’ la questione si rivelerà assolutamente personale, visto che 007 dovrà fonteggiare Francisco Scaramanga, detto ‘L’uomo dalla pistola d’oro’, il più pericoloso serial killer del mondo che è stato incaricato di uccidere proprio Bond. Il soprannome di Scaramanga non è dovuto solo alla sua abilità con la pistola, ma riguarda anche il fatto che il killer uccide con un’arma d’oro massiccio, proiettili compresi. Il pericolo è grande ma Bond inizialmente pensa che Scaramanga sia un killer squilibrato che uccide per puro piacere. In realtà Scaramanga ottiene una ricompensa da un milione di dollari per ogni uomo che riesce ad assassinare, ed è questo che gli consente di mantenere uno stile di vita straordinariamente lussuoso.

A garantire le ricompense a Scaramanga è una pericolosissima banda criminale orientale, senza scrupoli e capace di servirsi delle abilità del killer per assassinare personaggi apparentemente intoccabili, come ad esempio il potentissimo uomo d’affati Hai Fat, capitano d’industria originario del Giappone vittima dell’abilità balistica di Scaramanga.

Bond si confronterà con lo scintillante mondo di Scaramanga, che si allena sparando a degli specchi che riescono ad allenare all’estremo i suoi riflessi, e conoscerà anche Maude Adams, l’amante del killer, e Nick Nack, l’ineffabile maggiordomo capace di sorprese in grado di lasciare a bocca aperta, forse più astuto e infido del suo stesso padrone. Alla fine il confronto tra Bond e Scaramanga si risolverà nell’isola dove vive l’assassino, tra mille specchi che rischiando di rendere impossibile individuare il bersaglio a cui sparare. L’astuzia di Bond ancora una volta si rivelerà proverbiale e l’agente segreto per eccellenza riuscirà ad uscire indenne anche da questa pericolosissima sfida, riuscendo a tornare in Inghilterra assieme a Mary Goodnight, collaboratrice rimasta al suo fianco durante tutta la lunga sfida con Scaramanga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori