Chicago Fire 4/ Anticipazioni puntate 10 e 3 agosto: lacrime e un doloroso addio

- Stella Dibenedetto

Chicago Fire 4, anticipazioni puntata 3 agosto: la serie tv si avvicina al gran finale, la carriera politica di Casey giunge al termine a causa di un terribile scandalo?

chicago_fire_facebook_2017
Chicago Fire 4

Dopo le emozioni del penultimo appuntamento, in onda questa sera su Italia 1, la prossima settimana ci aspettano grandi colpi di scena con gli ultimi episodi della quarta stagione di Chicago Fire. Saranno gli episodi 22 e 23 dai titoli, rispettivamente, “Dove finisce tutto” e “Supereroe”, ad andare in onda. Purtroppo Danny piangerà la scomparsa del fratello Jimmy e arrivando a prendersela con Boden reo di aver dato quell’ordine che lo ha ucciso. Saranno puntate davvero commoventi per il pubblico, visto che Boden chiederà poi ai suoi uomini di scrivere una lettera ad una persona cara nel caso in cui qualcosa andasse storto durante una missione. Sarà un momento davvero emozionante per la squadra e per il pubblico appassionato a Chicago Fire. (Agg. Anna Montesano)

CHICAGO FIRE 4, ANTICIPAZIONI PUNTATA 3 AGOSTO

IL DESIDERIO DI DOWSON

Torna puntuale tra una settimana Chicago Fire 4 con le ultime due puntate della stagione. Quando il calendario ci dirà 10 agosto 2017 infatti vedremo in onda su Italia 1 in prima tv in chiaro gli episodi numero 22 e 23 dal titolo Dove finisce tutto e Supereroe, in America Where the collapse started e Superhero. I due episodi sono andati in onda per la prima volta in tv  nel maggio del 2016 negli Stati Uniti d’America su NBC e in Italia sulla piattaforma a pagamento Mediaset Premium sul canale Premium Action. Nella prima Dawson vuole trovare l’appoggio per far entrare Louie nel suo gruppo. Il ragazzo che ha salvato infatti deve avere una  possibilità. Nella seconda invece Borelli dovrà affrontare la morte di suoi fratello e per questo Boden è davvero molto preoccupato. Staremo a vedere se il finale di stagione ci regalerà emozioni importanti e se ci saranno colpi di scena. Sicuramente la fine della stagione di Chicago Fire 4 ci porterà a degli spunti che apriranno verso la quinta stagione che è appena andata in onda su Premium Action. (agg. di Matteo Fantozzi)

BODEN E LA LETTERA DI ADDIO

Sarà un finale mozzafiato quello della quarta stagione di Chicago fire che andrà in onda giovedì 10 agosto, in prima serata su Italia 1. Mediaset, infatti, contrariamente a quanto pensavano i fans, ha deciso di dividere gli episodi finali trasmettendoli in due serate diverse per creare maggiore suspance tra i fans della serie tv. Negli episodi finali di Chicago Fire 4 ci sarà il colpo di scena che il pubblico non avrebbe mai voluto vedere. Una morte, infatti sconvolgerà gli uomini della caserma. L’atmosfera all’interno della squadra del Chicago Fire Department non sarà delle migliori al punto che Boden chiederà a tutti gli uomini di scrivere una lettera ai propri cari qualora le cose non andassero per il meglio (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

OTIS E’ MALATO?

I fans di Chicago Fire 4 resteranno con il fiato sospeso fino al gran finale per le condizioni di salute di Otis. Quest’ultimo, dopo aver scoperto di avere una serie di lividi sul corpo, comparsi senza un apparente motivo, si è rivolto ad un medico che, per escludere che possa trattarsi di leucemia, ha deciso di sottoporlo ad una serie di analisi. Otis, però, timoroso di scoprire di essere malato, troverà il modo di non sottoporsi alle analisi anche se, poi, scoprirà dei dettagli preoccupanti sulla sua salute. Otis, dunque, è davvero malato? Si tratta di leucemia o di una diversa malattia? Per scoprirlo sarà forse necessario aspettare il gran finale di giovedì prossimo ma gli indizi che verranno svelati nella puntata odierna non promettono nulla di buono (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

DAWSON MAMMA?

Una delle novità degli ultimi episodi della quarta stagione di Chicago Fire potrebbe essere vedere Dawson nei panni di mamma. Dopo aver salvato un ragazzino da un terribile incendio, Dawson prenderà una decisione in grado di cambiarle per sempre la vita. Di fronte ad un ragazzino solo e indifeso, Dawson deciderà di chiedere il suo affidamento. Una decisione importante che farà crescere lei e regalerà una famiglia al ragazzino ma la sua richiesta verrà accettata senza problemi? Per scoprirlo sarà necessario aspettare non solo gli episodi di stasera ma anche il gran finale che Italia 1 trasmetterà la prossima settimana. L’ipotesi di vedere Dawson diventare improvvisamente madre, però, piace molto ai fans italiani di una delle serie tv più amate degli ultimi anni (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CASEY DICE ADDIO ALLA POLITICA?

Penultima puntata di Chicago Fire 3 ricca di emozioni. Nei due nuovi episodi in onda su Italia 1, infatti, accadrà davvero di tutto. Ai casi che la squadra del Chicago Fire Department dovrà risolvere si aggiungono i problemi personali di ognuno dei protagonisti. Quello più in difficoltà sarà sicuramente Casey che, per la prima volta, si renderà conto di quanto sia difficile gestire la vita politica. Casey, infatti, si ritroverà coinvolto in uno scandalo che potrebbe fargli perdere sia la stima dei suoi elettori che quella della sua squadra. Per la paura di perdere tutto, Casey accetterà l’aiuto di un’importante quanto sfacciata consulente politica. Basterà l’intervento della donna per risolvere la situazione? La carriera politica di Casey, tuttavia, potrebbe subire nuovi scossoni nel corso del gran finale di stagione (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO PER LA NUOVA STAGIONE

Mediaset ha pensato bene di tirare il freno a mano mandando in onda solo due episodi di Chicago Fire 4 questa sera e lasciare gli ultimi due alla prossima settimana per il gran finale. Intanto, negli Usa ci si prepara alla nuova stagione e, in particolare, alla sesta che prenderà il via il mese prossimo su NBC in Americana e solo nel 2018 su Mediaset Premium in Italia. Proprio nei giorni scorsi è arrivata una notizia che potrebbe far piacere ai fan di Cinquanta Sfumature di grigio e alla stessa serie. L‘attrice Eloise Mumford è arrivata nel cast per un ruolo ricorrente sul Chicago Fire. Secondo quanto riporta The Hollywood Reporter la Mumford sarà Hope Jacquinot, vecchia amica del paramedico Sylvie Brett (Kara Killmer). Una ragazza giocosa e affascinante che ha deciso di lasciare la sua città, l’ Indiana, per cavalcare lungo le strade di Chicago. Cosa porterà tutto questo nella serie?

IL GRAN FINALE SI AVVICINA

Chicago Fire 4 è quasi giunto alla conclusione. Mancano esattamente quattro episodi al gran finale ma il pubblico di Italia 1 dovrà aspettare ancora per scoprire come finiranno le vicende della quarta stagione della serie tv che racconta le avventure del Chicago Fire Department. Nessuna maratona con quattro episodi, dunque, per i fans di Chicago Fire 4 che, nel prime time di Italia 1 di oggi, giovedì 3 agosto, potranno guardare solo due episodi. I casi da risolvere, come sempre, saranno molto difficili e metteranno a dura prova i vigili del fuoco più famosi di Chicago e la loro forza mentale. Tutti i membri del Chicago Fire Department, infatti, si lasciano facilmente coinvolgere nei casi che devono affrontare. Cosa accadrà, dunque, nei nuovi episodi? Casey riuscirà a gestire meglio il suo ruolo di politico e vigile del fuoco? In attesa di leggere tutte le anticipazioni, vi ricordiamo che i nuovi episodi saranno visibili sia su Italia 1 che in streaming su pc e dispositivi mobili scaricando l’applicazione ufficiale di Mediaset.it oppure cliccare sul seguente link.

PER MAMMA E PAZZA IDEA

Casi intricati, incendi pericolosi e vicende personali sono al centro dei nuovi episodi di una delle serie tv più amate dal pubblico negli ultimi anni. Nel primo episodio della serata, dal titolo “Per mamma”, il Presidio 51 è chiamato ad intervenire per salvare un ragazzino, figlio della detective Holloway, la cui vita è in pericolo. Il piccolo, infatti, si trova in gravi circostanze e la squadra farà di tutto per trarlo in salvo. La carriera politica di Casey, nel frattempo, rischia di finire ancora prima di cominciare a causa di uno scandalo. Ad aiutare Casey è una consulente politica che lo aiuta a risolvere la situazione. Cruz, nel frattempo, commette un errore che gli costa quasi la vita mentre Otis riesce a trovare il modo per sottrarsi alle analisi del sangue. Nel secondo ed ultimo episodio della serata dal titolo “Pazza idea”, Dawson, dopo aver salvato la vita ad un ragazzino nel corso di un incendio, decide di prenderlo in affidamento. Otis, nel frattempo, continua ad essere preoccupato e ottiene qualche notizia sulla sua salute che non lo fanno stare tranquillo. Brett e Jimmy, nel frattempo, sono alle prese con una goliardata che rischia di trasformarsi in tragedia Kidd propone migliorare il locale di Herrmann ma non senza conseguenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori