Paolo Bonolis e Luca Laurenti/ Conduttori di “Chi ha incastrato Peter Pan?” Quale sarà il ruolo del maestro?

- Fabio Belli

Paolo Bonolis e Luca Laurenti conduttori di “Chi ha incastrato Peter Pan?” Dopo sette anni torna lo show dedicato ai più piccoli, i due protagonisti si raccontano

Paolo_Bonolis_Avanti_un_altro_retiinrete_2017
Paolo Bonolis

Luca Laurenti e Paolo Bonolosi torneranno nel prime time di Canale 5 per una nuova edizione del mitico programma Chi ha incastrato Peter Pan? fatto dai bambini per i bambini, ma quale sarà il ruolo del maestro? Quello che spesso Paolo ha detto di lui è che il suo compagno di viaggio è ammirevole proprio perché non ha mai perso quel suo lato bambino, riesce a meravigliarsi e gioire delle piccole cose e questo lo rende unico. Luca sicuramente si troverà bene insieme ai piccolo protagonisti della nuova edizione ma il suo ruolo sarà anche quello di cantare. Durante le puntate, Luca salirà sul palco per cantare e intrattenere i bambini e, magari, duettare con loro proprio come è successo in passato. Anche questa volta sarà così o la formula dello show cambierà a tal punto da modificare anche la sua figura? Le risposte arriveranno questa sera con la messa in onda della prima puntata del programma. (Hedda Hopper)

LA COPPIA DI FATTO

Paolo Bonolis e Luca Laurenti formano una coppia di fatto da ormai vent’anni. Il conduttore e il maestro lavorano insieme in tutte le trasmissioni affidate alla conduzione di Bonolis riscuotendo sempre un grandissimo successo. Da Ciao Darwin ad Avanti un altro fino a Chi ha incastrato Peter Pan?, Luca Laurenti è il braccio destro di Bonolis. Dove c’è Paolo c’è Luca. Laurenti, dunque, non poteva mancare nella nuova stagione di Chi ha incastrato Peter Pan? in cui vestirà i panni di un mentore dando vita a momenti di magia in cui saranno coinvolti anche i bambini. Svestiti i panni di maestro di musica, dunque, Luca Laurenti è pronto a trasformarsi in un mago. I siparietti di Luca Laurenti saranno un’assoluta novità per Chi ha incastrato Peter Pan? Paolo Bonolis riuscirà a reggere il gioco al simpatico e amatissimo Laurenti? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LO SBARCO SUI SOCIAL

Per l’inizio della nuova stagione televisiva, Paolo Bonolis è sbarcato sui social. Quasi obbligato dalla moglie Sonia, il conduttore di Chi ha incastrato Peter Pan? è entrato a far parte della grande famiglia di Instagram. Attraverso foto, ma soprattutto video divertenti, Bonolis mantiene un rapporto diretto con i followers. In uno degli ultimi filmati pubblicati, il conduttore ha spiegato come Chi ha incastrato Peter Pan? sia un programma adatto a tutta la famiglia in cui, l’unica cosa che potrebbe spaventare i bambini, veri protagonisti dello show, è la presenza di Luca Laurenti. Con il maestro, Bonolis forma una coppia di fatto da ormai 20 anni. Insieme, riescono a divertire il pubblico regalando dei momenti molto ironici. Questa sera, i due daranno così vita a nuovi siparietti che non deluderanno i telespettatori (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL RITORNO DI PAOLO BONOLIS E LUCA LAURENTI

Torna “Chi ha incastrato Peter Pan” e, come padroni di casa, non potevano mancare ovviamente Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Una delle coppie maggiormente consolidate della televisione italiana tornano al timone di quella che può essere considerata a tutti gli effetti una delle loro creature più brillanti, che ha vissuto una pausa di sette anni dopo quattro edizioni di grande successo, per poi ripartire nella giornata di oggi con una prima puntata che promette già grandi sorprese con ospiti importanti come Gianni Morandi, Ambra Angiolini e il portiere del Milan, “Gigio” Donnarumma, che si sottoporranno al fuoco incrociato dei piccoli protagonisti della trasmissione. Paolo Bonolis cercherà come sempre di mettere alla prova l’innocenza e la spontaneità dei bambini con delle classiche candid camera.

LE FRECCIATE DI PAOLO BONOLIS AI COLLEGHI

Preparandosi al ritorno del programma in televisione, Paolo Bonolis ha sottolineato, non senza un pizzico di polemica, come “Chi ha incastrato Peter Pan” abbia grande interesse a rispettare i bambini e il loro punto di vista sulla vita, senza volerlo eccessivamente forzare come avvenuto in altri programmi dedicati ai più piccoli delle ultime stagioni televisive, come “Io canto” e “Ti lascio una canzone”, condotti da Gerry Scotti ed Antonella Clerici, che puntavano maggiormente a scoprire nuovi talenti. “Questo è un programma con bambini. A dispetto di molte trasmissioni in cui i protagonisti sono giovanissimi con delle indubbie capacità, ma che secondo me sono anche un po’ inquietanti, i nostri piccoli protagonisti non hanno la voce di Pavarotti e non sanno suonare il pianoforte con i piedi. Sono bambini normali, con le loro curiosità di bambini normali” ha affermato perentoriamente Bonolis, puntando implicitamente il dito contro chi “esagera” le doti dei più piccoli.

LA BATTAGLIA CONTRO LA DEPRESSIONE DI LUCA LAURENTI 

Al fianco di Paolo Bonolis, come detto, ci sarà anche Luca Laurenti, sua fedele spalle al piano e alla conduzione, uno dei sodalizi più duraturi della storia della televisione italiana moderna. Ormai Laurenti ha trovato un posto stabile nel mondo della televisione al fianco di Bonolis, pur mantenendo spesso anche una certa indipendenza che gli ha permesso di coltivare anche progetti “solisti”. Laurenti si ripresenta carico e determinato alla ripresa di “Chi ha incastrato Peter Pan”, ma in una recente intervista a TV Sorrisi e Canzoni ha raccontato di aver dovuto attraversare anche momenti difficili: “E’ stato Bonolis a presentarmi Raffaella Ferrari, la donna della mia vita che ho sposato nel 1994 e da cui ho avuto, tre anni dopo, mio figlio Andrea. Con Raffaella me ‘so risolto. mi ha fatto uscire da ‘na mezza depressione, mi ha dato l’equilibrio. Lei è l’elemento quadrato, terreno della coppia” La famiglia è stata dunque fondamentale per vedere il Laurenti attuale all’opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori