MISS SLOANE – GIOCHI DI POTERE/ Da oggi al cinema il film diretto da John Madden (7 settembre 2017)

- Alessandra Pavone

Miss Sloane – Giochi di Potere è il film in uscita nelle sale cinematografiche italiane, oggi, giovedì 7 settembre. Diretto da John Madden

cinema_film_1_pixabay_2017
Film in uscita al cinema

IL CAST E LA REGIA

Ci sono le lobby americane e la giustizia al centro dell’ultimo film, in uscita oggi, giovedì 7 settembre, diretto dal regista britannico John Madden, che nel 1999 ha sfiorato l’Oscar grazie all’indimenticabile Shakespeare in Love. Il suo ultimo lavoro si chiama Miss Sloane – Giochi di potere ed è completamente diverso dal film che nel secolo scorso gli ha permesso di salire in cima all’Olimpo dei registi di fama internazionale. Non una commedia romantica, stavolta, ma un thriller politico avvincente e coinvolgente che, secondo le previsioni, dovrebbe sbancare al botteghino proprio per merito dei temi in esso trattati. Accanto a Jessica Chastain, protagonista principale, recitano Mark Strong, John Lithgow, Gugu Mbatha-Raw, Sam Waterston, Michael Stuhlbarg, Jake Lacy ed Alison Pill. 

IL FILM CHE PARLA DELLE LOBBY

Miss Sloane – Giochi di potere è ambientato in una Washigton tenebrosa e densa come non mai di misteri, avvolta in un clima inquieto e incredibilmente teso. Elizabeth Sloane collabora con un’agenzia lobbistica che fa capo all’area conservatrice del Paese, ma lascerà il suo lavoro nel momento in cui i vertici tenteranno in ogni modo di farla partecipare ad una campagna finalizzata a supportare le aziende che producono e vendono armi. Elizabeth non ha alcuna intenzione di legittimare l’utilizzo delle armi come strumento di difesa personale, perciò cercherà di remare contro a questa proposta di legge in tutti i modi possibili. Si esporrà al punto tale che il Congresso degli Usa arriverà ad interrogarla per carpire maggiori informazioni a proposito dell’attività corruttiva che ferve a Washington e, in particolar modo, nella lobby per cui Elizabeth lavorava.

Ma lei non può parlare, i suoi avvocati gliel’hanno vietato: appellarsi al quinto emendamento è l’unica cosa che può fare. Almeno fino ad un certo punto. Interpretata da un’appassionatissima Jessica Chastain, che in questo film dà il meglio di sé trasudando passione e carisma ma anche sex appeal, miss Sloane è un personaggio difficile e controverso che lascia spazio a diverse chiavi di lettura. È un’eroina, sì, ma è anche, per certi versi, una traditrice. Sarà compito del pubblico scegliere da che parte stare. 

MISS SLOANE – GIOCHI DI POTERE, CURIOSITA’

Miss Sloane – Giochi di potere è un film che vale sicuramente la pena vedere, insomma, non fosse altro per rendersi personalmente conto di come il regista abbia affrontato il tanto delicato tema delle agenzie lobbystiche negli Stati Uniti. A John Madden va allora il merito di aver realizzato per il grande schermo, per dirla con parole sue, una “cruda sintesi per spiegare che qualcosa non funziona in America” e di aver dato una degna trasposizione cinematografica a quella che è ormai una realtà ben radicata nel territorio statunitense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori