IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE/ Oggi su Cielo: info streaming del film con Audrey Tautou (16 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Il favoloso mondo di Amelie, il film in onda su Cielo oggi, martedì 16 gennaio 2018. Nel cast: Audrey Tautou, Mathieu Kassovitz, alla regia Jean Pierre Jeunet. Il dettaglio.

il_favoloso_mondo_di_amelie
Il film in prima serata su Cielo

Su Cielo va in onda il cult movie “Il favoloso mondo di Amelie”. Intervistato da Film.it il regista Jean-Pierre Jeunet ja raccontato come è nato il caratteristico look di Audrey Taotou: “Per Amélie abbiamo fatto comunque molti provini, Audrey ha provato diversi look. In America, intanto, molte ragazze chiedono una pettinatura come la sua e su Elle è stato pubblicato un servizio intitolato Vestitevi come lei, inoltre anche la stilista di Gaultier mi ha confessato di essersi ispirato a lei per la sua ultima collezione. Tutto questo mi ha fatto un enorme piacere, in fondo c’è molto di Amélie in me. Sì, potrei dire che Amélie sono io”. Il regista ha poi spiegato la scelta di Mathieu Kassovitz per il ruolo di Nino. “Lo avevo incontrato durante un festival di cortometraggi ed ho sempre avuto grande stima di lui, sia come attore che come regista, inoltre in Francia non abbiamo attori come Brad Pitt o Leonardo Di Caprio. Kassovitz è un attore un po pigro, non prepara a lungo la parte, ma quando è davanti la macchina da presa è straordinario”. Il film “Il favoloso mondo di Amelie”, clicca qui per vedere il trailer, va in onda dalle 21.15 su Cielo e anche in diretta streaming, grazie al portale della rete televisiva, cliccando qui.

CURIOSITÀ

Il favoloso mondo di Amelie è una pellicola di genere commedia e sentimentale che è stata realizzata nel 2001 da una collaborazione tra Francia e Germania con alla regia Jean-Pierre Jeunet che, insieme a Guillaume Laurant, hanno esteso il soggetto e la sceneggiatura. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Canal+, France 3 Cinema, UGC e UGC Distribution ed il montaggio è stato realizzato da Herve Schneid con gli effetti speciali di Alain Carsaux Duboi e con le musiche scritte da Yann Tiersen. Per la realizzazione di questa pellicola si è reso necessario investire un budget di circa 11,4 milioni di dollari. Decisamente soddisfacente è stato il riscontro ottenuto ai botteghini per un incasso di globale in tutto il mondo di ben 174 milioni di dollari. La principale protagonista è l’attrice francese Audrey Justine Tautou nata a Beaumont il 9 agosto del 1976. Un’artista con un passato da modella che ha esordito sul grande schermo nel 1999 con la pellicola Le Boiteuz: Baby Blues. Nello stesso anno ha recitato anche nel film Sciampiste & Co per la regia di Tonie Marshall. Tra le pellicole di maggiore successo in carriera figurano L’appartamento spagnolo, Marinai perduti, Una lunga domenica di passioni, Il codice Da Vinci, Coco avant Chanel – L’amore prima del mito, Rompicapo a New York e Microbo e Gasolina.

NEL CAST AUDREY TAUTOU

Il film Il favoloso mondo di Amelie va in onda su Cielo oggi, martedì 16 gennaio 2018, alle ore 21.15. Si tratta di una pellicola che è stata prodotta in lingua francese nel 2001 dalla casa cinematografica UGC in collaborazione con Canal + per la regia di Jean Pierre Jeunet che avvalendosi del supporto di Guillaume Laurant ha sviluppato anche il soggetto e la sceneggiatura. Le musiche sono state composte da Yann Tiersen e la fotografia è stata curata da Bruno Delbonell mentre nel cast sono presenti Audrey Tautou, Mathieu Kassovitz, Rufus, Lorella Cravotta e Serge Merlin. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE, LA TRAMA DEL FILM

A Parigi viene una dolce e bella donna di nome Amelie. Lei lavora come cameriera presso un cafè ubicato in una delle zone più caratteristiche della capitale francese. Le sue giornate trascorrono in maniera candida tra le visite del proprio papà e le degustazioni di alcuni dolci a cui proprio non sa resistere come la creme brulè. Il giorno in cui a Parigi si consuma la tragedia di Lady Diana, Amelie mentre si trova nel proprio appartamento in maniera del tutto casuale rompe una piccola mattonella scoprendo al proprio interno una piccola scatola di latta. La scatola si palesa essere una sorta di scrigno in cui un bambino alcuni anni prima aveva gelosamente nascosto alcuni giocattoli ed oggetti cari. La cosa turba in maniera rilevante la donna che decide di mettere in atto delle ricerche per scoprire chi fosse quel bambino per fargli riavere quei splendidi ricordi. Giovandosi dell’aiuto del proprio vicino di casa, Amelie riesce a trovare quel bambino che nel frattempo è diventato un papà alla prese con delle difficoltà familiari che l’hanno portato a separarsi dalla moglie. Amelie organizza uno stratagemma per fargli riavere i suoi ricordi di infanzia senza fargli sapere chi glieli abbia ridati. Questa vicenda segna profondamente Amelie che decide di impiegare il proprio tempo libero per fare del bene alle persone che incontra lungo il proprio percorso di vita. Tuttavia, ad un certo punto, incontrando la persona che potrebbe renderla felice, Amelie capisce che è arrivato il momento di fare del bene a se stessa. Una bellissima storia d’amore che si incastona tra le vicende di vicini di casa e semplici conoscenti della dolce Amelie che vive evidentemente in un mondo tutto suo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori