END OF A GUN/ Oggi su Rete 4 il film con Steven Seagal: info streaming (20 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

End of a gun, il film in onda su Rete 4 oggi, sabato 20 gennaio 2018. Nel cast: Steven Seagal, Jade Ewen, Flor Piersic Jr. e Jacob Grodnick, alla regia Keoni Waxman. Il dettaglio.

end_of_a_gun_film
Il film in prima serata su Rete 4

Rete 4 propone uno degli ultimi film di Steven Seagal. Si tratta di “End of a gun”, diretto da Keoni Waxman, noto per avere prodotto, sceneggiato e diretto molti film di Steven Seagal. Il regista americano, intervistato da Den of Geek, ha descritto così l’attore: “Steven è sicuramente un marchio. Interpreta lo stesso ragazzo ma fa sempre una cosa diversa”. Poi ha spiegato come è lavorare con Segal: “Ho lavorato molto con lui; Steven è sempre molto specifico su come deve iniziare la lotta. Vuole che esca da un momento di suspense. Se lo fai bene, sembra che il dramma preceda l’azione”, ha rivelato Waxman. La pellicola del 2016, clicca qui per vedere il trailer, è stata girata a Bucarest, in Romania. Ricordiamo che “End of a gun” va in onda su Rete 4 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola d’azione che è stata prodotta nel 2016 in USA per la regia di Keoni Waxman e con la produzione dello stesso attore protagonista Steven Seagal. Il soggetto è stato scritto da Chuck Hustmyre e le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Actionhouse Pictures, Grindstone Entertainment Groeup, Lionstage Home Entertainment e Mass Hysteria Entertainment tra altre. Il montaggio del film è stato realizzato da Trevor Mirosh con gli effetti speciali di Doru Cretu e Alex Petre e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Michael Richard Plowman. End of gun è un film per la tv mai trasmesso al cinema. Si tratta, dunque, di una delle tante pellicole action che vedono protagonista l’attore americano Steven Seagal nei panni del poliziotto di turno a caccia dei cattivi. Steven Seagal, produttore esecutivo del film, è uno degli attori statunitensi più amati in giro per il mondo. Ha infatti all’attivo decine di film, soprattutto televisivi, in cui combatte il crimine sfoggiando le sue incredibili abilità nell’uso delle arti marziali. Oltre alla carriera di attore, Steven Seagal è infatti cintura nera di Aikido ed è proprietario di una palestra di arti marziali ad Osaka. Tra il 2016 ed il 2017 è apparso in diverse produzioni cinematografiche e televisive come The Asian Connection, Code of Honor, Absolution – Le regole della vendetta e Sniper – Forze speciali.

STEVEN SEAGAL NEL CAST

Il film End of a gun va in onda su Rete 4 oggi, sabato 20 gennaio 2018, alle ore 21.15. La pellicola è un action movie statunitense del 2016 che è stata interpretata da Steven Seagal, il resto del cast è formato da attori poco noti ad eccezione di Jade Ewen (Lisa), attrice e cantante britannica e membro del gruppo londinese noto come le Sugababes. L’unica sua apparizione cinematografica è proprio legata la film End of gun. La sua carriera di attrice è però proseguita in tv, dove ha preso parte a diverse serie televisive britanniche, come Out There, Casualty e Mertropolitan Police (The Bill). Nel 2009 ha preso parte all’Eurovision song contest. Il regista del film End of a gun, è Keoni Waxman che ha già diretto Seagal in diversi film come A Dangerous Man – Solo contro tutti e Absolution – Le regole della vendetta. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

END OF A GUN, LA TRAMA DEL FILM

Siamo a Parigi ed una giovane donna, Lisa, viene pesantemente malmenata dal suo fidanzato. Ad accorrere il soccorso della ragazza, arriva l’agente Decker, che nel parapiglia generale, ferisce a morte l’aggressore. Dopo aver cercato di calmare Lisa, quest’ultima svela a Decker che il giovane ucciso lavorava alla dipendenze del pericoloso narco trafficante noto come Vargas. Inoltre, il ragazzo aveva stipato diversi milioni di dollari all’interno di un’auto messa sotto sequestro dalla polizia di Parigi. Lisa propone a Decker di aiutarla a recuperare i soldi per poi dividere la somma. Decker riesce senza grandi problemi ad entrare in possesso dei due milioni di dollari ma poco dopo la gang capitanata da Vargas, rapisce Lisa e per la sua liberazione chiede in cambio l’intera somma di denaro recuperata da Decker. Quest’ultimo accetta lo scambio e dopo aver eliminato tutti i criminali grazie anche all’aiuto del suo collega Jake, Lisa rivela la sua vera natura, minacciando Decker con una pistola ed intimandogli di consegnarle i soldi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori