Il cane Oliver di Antonella Clerici/ Quel primo incontro della conduttrice con il suo amato Labrador

- Hedda Hopper

Un dolore forte e incontenibile che Antonella Clerici ha portato anche in tv a La Prova del Cuoco ma dicendosi sicura che, prima o poi, supererà anche la morte del suo Oliver.

Antonella_Clerici_foto
Lotteria Italia 2018 e La Prova del Cuoco - Antonella Clerici

Qualche giorno fa, Antonella Clerici, in diretta a La Prova del Cuoco, ha salutato i telespettatori tra le lacrime. Un inizio che ha sorpreso tanti, ma non coloro che sapevano della morte del suo cagnolino, Oliver. Antonella e il suo Labrador si sono incontrati nel 2003, quando lui era ancora un cucciolo e la Clerici era già la regina del noto show di cucina. Gli anni sono passati e Oliver è diventato uno di famiglia e questo anche negli anni della relazione tra la Clerici con Eddy Mertens, che ricordiamo ha avuto inizio nel 2007 per poi avere fine nel 2016. Oliver è stato una parte importante della vita della Clerici, soprattutto alla nascita della figlia Maelle. La conduttrice de La Prova del Cuoco era infatti solita ricordare a tutti che Maelle era la secondogenita perchè il suo primo figlio era proprio Oliver. (Agg. di Anna Montesano)

LA CONDUTTRICE NE PARLERÀ A L’INTERVISTA?

Antonella Clerici stasera sarà presente a L’Intervista di Maurizio Costanzo dove potrebbe tornare a parlare della morte del suo cane Oliver. Va ricordato che la trasmissione di Canale 5 è stata registrata e non è da escludere che il tutto sia arrivato prima della morte del cucciolo di Labrador. Nonostante questo sicuramente nel racconto della sua vita Antonella Clerici parlerà anche del suo fidato amico a quattro zampe che le ha regalato momenti magici in quindici anni di vita insieme. Un compagno fedele che ha ribadito più volte essere per lei come un figlio. Probabile quindi che anche se non si sapeva della sua imminente scomparsa al momento della registrazione ci sia stato un momento in cui Antonella Clerici si sia soffermata sull’importanza di un cucciolo tanto amato e che ha dimostrato di essere veramente un amico fidato e coraggioso. (agg. di Matteo Fantozzi)

E SE ARRIVASSE UN NUOVO CUCCIOLO?

E se arrivasse un nuovo cucciolo per Antonella Clerici? La donna sicuramente sta vivendo un momento difficile dopo la morte del suo cane Oliver e ha manifestato sui social network questo suo immenso dispiacere che non sembra riuscire a superare tanto facilmente. Un dolore che ha segnato la donna e che piano piano sta cercando di superare. A volte prendere un altro cucciolo può essere una soluzione anche perché sono molti gli animali purtroppo soli e abbandonati. Praticamente sempre però il padrone di un cane non vuole sostituire nel suo cuore il cucciolo scomparso con un altro nuovo animale. Una scelta che però spetta solo ad Antonella Clerici che con Oliver ha vissuto uno splendido rapporto d’amore durato oltre quindici anni. Le difficoltà sono state notevoli nel superare questo momento, ma ora la donna pare serena e pronta a voltare pagina nonostante una parte del cuore sarà sempre legata a quello splendido amico a quattro zampe. (agg. di Matteo Fantozzi) 

UNO SCOGLIO DIFFICILE DA SUPERARE

Antonella Clerici ha sofferto tanto in questi giorni per via della morte del suo amato cane Oliver e questa sera la conduttrice potrebbe affrontare il suo dolore in tv, ospite a L’Intervista di Maurizio Costanzo. Nei giorni scorsi la Clerici non è riuscita a contentere le emozioni che ha provato in questi giorni per via di questa dolorosa perdita e anche a La Prova del Cuoco non è ha trattenuto le lacrime. Chi la segue sa bene che il pubblico la ama proprio per questa sua naturalità e il fatto che abbia condiviso con i fan tutto questo è solo la prova del rispetto che la conduttrice ha per il suo pubblico. Oliver è morto e la prima diretta a La Prova del Cuoco è stata davvero dura, la Clerici è entrata in studio e subito si è commossa parlando di questo lutto improvviso, di un dolore struggente simile a quello che prova una mamma perdendo un figlio ma con il sorriso timido e convinto di chi anche questo, un giorno, sarà un lontano ricordo, una ferita ben impressa ma chiusa e risanata. 

LO STRUGGENTE ADDIO SUI SOCIAL

Il rapporto tra umani ed amici a quattro zampe sempre più spesso assume colori diversi, quelli di un legame vero, solido e profondo come quello con un amico, di un figlio, uno della famiglia, e anche dire addio ai nostri cani è qualcosa di tremendo. Antonella Clerici lo ha fatto rimasta orfana di Oliver, i labrador con il quale ha vissuto per 15 anni. Il primo addio ufficiale è arrivato con un post su Instagram in cui la conduttrice ha scritto: “Sei stato uno straordinario compagno di vita, con te ho condiviso tutto, per me sei stato il mio primo figlio […] Oggi ti ho accompagnato nel paradiso dei cani dove potrai correre e nuotare come amavi fare tu. Ti porterò sempre nel mio cuore, non ti dimenticherò mai. Ti voglio ricordare così, mentre guardi il mare che amavi tanto…..e ti lascio andare come estremo atto di amore per te“. Anche la piccola Maelle, in tempi non sospetti, ha confermato di avere un fratello peloso, il suo Oliver e sicuramente anche lei avrà perso qualcuno di importante.

ULTIMI MESI DIFFICILI PER LA CLERICI

La morte di Oliver non è arrivata all’improvvisa visto che già dopo l’estate qualcosa non andava bene, non era come al solito. I primi “acciacchi” sono arrivati proprio al compimento del 15esimo anno di età di Oliver e, ancora una volta, proprio Antonella Clerici ha rivelato al suo pubblico le sue paure. Il suo primogenito non stava bene, i suoi ultimi mesi sono stati pieni d’amore ma sicuramente faticosi e lei stessa, ad ottobre, aveva rivelato di dormire davvero molto poco negli ultimi tempi proprio perché il suo cane piangeva la notte e a La Prova del Cuoco aveva rivelato: “Ho il cane che non sta bene, sono due notti che non dormo”, “Neanche per mia figlia ho fatto tante nottate in bianco”. La sofferenza non è mancata in queste settimane e forse proprio per questo la Clerici ha ammesso di averlo lasciato andare, alla fine, solo come estremo atto d’amore. Riuscirà davvero a lasciarsi alle spalle questo dolore?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori