ROMANZO FAMIGLIARE/ Anticipazioni ultima puntata e diretta: Emma Liegi è in dolce attesa! (finale di stagione)

- Morgan K. Barraco

Romanzo Famigliare, anticipazioni del 29 gennaio 2018, su Rai 1. Mauriz ha una rivelazione importante da fare. Emma riuscirà a perdonare Agostino?

romanzo_famigliare_facebook_2018
Romanzo Famigliare

ROMANZO FAMIGLIARE: DIRETTA ULTIMA PUNTATA

A villa Liegi, mentre la famiglia è affranta dal dolore, fa il suo ingresso Mariuz, che con il supporto di Vanni rivela di aver risolto tutti i problemi della famiglia. il figlio adottivo di Gian Pietro, infatti, è stato fra i primi a scoprire che una parte dell’azienda era a rischio, e dal momento che Gian Pietro non sembrava volergli dare retta, si è ritirato per risolvere la questione. Per questo motivo ha operato in maniera spericolata in borsa utilizzando le azioni della Lucifero, l’azienda sana della holding, e ha ottenuto così il capitale per saldare tutto il Tfr. La riabilitazione, intanto, sembra unire sempre di più Micol e Ivan, ormai decisi a dare forma al loro futuro insieme; inaspettatamente, però, la piccola di casa Liegi deve fare i conti con il parto, annunciato in largo anticipo dall’inequivocabile rottura delle acque. Per l’occasione, Agostino lascia il mare aperto per recarsi in ospedale, dove può riabbracciare le sue ragazze e conoscere la piccola Clara. L’urgenza di tornare in mare gli fa lasciare i suoi cari in fretta e in furia, ma Emma, raggiungendolo telefonicamente, gli comunica che presto diventerà nuovamente papà. (Agg. di Fabiola Iuliano)

MARCUZ SALVA L’AZIENDA DI FAMIGLIA

L’assenza di Gian Pietro Liegi preoccupa Emma e tutti i suoi congiunti, che nell’ultima parte di Romanzo Famigliare danno il via alle prime ricerche. Allo stesso tempo Nicoletta, dopo aver bevuto un po’ troppo, riceve il supporto di Jacopo, l’unico responsabile del suo stato di ebbrezza. Solo e senza poter contare sull’aiuto di nessuno, Gian Pietro Liegi si accascia sul pavimento della ghiacciaia fino al mattino seguente, quando viene ritrovato senza vita dai suoi cari. A villa, quindi, arriva il rabbino, che circondato dalla famiglia al gran completo dà il via alle prime fasi del rito funebre. In maniera del tutto inaspettata, nel corso della cerimonia fa il suo ingresso Mariuz, che presentandosi all’improvviso lascia attoniti tutti i suoi parenti. Dopo aver intuito di non essere gradito, il ragazzo decide di andare via, anche che se il suo sguardo non nasconde le sue buone intenzioni. Ivan, intanto, è alle prese con l’ascolto dei primi suoni e, inaspettatamente, riesce a sentire ogni cosa con successo. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IL RITORNO DI LORENZO

Emma Liegi scopre che qualcuno ha scalato la holding acquistando il 51% delle azioni. In un primo momento spera che Jacopo possa dare una risposta ai suoi tanti perché, ma capisce successivamente che anche suo fratello si è fidato di Mariuz. Mentre un nuovo malessere causa a Gian Pietro l’ennesima crisi, Micol, che sembra aver ritrovato una certa sintonia con Ivan, viene raggiunta da Lorenzo. Il musicista, di fronte alle loro effusioni, reagisce in maniera contrariata, ma Emma riesce a convincerlo che, nonostante tutto, sarà sempre il padre della bambina. A villa Liegi,  intanto, qualcosa sta per succedere, e mentre la protagonista avverte quello che a tutti gli effetti potrebbe essere il primo sintomo di una gravidanza, Micol comincia a sentire le prime contrazioni. Gian Pietro, invece, si alza dal suo letto approfittando dell’assenza di Vanni e, nel suo delirio alla disperata ricerca di suo padre, finisce accidentalmente nella cella frigorifera della villa. Sigillato nell’area da un’ignara cameriera, il capostipite dei Liegi si rassegna al freddo della notte, mentre Emma, ormai prossima al parto, raggiunge la sua ginecologa. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IVAN ACCETTA DI SOTTOPORSI ALL’OPERAZIONE

A Romanzo Famigliare, le azioni della Liegi subiscono un duro colpo e il responsabile di tutto potrebbe essere proprio Mariuz, che da un’altra parte, di fronte a un computer, può finalmente tirare un sospiro di sollievo. Cosa ha in mente il misterioso figlio adottivo di Gian Pietro Liegi? Agostino, intanto, si prepara a salutare Emma: ha deciso di lasciare la sua attività all’Accademia Navale per salpare nuovamente in mare aperto. Allo stesso tempo, Ivan, dopo un’attenta riflessione, è finalmente pronto a sottoporsi all’operazione per l’impianto cocleare e viene così raggiunto in ospedale da sua madre e dalle sue sorelle. Ha inizio così il capitolo conclusivo di questa fiction: Agostino è alle prese con le sue reclute in mare aperto, mentre Ivan, reduce dall’intervento, continua a fare dei passi avanti grazie alla riabilitazione. Arriva così il compleanno della piccola Micol, che circondata dall’affetto dei suoi cari può spegnere le candeline poste sulla sommità di una torta a più piani. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IL RITORNO DI MARIUZ

Agostino è finalmente pronto a rivelare a sua moglie Emma i motivi del loro trasferimento a Livorno; Emma, da parte sua, sente il peso di quanto fatto come responsabile della fondazione e, temendo il peggio, cerca conforto confidando tutto a suo marito. I due protagonisti di Romanzo Famigliare sono finalmente pronti a mettere da parte i contrasti degli ultimi periodi e a fare un passo avanti nella loro relazione: Nicoletta, infatti, viene accolta momentaneamente a villa Liegi, dal momento che l’età e la sua situazione non consentono la sua permanenza nella struttura di accoglienza per minori. Quella stessa sera, Jacopo avverte un malore e viene ritrovato privo di sensi, ma a scongiurare il peggio è la nuova arrivata, che grazie alla sua infanzia vissuta in una comunità per tossicodipendenti riesce a intuire il suo malessere e a predisporre le prime cure del caso. All’Accademia Navale, intanto, Denise chiede perdono a Emma, il tutto mentre Mariuz fa ritorno in gran segreto a Livorno. (Agg. di Fabiola Iuliano)

EMMA LIEGI RISCHIA IL CARCERE

Siamo giunti al capitolo XI del Romanzo Famigliare della famiglia Liegi, e Micole, ormai a un passo dal parto, sta effettuando l’ennesima ecografia. Emma, purtroppo, non è con lei: gli impegni alla fondazione e i pasticci nei quali si è messa a causa del mancato versamento del TFR ai dipendenti, la tengono lontana dai suoi affetti più cari. A villa Liegi, intanto, Lia, la nuova compagna di Gian Pietro, in vista dei sintomi sempre più insistenti della sua malattia, cerca di convincerlo a inserire suo figlio Jacopo nel suo testamento. La donna, infatti, crede che il magnate possa mettere da parte il suo secondo figlio in favore della sua primogenita, attualmente unica proprietaria dell’immensa villa dei Liegi. I protector della fondazione, intanto, mettono in guardia Emma: Marcuz ha messo nei guai sia lei che Jacopo e la sua truffa ai danni dello stato potrebbe costarle una condanna dai tre ai sei anni. All’Accademia Navale, invece, Nicoletta si rifiuta di uscire dal suo letto, dal momento che le sue perfide compagne di camerata le hanno sottratto tutti i vestiti. (Agg. di Fabiola Iuliano)

L’ADDIO A GIAN PIETRO LIEGI

L’amatissimo Vanni, autista della famiglia Liegi, si prepara a narrare l’ultimo capitolo di Romanzo Famigliare e a rivelare il gran finale di questa storia così travolgente. Nelle ultime pagine del suo racconto, in particolare, Emma e Agostino ritroveranno la serenità un tempo perduta e, forti di questa nuova consapevolezza, apriranno le porte della loro famiglia a Nicoletta, sola dopo il provvedimento di espulsione dall’Accademia Navale. Sarà l’occasione, per la nuova arrivata, di incontrare il giovane e problematico Jacopo, con il quale instaurerà sin da subito un’intesa senza precedenti. Come ampiamente anticipato dalla trama, mentre il capostipite dei Liegi, Gian Pietro, si spegnerà circondato dai suoi cari, la famiglia si allargherà con l’arrivo della piccola Clara, la figlia che Micol porta in grembo; la primogenita di Emma si troverà però di fronte alla necessità di scegliere fra i due uomini della sua vita, entrambi pronti a fare da padre alla sua piccola. Chi la spunterà fra Lorenzo, padre biologico della bambina, e il giovane Ivan? (Agg. di Fabiola Iuliano)

EMMA E AGOSTINO: IL SECONDO FIGLIO!

Ci sono ottime possibilità di vedere in onda anche la seconda stagione di Romanzo Famigliare. Questa sera infatti, sulla rete ammiraglia di Casa Rai, andrà in onda il suo ultimo appuntamento che sicuramente metterà un punto – almeno momentaneamente – alle attuali dinamiche. La fiction con protagonisti Vittoria Puccini e Giancarlo Giannini, ha ottenuto ascolti davvero altissimi, appassionando il pubblico fin dalle prime battute. La trama della serie diretta da Francesca Archibugi, racconta la storia della famiglia Liegi, con al centro le dinamiche di Emma e sua figlia adolescente. Proprio la prima, rimasta incinta molto giovane ha voluto trasferirsi lontano dalla sua famiglia e dopo alcuni anni, la figlia si ritroverà nella sua stessa identica situazione. Per questo motivo le due faranno ritorno a casa, su richiesta del padre di Emma. A Livorno quindi, torneranno a galla fantasmi che credevano essere sepolti. Nell’ultima puntata che andrà in onda stasera, non mancheranno di certo tanti colpi di scena. Emma e Agostino infatti, dopo la nascita della loro prima nipotina, scopriranno anche di aspettare il secondo figlio e questa novità, sconvolgerà non poco le loro vite. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

IL PROMO DELLA PUNTATA

Romanzo Famigliare torna in onda oggi con il gran finale che potrebbe segnare anche la fine della storyline dei Liegi ma anche il ritorno alla pace di Emma. La sua vita e quella della figlia sono rimaste ancora ancorate a Roma e ai momenti in cui si occupavano l’una dell’altra durante l’assenza di Agostino sempre in mare. Tutto è cambiato con il ritorno dei due a Livorno, proprio in quella città dove i Liegi sono qualcuno di importante e questo ha causato la fuga di Emma. Ma adesso i nodi sono venuti al pettine e dopo la crisi con il marito, sembra proprio che Emma alla fine possa trovare pace solo con il suo bel Capitano. Proprio nel promo di quest’ultima puntata in onda questa sera su Rai1, vediamo il personaggio interpretato da Guido Caprino, correre in soccorso della sua compagna che sottolinea “Mio padre mi voleva qui per farmi fare una cosa spaventosa… Ho fatto una cosa terribile!”. Cosa succederà in quest’ultima puntata e cosa ne sarà di Emma quando tutte le verità verranno a galla? Sarà finalmente la donna che tutti vorrebbero? Clicca qui per vedere il promo della puntata (Hedda Hopper)

ROMANZO FAMIGLIARE, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Rai 1 di oggi, lunedì 29 gennaio 2018, andrà in onda la sua sesta e ultima puntata di Romanzo Famigliare, in prima tv assoluta. La fiction con protagonista Vittoria Puccini termina infatti la sua corsa regalando ai fan il finale della prima stagione. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: in Accademia iniziano a circolare pesanti voci sulla presunta relazione fra Agostino e Nicola. Il Capitano è costretto infine a sottoporsi al giudizio dei superiori ed a subire una sospensione dal servizio. Le altre allieve dell’Accademia si sono infatti lasciate convincere dalle parole di Nicola e non hanno esitato ad informare gli alti gradi dei sentimenti in atto fra Agostino e la collega. Il Capitano invece inizia a sospettare che Nicola non sia del tutto lucida dal punto di vista mentale: l’occasione di scoprire la verità viene data dalla richiesta di una perizia psichiatrica.

Intanto, Mauriz rivela ad Emma che Agostino e Denise hanno vissuto un’avventura, portando come prova il fatto di averli visti insieme nei giorni successivi alla loro notte di passione. Durante una nuova discussione, Emma accusa il marito di averla costretta a ritornare a Livorno e di essersi illusa che il loro matrimonio potesse funzionare. Per questo decide di lasciarlo e di lanciarsi ancora di più nell’impegno per la Fondazione. Dopo aver scoperto in quali condizioni sono costretti a vivere i fratelli di Ivan, la protagonista riesce inoltre ad ottenere l’affidamento esclusivo dei ragazzini, grazie al supporto di Giorgio, che continua a frequentare. Nel frattempo, Federico manifesta a Micol l’intenzione diritornare a Roma, anche se la gravidanza lo getta nel pieno della confusione sul proprio futuro. La ragazza sarà tuttavia costretta ad allontanarsi in fretta ed a non attendere la risposta del docente, per via di una telefonata urgente della madre. Nelle ore successive, l’autista del padre rivela ad Emma di averlo sentito parlare di una fidanzata che aveva dieci anni prima e che è convinto di incontrare a bordo del suo yacht.

La donna è quindi costretta a fare i conti con la scoperta della malattia di Gian Pietro, che accuserà di averle nascosto una questione così importante. Vanni sarà costretto ancora una volta ad intervenire nel rapporto fra padre e figlia, soprattutto perché teme che gli squilibri di Jacopo possano compromettere anche Ivan. Lo informa infatti che il figlio riceve la droga dai familiari del ragazzo, mentre quest’ultimo, una volta scoperta al verità, deciderà di fuggire. La sua decisione comprometterà di conseguenza la possibilità di accedere all’intervento: se i medici non riusciranno ad operarlo in tempi brevi dovrà attendere un altro anno. Emma decide di trovarlo ad ogni costo, ma continua anche ad essere preoccupata per le sorti di Dora. Intanto, alla Fondazione le assistenti iniziano a notare che Valeria non tocca cibo e che spesso si precipita in bagno con diverse scuse. La ragazza viene infine messa di fronte al suo problema con l’anoressia. In quel momento, Gian Pietro ha invece un incontro con Federico, nella speranza che un lavoro presso l’azienda Liegi lo convinca a rimanere a Livorno. Quest’azione sarà determinante per una scelta del docente, che anche se rifiuterà con fermezza l’offerta, deciderà alla fine di occuparsi della nascitura. Micol si trova quindi in uno stato di grazia e non vuole dare retta ai sospetti di Ivan, che teme che Federico non sia sincero. La ragazza tuttavia dovrà confrontarsi con un nuovo problema: la depressione che ha colpito la madre dell’insegnante potrebbe essere genetica. 

ANTICIPAZIONI DEL 29 GENNAIO 2018, EPISODIO 6 

L’ultimo episodio di Romanzo Famigliare ci svelerà quali sono le intenzioni di Agostino riguardo al suo matrimonio. La fiction di Rai ha registrato un’ulteriore impennata negli ascolti grazie alla sua precedente puntata e ad una narrazione ricca di colpi di scena. Anche in questo caso il finale di stagione riserva ai fan una grande sorpresa, collegata con il personaggio di Mauriz. L’ex amministratore delegato della Fondazione Liegi ha finora fatto credere di agire alle spalle della famiglia e di voler incastrare in qualche modo il Cavaliere ed Emma. Le sue intenzioni tuttavia diventeranno più chiare quando proprio grazie a lui verrà evitata la vendita dell’attività di famiglia. Emma invece dovrà affrontare un nuovo dolore e gli spettri del passato, a causa della morte di Gian Pietro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori