RUSH HOUR – DUE MINE VAGANTI, IRIS/ Streaming video del film con Chris Tucker (oggi, 19 ottobre 2018)

- Cinzia Costa

Rush hour – Due mine vaganti, il film in onda su Iris oggi, venerdì 19 ottobre 2018. Nel cast: Jackie Chan, Chris Tucker e Tzi Ma,  alla regia Brett Ratner. La trama del film nel dettaglio.

rush_hour
Rush Hour, Carter e Lee

Il film “Rush Hour – Due mine vaganti” ha divertito la critica, con qualche riserva: “Se l’afro-americano non è il massimo della simpatia, nondimeno il film sta a galla per la scorrevolezza coreografica delle scene d’azione e per quell’umorismo ‘piacione’ alla Bud Spencer e Terence Hill che tutto fa perdonare”, ha scritto Massimo Lastrucci, su Ciak. E ancora: “Scorrevole, frenetico e insulso parapoliziesco made in Usa che recluta, tanto per alzare il tasso di umorismo acrobatico, il maturo attore-regista hongkonghese Jackie Chan, avvezzo a girare senza controfigura anche le scene a rischio collo. Un tipo comunque più simpatico dell’afro-americano Chris Tucker, una brutta copia del già indisponente Eddie Murphy”, ha commentato Massimo Bertarelli, sul Giornale. Ricordiamo che “Rush Hour – Due mine vaganti”, clicca qui per vedere il trailer, va in onda su Iris a partire dalle 21.00, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITA’ SULLA REALIZZAZIONE DEL FILM

La prima serata di oggi, venerdì 19 ottobre 2018, propone al suo fidato pubblico la visione della pellicola Rush Hour – Due mine vaganti, che è stata prodotta nel 1998 negli Stati Uniti d’America e in Cina per la regia di Brett Ratner mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Ross LaManna e la produzione è stata firmata da Roger Birnbaum. Il film si è rivelato un notevolissimo successo di pubblico, incassando globalmente quasi 245 milioni di dollari. Il budget di 33 milioni era stato già recuperato interamente nel primo week end di programmazione. Il film si è quindi confermato uno dei film di arti marziali di maggior successo al mondo e ha dato origine a due sequel. Colpo grosso al drago rosso – Rush Hour 2, distribuito nel 2004, si è rivelato un successo di pubblico ancora maggiore del primo film della saga, arrivando ad incassare quasi 350 milioni di dollari. Un terzo sequel è stato annunciato inizialmente fra il 2010 e 2013, per poi slittare al 2014, ma non è mai stato messo ufficialmente in produzione. Rush hour andrà in onda su Iris nella prima serata di venerdì 19 ottobre, alle ore 21.00.

NEL CAST JACKIE CHAN

Rush hour – Due mine vaganti è una commedia del 1998 diretta da Brett Ratner (X-Men – Conflitto finale, Hercules il guerriero, Tower heist – Colpo ad alto livello) ed interpretata da Jackie Chan (The karate kid – La leggenda continua, Pallottole cinesi, Il ventaglio bianco), Chris Tucker (Il quinto elemento, Ci vediamo venerdì, Il lato positivo – Silver linings playbook), Tzi Ma (Arrival, Skyscraper, Ladykiller) e Elizabeth Pena (Allucinazione perversa, La bamba, Stella solitaria). Il film ha avuto due sequel, Colpo grosso al drago rosso – Rush Hour 2, uscito nel 2001, e Rush Hour 3 – Missione Parigi, distribuito nel 2007. Il film Rush hour – Due mine vaganti andrà in onda su Iris nella prima serata di oggi venerdì 19 ottobre, alle ore 21.00. La trama del film nel dettaglio.

RUSH HOUR-DUE MINE VAGANTI, LA TRAMA DEL FILM

Il detective Lee (Jackie Chan) è un ispettore di Hong Kong amico personale del console Solon Han (Tzi Ma). Grazie alla sua abilità Lee riesce a fermare un gruppo di contrabbandieri ed evitare che alcuni preziosi manufatti cinesi vengano portati fuori dallo stato. Due anni dopo Solon Han si è trasferito a Los Angeles e il detective Lee lo ha seguito. Qui la figlia del console, Soo Yung (Julia Hsu), viene rapita dai contrabbandieri fatti arrestare due anni prima, che intendono così vendicarsi. Non fidandosi della polizia americana Solon chiede a Lee di occuparsi del caso. L’FBI però non vuole nè affidare l’incarico a un agente straniero nè scontentare il console, così affianca a Lee il detective James Carter (Chris Tucker). Fra i due nase ben presto un profondo affiatamento che permetterà loro di affrontare le indagini sul rapimento con una marcia in più.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori