CRISTIANA CIACCI, FIGLIA DI LITTLE TONY/ “Comunico con lui, gioco che suona e luce che salta” (Domenica Live)

- Hedda Hopper

Tra gli ospiti di Domenica Live c’è Cristiana Ciacci, la figlia di Little Tony, che non ricorderà solo il padre ma parlerà anche della sua vita rivelando dettagli esclusivi.

cristiana_ciacci_rai
Cristiana Ciacci a Sabato Italiano (Rai)

Cristiana Ciacci, figlia del compianto Little Tony, oggi ha preso parte alla trasmissione Domenica Live per parlare del delicato tema legato ai contatti con l’Aldilà. La stessa ha ammesso di comunicare in vari modi con il padre scomparso. “Ho avuto tanti segnali, cose strane, particolari, anche io non le cerco, non sono una persona che va a cercare queste cose nel sovrannaturale, ma mi sono successe cose inspiegabili”, ha esordito la donna. Tra le cose strane, anche un giochino del figlio che in piena notte inizia a suonare. “Era notte, tutti dormivamo e questo giochino che suona solo se acceso o se lo tocchi ha iniziato a suonare da solo”, ha rivelato Cristiana, che crede possa essere “merito” di Little Tony. La donna ha poi rivelato una sua ossessione, ovvero mettere gli interruttori della corrente tutti nel medesimo verso, o tutti su o tutti giù: “la mattina torno e ne trovo qualcuno spostato”, ha rivelato. Altra cosa particolare che succede è legata alla luce: “di notte o la sera salta la luce senza motivi e poi ritorna. Sembra che qualcuno voglia mandarmi qualche segnale per farmi sapere che mi sta vicino”, ha chiosato. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

CRISTIANA CIACCI A DOMENICA LIVE

Barbara d’Urso continua a cucire la sua Domenica Live e tra gli ospiti di oggi ci sarà anche spazio per uno dei volto noti delle sue trasmissioni, ovvero Cristiana Ciacci, la figlia di Little Tony. Il messaggio recita: “Domenica 28 ottobre Cristiana Ciacci sarà ospite di Barbara d’Urso a Domenica Live. Ci sarà anche la “Little Tony Family“, ma davvero i fan dell’artista gradiranno le parole della Ciacci? Proprio qualche mese fa, sempre in tv, la figlia di Little Tony aveva parlato della sua nascita e del suo arrivo quando la carriera del padre era all’apice. Tra film, concerti e canzoni da scrivere e portare in giro, lui non ha mai avuto molto tempo per la figlia e proprio per questo ha spiegato di essere cresciuta da sola. Adesso le mancano i suoi genitori ma prova anche tanta rabbia nei loro confronti per quello che le hanno fatto, per averla fatta sentire solo: “E’ per questo che forse combatto da oltre dieci anni contro l’anoressia” ha rivelato in un’intervista a Quelle brave ragazze su Rai1: “Lui si dava molto al mondo ma stava poco con me, per me non ci sono mai stati“.

L’ANORESSIA E LA SOLITUDINE

Sono parole dure quelle usate da Cristiana Ciacci che, però, nella stessa intervista all’epoca parlò anche di un nonno molto affettuoso e presente nonostante lo shock. All’epoca per lui significò essere cresciuto, diventare vecchio ma l’amore per i figli di Cristiana sono sempre stati fuori discussione: “Lui era molto curato, leggero di spirito. Non interpretava una parte, era così“. Le cose per lei non sono state facili nemmeno quando è arrivata la malattia, il brutto demone che sconvolge la vita di giovani ragazze e che l’ha travolta soprattutto quando suo padre non l’ha capita fina in fondo perché non concepiva l’anoressia come qualcosa da combattere ma come addirittura una sorta di “vezzo”. La stessa cosa la Ciacci l’ha confermata a Sabato Italiano dove, al cospetto di Eleonora Daniele qualche mese fa, ha rivelato: “Il nostro è stato un rapporto difficile perché per come gli volevo bene lo volevo più vicino a me. Andando avanti l’ho perdonato e ci siamo ritrovati“. 

NON SOLO NEGATIVITA’ NEL RAPPORTO CON IL PADRE

Il rapporto con Little Tony non è stato solo negativo ma ha avuto anche tanti risvolti positivi visto che lui l’ha avvicinata alla musica e lui le ha trasmesso l’amore per una famiglia numerosa. Nei mesi scorsi Cristiana ha raccolto l’eredità del padre dando vita ad una formazione, la “Little Tony Family” in cui ripropone i grandi successi del padre e non solo. Lei e i suoi compagni di viaggio saranno ospiti insieme nello studio di Domenica Live in memoria di Little Tony? Sicuramente sì ma anche la sua numerosa famiglia sarà al suo fianco tra sorprese e novità. I figli di Cristiana sono ben 5 ovvero Mirco, Martina, Melissa, Melania e Mattia, e tutti potrebbero affollare lo studio di Domenica Live proprio come piace a Barbara d’Urso. Ci saranno altre sorprese per lei e chi le manderà messaggi o presenziare in studio per la sua ospitata? Lo scopriremo oggi pomeriggio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori