Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony: “Gli raccontavo il mio mondo con le lettere”/ “Ero bloccata…”

- Valerio Beck

Cristiana Ciacci - figlia del grande e compianto Little Tony - è stata oggi ospite di Pierluigi Diaco a Bellamà insieme ad Angelo Petruccetti.

cristiana ciacci 2024 rai 640x300 Cristiana Ciacci a Storie Italiane

Cristiana Ciacci, figlia di Little Tony a Bellamà: “L’avrei voluto più vicino…”

Nel salotto di Bellamà di Pierluigi Diaco si è respirata aria di grande musica, veicolata dai ricordi nostalgici di Cristiana Ciacci, figlia del grande Little Tony. La puntata è stata interamente dedicata al cantautore e icona del rock and roll italiano, con tanto di immagini inedite e canzoni indimenticabili. “Abbiamo questa grande fortuna di godere ancora dell’amore del pubblico che ama ancora mio padre Little Tony, vogliono ancora sentire le sue canzoni; lo facciamo rivivere attraverso la sua musica”.

Cristiana Ciacci è chiaramente tornata a parlare del rapporto con suo padre, sicuramente viscerale ma che in giovane età risultava più complesso a causa della lontananza dovuta ai tanti impegni di Little Tony. “Cosa scrivevo a papà nelle lettere? Cercavo di raccontargli il mio mondo, quello che sentivo, come stavo, così come il mio bene per lui e quanto mi mancava, l’avrei voluto più vicino”.

Cristiana Ciacci e la liaison con Angelo Petruccetti in giovane età: “L’ho scelto come fratello adottivo…”

Cristiana Ciacci – ospite a Bellamà – sempre a proposito del rapporto con suo padre Little Tony, e delle lettere che scriveva per aprirsi come diversamente non riusciva a fare, ha spiegato: “Sono sempre riuscita a spiegarmi meglio scrivendo, a parole mi bloccavo forse perché l’assenza sicuramente ha impedito di veicolare le parole, si smorzarono… Era un rapporto poco fisico, anche nel parlargli ero quindi un po’ bloccata”. Nel salotto di Pierluigi Diaco, al fianco della figlia del cantautore, era presente anche lo storico collaboratore Angelo Petruccetti che in passato ha avuto anche una liaison con Cristiana Ciacci.

“Siamo stati insieme per 7 anni, mi hanno fatto figlia unica ma mi sono scelta il mio fratello adottivo. Sua mamma mi aveva adottata quando è venuta a mancare la mia, sua madre mi ha accolta in casa”. Questo il racconto di Cristiana Ciacci a Bellamà, a proposito della relazione avuta in passato con Angelo Petruccetti. Al collaboratore di suo padre Little Tony è oggi legata per una profonda amicizia, oltre per gli impegni professionali. “Già quando eravamo fidanzati lo vedevo quasi come un fratello, il nostro rapporto si è poi mantenuto più in questo modo”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie