TEO MAMMUCARI VS RUDY ZERBI, LITE A TU SI QUE VALES/ I mentalisti prendono il “no”: “E’ una c*zzata!”

- Matteo Fantozzi

Sfida aperta tra Rudy Zerbi e Teo Mammucari: Zerbi se la prende con lui, che fa polemica coi mentalisti. “E’ un trucco banale, da sbrigarsi in pochi minuti”.

Teo_Mammucari_Scherzo_Perfetto_retiinrete_2017
Teo Mammucari

Durante la puntata di Tu si que vales di ieri sera, Teo Mammucari e Rudy Zerbi sono stati i protagonisti assoluti di una bella litigata dietro le quinte. Tutto è iniziato dopo una esibizione da parte di due mentalisti stranieri. I due hanno coinvolto Gerry Scotti e Maria De Filippi in un gioco di lettura del pensiero. Se pubblico e giudici sono rimasti piacevolmente colpiti, la stessa cosa non è accaduta a Teo che lavora nel campo da oltre 30 anni. “Teo, quello che ti contesto è il fatto che tu ci rovini la magia di esserci goduti una cosa… È solo questo che ti contesto!” ha affermato Zerbi. Prontissima la chiara replica di Mammucari: “Io quando ci sono i musicisti non alzo la voce sui musicisti, perché rispetto il tuo lavoro. Tu vuoi rispettare me? Ho 50 anni e faccio queste cose da 30 anni, dai! Il numero che hanno presentato era una c*zzata! Io non ho mai svelato il trucco. Quello sarebbe rovinare la magia del momento. Vuoi l’applauso? Prenditi l’applauso del pubblico! Ma è una c*zzata quella che stai facendo. Svelare il trucco significa rompere la magia del momento, non dire che non mi è piaciuto il numero”. Per dimostrare il tutto, ha successivamente riproposto lo stesso trucco con Maria e Gerry (naturalmente con esito positivo). (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Lo spettacolo che fa infuriare Teo

Uno spettacolo di due mentalisti, ha fatto infuriare Teo Mammucari. Nel corso del nuovo appuntamento di Tu si que vales andato in onda ieri sera, due uomini hanno affermato di leggersi nel pensiero. Dopo avere preso come cavia prima Gerry Scotti e poi Maria De Filippi, i due hanno portato a casa lo show. Mammucari, da anni nel “settore”, ha trovato il loro spettacolo vecchio e, proponendogli di rifarlo con le “cavie” lontane da loro, hanno essenzialmente rifiutato. Rudy Zerbi ha accusato il giudice di “spezzare” la magia dello show e così, è andato in onda il dietro le quinte con una breve discussione tra i due e la prova che Teo non sbagliava. Prendendo all’improvviso Maria De Filippi da una parte e Gerry Scotti dall’altra, ha rimesso in piedi lo show proposto precedentemente, in appena un paio di minuti, a testimonianza che, come diceva a Zerbi, si fosse trattata di uno “spettacolino” di poco conto. Nonostante questo, i due hanno ricevuto tre sì dal resto dei giudici. “Come fai a non dire ‘sì’? Così rovini sempre tutto. Ci rovini la magia. Io contesto solo questo”, aveva inizialmente esclamato Zerbi. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Trucco banale

A Tu si que vales, i concorrenti-mentalisti fanno un numero di telepatia. “Siamo gli unici al mondo a fare quello che avete appena visto”. Il numero in questione coinvolge direttamente i giudici: Maria è chiamata a visualizzare delle immagini, per poi trascriverle davanti a uno dei complici. L’altro, a distanza di qualche metro, si dice pronto a indovinarle. Per quasi tutti i giudici “vale”, tranne che per Teo. “Tre ore per un trucco da tre minuti: lo contesto”. “Secondo me, alla fine del programma ti menano tutti i mentalisti”, dice qualcuno in giuria. Rudy Zerbi è particolarmente agguerrito, ma Teo si giustifica: “Conosco bene queste cose. Io ho rispetto del tuo lavoro, non parlo di musica”. Rudy continua: “Quello che contesto è il tuo rovinarci la magia, col tuo atteggiamento. Voleva dirci che è facile”. Botta e risposta: “Ma io non rovino la magia!”. E infine lo smaschera, riproponendolo con le stesse modalità. [agg. di Rossella Pastore]

Teo Mammucari cinico e spietato

Un giudice scoppiettante, che sa sempre cosa dire e sa pungere al momento giusto, stiamo parlando di Teo Mammucari e della sua partecipazione a Tu si Que Vales 2018. Il conduttore è entrato nella squadra del programma ormai da un paio di anni e, mano a mano che il tempo passa, sembra essere sempre più a suo agio in studio e sul palco dove, spesso e volentieri, si lascia andare ad improbabili performance. Il suo compagno di “giochi” preferito sembra essere proprio Gerry Scotti visto che proprio lui è spesso la spalla delle sue marachelle. Anche la prima puntata di questa nuova edizione del talent show ha regalato una chicca ai fan che lo amano e al pubblico di Canale 5. Il momento è stato esilarante e destinato a rimanere negli annali della trasmissione visto che, per via di una scommessa persa, il conduttore romano si è messo a disposizione di Rudy Zerbi che, per lui, ha scelto una penitenza davvero hot ovvero uno streap che lo ha ridotto letteralmente in mutande.

Lo spogliarello e un fisico da fare invidia

In un primo momento Teo Mammucari ha detto no ma poi, alla fine, su richiesta del pubblico, dei giudici e dei ragazzi che sono alla conduzione, ha improvvisato uno spogliarello sfoggiando un fisico di tutto rispetto ma fermandosi poi e rimanendo in mutande per la gioia delle donne del pubblico che lo hanno potuto ammirare. Nei giorni scorsi, però, Teo Mammucari non è finito sotto la lente e sul web per il suo spogliarello ma anche per via delle parole di Flavia Vento. Ospite a Vieni da Me, la trasmissione di Caterina Balivo in onda su Rai1, proprio l’attrice si è detta contro il conduttore romano per come ha rovinato la sua vita. All’epoca proprio la sua partecipazione a Libero, la trasmissione di Mammucari, l’ha lanciata in tv ma lo ha fatto come se fosse una scema e questo l’ha segnata in tutto questo periodo. Flavia Vento è convinta che quel programma non l’abbia mai aiutata in niente e che, addirittura, ha rovinato la sua immagine che è stata denigrata e tutto per colpa di Mammucari al quale non deve niente, anzi. Il conduttore romano risponderà alle accuse della sua ex collega o farà finta di niente come ha già fatto in passato?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori