TREDICI PIETRO/ Video, il figlio di Morandi: “Essere figli d’arte è un fardello” (Io e Lucio: Dalla-Morandi)

- Annalisa Dorigo

Tredici Pietro, il figlio di Gianni Morandi, ha debuttato nel mondo della musica trap lo scorso giugno: il suo primo singolo.

tredici-pietro-youtube-pizza-e-fichi
Tredici Pietro

“Essere figli d’arte è un fardello pesante, ma è anche una gran bella responsabilità e a me piacciono le responsabilità”. A parlare è ‘Tredici Pietro’ alias Pietro Morandi, 21 anni e terzo figlio di Gianni Morandi. Come il padre, anche Pietro ama la musica anche se la sua è molto diversa da quello di suo padre. Tredici Pietro è rapper che ha esordito da poco ma il cui successo è stato subito forte. Sono soltanto due i singoli pubblicati dal rapper insieme al giovane producer bolognese ‘Mr Monkey’, che hanno collezionato più di 2 milioni di visualizzazioni su Youtube. Eppure sembra da escludere una collaborazione con suo padre, come lui stesso svela a Repubblica : “Non farei mai un featuring con mio padre, non mi piacerebbe, gli voglio bene e sono orgoglioso di lui, ma la sua musica è di altri tempi, oggi sono io il Morandi giusto”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

GIANNI MORANDI E LE PAROLE PER IL FIGLIO PIETRO

Non tutti sanno che Gianni Morandi e Anna Dan hanno un figlio. Lui si chiama Pietro, ha 21 anni e ha la stessa passione del padre: la musica. In particolare quella trap, molto in voga negli ultimi anni. Pietro, in arte Tredici Pietro, ha deciso di dedicarsi alla musica trap. In un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Donan Moderna, Gianni Morandi ha svelato che l’arrivo di Pietro gli ha cambiato la vita. “Mi ha reso diverso. – ha ammesso il cantante, che ha avuto il suo terzo figlio in età matura – I primi 2 figli li avevo cresciuti pensando al mio, un uomo all’antica con una idea di disciplina rigidissima. Con Pietro invece sono stato più morbido, chissà se ho sbagliato. Ora studia Scienze delle comunicazioni, però è andato anche a Londra a sperimentare cos’è il lavoro, ha fatto il salumiere.” ha concluso. (Aggiornamento di Anna Montesano)

CHI È PIETRO MORANDI

Gianni Morandi

condurrà questa sera su Canale 5 “Io e Lucio: Dalla-Morandi, solo 30 anni fa“, un’occasione per rivedere e riascoltare i momenti indimenticabili del tour italiano che, nel 1988, lo ha visto protagonista insieme a Lucio Dalla. La musica è da sempre un punto fermo nella famiglia Morandi, come confermato anche dalle aspirazioni artistiche di Tredici Pietro. È questo, infatti, il nome d’arte scelto da suo figlio per lanciarsi nel mondo della discografia seguendo la sua passione per la musica trap. Nato 22 anni fa dal matrimonio di Gianni con la seconda moglie Anna Dan, Pietro ha deciso di seguire una delle mode del momento e lo scorso giugno ha lanciato il suo primo singolo intitolato “Pizza e fichi”, prodotto da Mr. Monk. Il suo interesse per il genere trap era emerso già in precedenza in una diretta Facebook nella quale spiegava a papà Gianni chi erano i suoi artisti preferiti tra cui il rapper Izi.

LO STILE SIMILE A SFERA EBBASTA

Pietro Morandi ha preferito scegliere lo pseudonimo di Tredici Pietro per lanciarsi nel mondo della musica, seguendo uno stile ben diverso da quello del padre Gianni. Nel video in cui aveva espresso la sua passione per la trap, aveva così spiegato: “Io ascolto un rapper che si chiama Izi, è bravissimo – aveva spiegato al padre -, poi c’è Tedua, un altro rapper meno conosciuto perché non ha firmato per nessuna etichetta, e infine c’è tutta la Dark Polo, fanno un po’ i matti”. Il video si era concluso con un urlo: “Tony Effe sei il mio mito” facendo riferimento ad uno dei componenti della Dark Polo Gang. Ed infatti il suo primo singolo intitolato “Pizza e fichi” (clicca qui per ascoltarlo) sembra proprio rispecchiare lo stile degli idoli di Tredici Pietro sia nella musica che nel look sportivo e e decisamente sopra le righe che prende spunto da Sfera Ebbasta.

IL SUO PRIMO SINGOLO

Tredici Pietro ha lanciato il suo primo singolo lo scorso giugno, ottenendo un discreto interesse dagli appassionati della musica trap. “Pizza e Fichi”, infatti, ha ottenuto circa 2,7 milioni di visualizzazioni su Youtube insieme ad una serie di commenti decisamente soddisfatti da parte di molti fan (oltre a qualche, inevitabile, critica). “Questo è Tredici Pietro, mica pizza e fichi” ha spiegato annunciando il nuovo singolo, il cui videoclip è stato realizzato da Marco Bonalumi & Matteo Gianino e sembra proprio ispirato alla Dark Polo Gang, con tanti riferimenti a brand famosi e richiami pop. Anche il testo della canzone richiama i temi caldi della musica trap: “Tredici Pietro / Sono l’ultimo arrivato / Ma anche l’ultimo ad andarsene / Sono alla tua festa ma non mi avevi invitato / Non sai quanto me ne sbatte a me”. Una tematica ben lontana rispetto a quanto narrato da Gianni Morandi nelle sue canzoni, anche se c’è già chi pensa che molto presto potrebbe arrivare un duetto tra padre e figlio. E del resto, dopo “Volare” con Fabio Rovazzi, tale possibilità non è certo da escludere…

© RIPRODUZIONE RISERVATA