Francesco Monte / Canna-gate, Eva Henger: nuovo promo da Furore 2, domani l’esordio? (Isola dei Famosi 2018)

- Anna Montesano

Francesco Monte e il caso canna-gate all’Isola dei Famosi 2018. Eva Henger pronta alla battaglia legale: “So come difendermi, chi chiamare e cosa far vedere se dovesse servire”

eva_henger_francesco_monte
Isola dei Famosi 2018 - Eva Henger e Francesco Monte

Francesco Monte ha scelto nuovamente la via del silenzio anche sui social. Dopo aver postato la copertina di Chi e lanciato la sua intervista esclusiva, il bell’ex naufrago si è chiuso nuovamente nel silenzio senza commentare gli ultimi sviluppi portati in tv da Striscia la Notizia che ha incontrato Alessia Marcuzzi e anche Chiara Nasti. I dettagli su quanto è accaduto in Honduras sembrano ormai chiari anche se la produzione ha rilasciato un comunicato stampa in cui conferma il fatto di non avere prove che possano “inchiodare” Francesco Monte. Il tronista è sicuro del successo ottenuto ribadendo il fatto che più viene attaccato e più riesce a farsi amare dal grande pubblico ed è proprio quest’ultimo che domani sera si piazzeranno davanti alla tv per vedere il pugliese alle prese con una delle sue prime prove d’attore. Anche il promo di Canale 5 adesso conferma la partecipazione di Francesco Monte nella prossima puntata, solo un modo per risollevare gli ascolti? Clicca qui per vedere il promo. (Hedda Hopper)

LA DIFESA DI BARBARA PALOMBELLI

Barbara Palombelli, la conduttrice di Forum, difende Francesco Monte che, prima di sbarcare all’Isola dei Famosi 2018 è stato un opinionista del programma di canale 5. Ai microfoni del settimanale Oggi, la moglie di Francesco Rutelli ha commentato la situazione che sta vivendo Monte per il quale ha speso delle parole positive. “Monte ha lavorato nel mio studio come assistente, è stato uno dei miei ragazzi: lo ricordo come una persona molto perbene. Anzi, era decisamente timido” – ha dichiarato la Palombelli che, sul canna gate, ha poi aggiunto – “Sul tema droga ho una posizione molto chiara. Credo che tutte le droghe facciano male. Tutte. Sono il vero male dei ragazzi: li stanno rendendo stupidi. Non sono una moralista, ma la tolleranza nei confronti di certe sostanze, soprattutto quelle sintetiche, mi spaventa molto”. Francesco Monte, dunque, ha lasciato un ricordo positivo nelle persone con cui ha lavorato. Eva Henger, però, non è dello stesso parere ed è pronta a continuare la sua battaglia (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

FRANCESCO MONTE ED EVA HENGER PRONTI ALLA BATTAGLIA

Il botta e risposta tra Striscia La Notizia e Alessia Marcuzzi con la produzione dell’Isola dei Famosi per il canna-gate sembra destinato a continuare ancora per un bel po’. In tutto questo, Francesco Monte continua ad essere il protagonista “fantasma” di una vicenda che da settimane tiene botta nella tv italiana. Se il protagonista del canna-gate si è defilato dal piccolo schermo, in attesa di risolvere la delicata vicenda in tribunale, Eva Henger continua per la sua strada coadiuvata da Striscia La Notizia. E, dopo la testimonianza “inconsapevole” di Chiara Nasti, l’ex pornoattrice e suo marito si dicono pronti ad intraprendere questa battaglia legale. “Non ho paura della verità e di un tribunale che dovrebbe essere il luogo adatto a celebrarla. – dichiara Eva intervistata dal settimanale Vero – So come difendermi, chi chiamare e cosa far vedere se dovesse servire”.

LA FRECCIATINA DEL MARITO DI EVA HENGER

Il marito Massimiliano Caroletti, in questo senso, aggiunge: “Dimostreremo insieme come sono andate le cose e, nel caso, non è detto che non saremo noi a portare altri in tribunale. Monte compreso. La calunnia non è un reato a uso esclusivo di qualcuno”. Massimiliano Caroletti sapeva, dal momento in cui Eva ha fatto la sua denuncia, che sarebbe accaduto tutto questo. Non manca infatti una frecciatina, neppure troppo velata, alla produzione dell’Isola dei Famosi: “Non è un momento difficile ma antipatico. – ammette a Vero – E potrebbe diventare serio. Per molti aspetti già lo è, se una certa parte di sistema tende a scusare chiunque ‘a prescindere’. – così fa notare – Guardate i dati d’ascolto e capirete quanto convenga non chiudere subito questa storia con una stretta di mano”. E sull’intervento di Antonio Ricci, è sempre Caroletti a dichiarare: “Striscia La notizia non parla mai a vanvera. Ricci e il suo staff in genere parlano a ragion veduta e cercano poi di dimostrare ciò che dicono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori