Myrta Merlino / L’amore con l’ex calciatore Marco Tardelli (Le parole della settimana)

- Fabiola Iuliano

Myrta Merlino questa sera sarà ospite di Massimo Gramellini nel talk show del sabato sera di Rai Tre. Info, anticipazioni e news (Le parole della settimana)

myrta merlino
L'aria che tira, Myrta Merlino

Myrta Merlino è tra le conduttrici televisive e giornaliste italiane più apprezzate. Il suo programma in onda su La7, L’Aria che tira, sta ottenendo un enorme successo conquistando share che lo pongono immediatamente alle spalle di Otto e mezzo di Lilli Gruber. Negli ultime mesi il nome della Merlino è stato al centro dibattito pubblico anche e soprattutto per una meravigliosa storia d’amore al fianco di Marco Tardelli, campione con la casacca italiana ai Mondiali del 1982 in Spagna. Un amore vissuto lontano dalle telecamere del quale ha parlato soltanto in una intervista rilasciata a Il Corriere della Sera raccontando: “Come si ricomincia a 48 anni ad amare? Alla grande. Sono stata funestata dal gossip e mi ha fatto male. L’amore è un fatto privato e per me ha coinciso con il mio anno terribile. In senso lato quando sei adulto, sei più concentrato, risolto, l’amore è più sereno. Mi ero sposata a 24 anni, questo è un altro mondo, un’altra capacità di sentire le cose. Quando ho conosciuto Marco? Siamo amici da sempre. Mi è sempre stato simpatico. Poi la vita ha più fantasia di noi. Ha fatto nascere qualcosa di nuovo in un periodo orribile”.

MYRTA MERLINO: “SONO INCREDULA DELLE PORCHERIE CHE MI SCRIVONO”

Myrta Merlino avrà la possibilità di ripercorrere l’attuale situazione economica e politica a “Le parole della settimana”, celebre talk show di Rai Tre in onda ogni sabato a partire dalle 21.15 e condotto da Massimo Gramellini. La giornalista, al timone su La7 del popolare programma di approfondimento “L’aria che tira”, avrà quindi la possibilità di raccontarsi nel corso di una lunga intervista, dove sarà possibile analizzare la realtà sociale ed economica del paese alla luce delle elezioni ormai prossime. Nel corso del suo intervento, la giornalista potrà inoltre ripercorrere tutte le sue battaglie più recenti, a cominciare da quella contro il cyberbullismo, che nei mesi scorsi l’ha vista coinvolta in una battaglia di odio senza precedenti. “Sono incredula davanti alle porcherie che mi scrivono. Laura Boldrini, ha denunciato i messaggi orridi che riceve, ma lei ha tutele, io ho tutele, anche se finora, con la rete, abbiamo scelto di non sporgere denunce perché smascherare queste persone è davvero difficile”, ha ammesso la giornalista raggiunta da Candida Morvillo per Il Corriere.

LE PAROLE DI ALAN FRIEDMAN IN UN TWEET

Al timone de “L’aria che tira”, Myrta Merlino continua a seguire giorno dopo giorno quella che si può definire una delle campagne elettorali più accese di sempre; di questo e di tanto altro la conduttrice e giornalista questa sera parlerà nel corso de “Le parole della settimana”, dove avrà la possibilità di incontrare Massimo Gramellini e dire la sua sulle tematiche più interessanti del nostro paese. Di recente, Myrta Merlino ha fatto sue le parole di Alan Friedman, l’esperto di economia spesso ospite nelle sue trasmissioni che ha definito l’attuale campagna elettorale come la “più patetica e squallida della recente storia italiana”; le sue parole, però, sono state prese di mira dai soliti haters, che fra i tanti commenti in risposta al suo tweet hanno lasciato una serie di post al vetriolo. Se volete visualizzare il suo cinguettio e le risposte lasciate dai suoi detrattori, potete cliccare qui.

MYRTA MERLINO, IL SUCCESSO NEL MONDO DELLA TV

Myrta Merlino, classe 1968, è una giornalista e conduttrice italiana. dopo aver conseguito la laurea con lode in scienze politiche,  dà il via alla sua carriera giornalistica collaborando con il quotidiano il Mattino, fino ad approdare, nel 1994, nel mondo del piccolo schermo. Nei suoi primi programmi televisivi si occupa soprattutto di tematiche socio economiche per il rotocalco condotto da Giovanni Minoli dal titolo “Mixer”, ma è anche autrice di “Italia Maastricht”, “Energia”, “Mister Euro” e “La storia siamo noi”. Nel 2002 diventa responsabile dell’informazione di Rai Educational e nel 2005 è autrice e conduttrice di Economix, programma in onda sullo stesso canale. Nel 2009 approda a La7 per la produzione e conduzione del programma in seconda serata dal titolo “Effetto Dominio”, mentre è del 2011 il suo programma dal titolo “L’aria che tira”, in onda dal lunedì al venerdì sullo stesso canale. Oltre alle numerose esperienze radiofoniche (celebre su Radio due il suo programma dal titolo “Alle otto di sera”) vanta collaborazioni con “Il Sole 24 Ore”, “Panorama”, “Il Secolo IX” e “Il Resto del Carlino”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori