Iva Zanicchi abbandona Sabato Italiano/ Telefonata choc: “Scusate, corro a casa. Speriamo non sia niente”

- Emanuela Longo

Iva Zanicchi abbandona Sabato Italiano e spaventa i fan con una telefonata choc: “Scusate, corro a casa. Speriamo non sia niente”. Le ultime notizie sulla cantante

ivazanicchi2017
Iva Zanicchi, Ieri e Oggi

Apprensione per Iva Zanicchi, che doveva intervenire nella seconda parte di Sabato italiano, dopo l’intervista a inizio puntata, ma invece non è apparsa per un problema personale. La cantante è intervenuta telefonicamente scusandosi con Eleonora Daniele e con il pubblico spiegando che ha avuto un’urgenza. La conduttrice, visibilmente preoccupata, le ha chiesto se a casa tutto andasse bene e lei ha risposto con un generico “Sì… sì, spero di sì”. Non si sa ancora il motivo che ha portato la cantante ad abbandonare lo studio ma sicuramente ci auguriamo si tratti di qualcosa di poco conto e di non grave. Al termine della telefonata, ha proposto alla Daniele di rivedersi sabato prossimo quando sarà a Sanremo. Invito accettato e appuntamento al prossimo weekend, sperando che tutto si risolva per il meglio. (Agg. Alberto Graziola)

“MINA TI VOGLIO IMMAGINARE COM’ERI 40/50 ANNI FA”

Iva Zanicchi ha aperto la sua ospitata chiedendo, a gran voce, il premio alla carriera per Milva. Anche la Vanoni si è accodata alla richiesta, con un tweet. Plauso da parte di Iva: “Brava Ornella, è più famosa di me e di te all’Estero” riferendosi a Milva. Dopo un servizio dedicato proprio alla Vanoni, la Zanicchi ha commentato: “La Vanoni è una grande interprete, forse la più grande interprete, le voglio bene davvero e la stimo tantissimo. Anche Mina ma ormai è rinchiusa nel suo castello… Mina, ti voglio bene, non ti fare più vedere, ti voglio immaginare e pensare com’eri a 40/50 anni fa. Rimani lì a Lugano, a me rimane il mito, forse qualcosina potrebbe delure… E’ una Madonna, ma è meglio che rimanga là!”. L’aquila di Ligonchio ha confermato che il prossimo anno vorrà tornare a Sanremo proprio per l’anniversario di Zingara. “Non mi dispiace rivedermi” ammette Iva dopo aver visto una clip con alcune delle sue più importanti esibizioni. Immanacabile la performance live con “Zingara”. (Agg. Alberto Graziola)

IVA ZANICCHI OSPITE

A Sabato Italiano è ospite Iva Zanicchi. Una grande voce del panorama musicale che spesso e volentieri è stata grande protagonista al Festival di Sanremo. In una recente intervista rilasciata al quotidiano Il Tirreno, la Zanicchi ha ripercorso un po’ le proprie tappe, le proprie vittorie e ricordi dell’esperienza maturata negli anni nella famosa kermesse. In particola la famosa cantante alla domanda su quale edizione sia maggiormente legata non ha esitato nell’indicare quella del 1969, ed ossia quella della tragica morte di Tenco: “L’edizione che ricordo con maggiore affetto? Quella del 1969. Avevo già vinto una volta in coppia con Claudio Villa, nel 1967 con Non pensare a me, ma quello fu l’anno della morte di Tenco. Ho realizzato della vittoria in seguito, era successa una tragedia, non c’era da festeggiare. Io venivo dal paese, ero una ragazzotta, e quando c’è un funerale il paese è in lutto. Quella mattina ho chiamato mia mamma e lo ho detto che mi sarei fatta venire a prendere per tornare a casa, ero certa che avrebbero sospeso il Festival. Non andò così, rimasi sorpresa”.

IVA ZANICCHI E LA POLEMICA PRIMA DI SANREMO

Iva Zanicchi sarà tra gli ospiti di Sabato Italiano, il programma in onda questo pomeriggio e condotto da Eleonora Daniele su Rai1 nella stessa fascia oraria nella quale viene trasmesso Verissimo, condotto da Silvia Toffanin. La celebre cantante, attrice e presentatrice proprio di recente, in attesa del debutto della 68esima edizione del Festival di Sanremo 2018, senza peli sulla lingua ha detto la sua. Intervistata tra le frequenze di “Un giorno da Pecora”, la famosissima Aquila di Ligonchio, si è tolta più di un sassolino dalla scarpa. Lei, come ben sapete, non sarà tra gli ospiti del Festival targato Claudio Baglioni e a tal proposito sembra avere le idee decisamente chiare: “Per essere ospiti bisogna essere un po’ di sinistra”, ha affermato. La Zanicchi, dunque, non sarà ospite alla kermesse musicale ma nel contempo, il suo prossimo impegno televisivo si avvicina al Festival ancor più di quanto potete immaginare. Ecco perché, sempre intervistata dal celebre programma radiofonico, ha confessato che sarà tra i membri della giuria di Sanremo Young, format musicale che andrà in onda subito dopo l’appuntamento con il terzetto Baglioni-Hunziker-Favino. Poi, parole di stima per gli altri giudici del programma che la vedrà protagonista, con la sua solita tagliente ironia: “Mara Maionchi mi diverte, (…) cercherò di contenermi visto che c’è lei le parolacce le farò dire solo a lei. Gigi D’Alessio, ragazzi, è popolarissimo. (…) Sicuramente litigherò con Morgan”.

IVA ZANICCHI: LA COMMOZIONE SUI RICORDI DEL PASSATO

Classe 1940, Iva Zanicchi lo scorso 18 gennaio ha compiuto 78 anni, ma non ha affatto voglia di fermarsi né di ritirarsi dalle scene musicali. Se per quest’anno non sarà tra gli ospiti del prossimo Festival di Sanremo, non è detto che non lo sia il prossimo anno, come ha lasciato intendere di recente. E’ stata la stessa Zanicchi a confidare di voler partecipare al Festival nel 2019, anno in cui la sua “Zingara” festeggerà cinquant’anni: “Vado con una canzone che ho già, bellissima. Se ci va la Vanoni…”, ha chiosato. Non solo però la sfera professionale: Iva Zanicchi in una sua recente ospitata proprio nel programma concorrente di Sabato Italiano, Verissimo, qualche settimana fa aveva lasciato trapelare anche il suo animo fragile e fortemente legato alla famiglia, tanto da commuoversi al ricordo della sua infanzia e di alcune persone che hanno avuto un ruolo importante nella sua vita. “Detesto le persone che piangono in televisione, ma quando rivedi certe immagini, la mamma, la nonna il papà, e ripercorri la tua infanzia dignitosa, fatta di miseria, ti viene da piangere, anche se sei forte”, aveva detto. Vedremo se nel corso della sua nuova ospitata su Rai1 ci sarà spazio per la polemica sanremese o se si tornerà a parlare soprattutto sul suo privato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori