Rissa a Uomini e Donne/ Video, lite tra Emanuele Trimarchi e Lorenzo Riccardi in studio: bufera sui social

- Anna Montesano

Lorenzo Riccardi contro Emanuele Trimarchi a Uomini e Donne: sfiorata la rissa durante la puntata del trono classico in onda oggi tra i due corteggiatori.

rissa_lorenzo_emanuele-ued
Rissa a Uomini e Donne

La rissa sfiorata tra Emanuele Trimarchi e Lorenzo Riccardi nella puntata odierna del trono classico di Uomini e Donne ha fatto infuriare il popolo dei social. I due corteggiatori sono arrivati quasi alle mani e solo l’intervento di Mariano Catanzaro ha evitato che il peggio. Una scena che ha letteralmente fatto infuriare gli utenti dei social che si sono scagliati contro il programma di Maria De Filippi che, a detta del pubblico, non è più il programma dell’amore. Sono tanti, infatti, gli utenti che rimpiangono le stagioni passate del trono classico di Uomini e Donne quando nascevano coppie vere che stanno insieme ancora oggi come Marco Fantini e Beatrice Valli, Eugenio Colombo e Francesca Del Taglia, Alessia Cammarota e Aldo Palmeri. L’atteggiamento di Emanuele Trimarchi e Lorenzo Riccardi non piace al pubblico, convinto che i due siano solo interessati alla popolarità. Anche le corteggiatrici, però, non vengono perdonate, ree di permettere tale atteggiamento. Il trono classico, dunque, finisce nuovamente nella bufera. Andrà meglio con Mariano Catanzaro? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL WEB NON PERDONA

Continua a far discutere la rissa tra Emanuele Trimarchi e Lorenzo Riccardi a Uomini e Donne. I due corteggiatori sono venuti alle mani e sono stati fermati dall’imminente intervento di alcuni ragazzi in studio. Il pubblico è indignato dalle scene viste oggi in diretta: “Vedere ragazzi di poco più di vent’anni arrivare quasi alle mani é una delle scene di più basso livello della storia di uomini e donne. – scrive una telespettatrice, che aggiunge ulteriori critiche – Emanuele,che quando corteggiava Anna sembrava gentile e carino, é diventato un cafone, bulletto di periferia. Lorenzo un buffone. Sara é un’attrice nata, ogni volta che si muove e parla non riesce a non essere teatrale ai massimi livelli. Nilufar che sembrava la ragazza della porta accanto si sta rivelando spocchiosa, pesante, arrogante, mette bocca su tutto e tutti forse perché crede di essere una della produzione”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

EMANUELE E LORENZO ALLE MANI

Sfiorata la rissa a Uomini e Donne nel corso della nuova puntata del Trono Classico. Quello di Nilufar Addati e Sara Affi Fella è un trono molto movimentato soprattutto per la presenza di molti volti già noti tra i corteggiatori, che ben conoscono i meccanismi dello show e hanno già dimestichezza con la telecamera. Oggi a movimentarlo ulteriormente sono Emanuele Trimarchi e Lorenzo Riccardi, due corteggiatori di certo non calmi e pacati e grandi protagonisti di questo trono. Lo scontro parte quando Emanuele, stufo dai comportamenti del rivale che continua ad uscire con entrambe le troniste e di non dichiararsi dopo due mesi, accusa Lorenzo di non avere le “p*lle” e di non essere uomo per fare questo passo.

LE SCUSE DI LORENZO DOPO LA RISSA

Gli animi si scaldano molto, l’atmosfera di fa di fuoco e di fronte alle accuse particolarmente fomentate di Emanuele Trimarchi, Lorenzo risponde lasciando la sua postazione e avvicinandosi al rivale d’un colpo, quasi come per dare inizio ad una rissa (Clicca qui per il video). A fermare i due ragazzi intervengono gli altri corteggiatori, che si frappongono tra Lorenzo ed Emanuele fermando l’inevitabile. Di fronte a questa scena Nilufar è indignata, è ripete che è “uno schifo”. Una scena sicuramente spiacevole che non viene però apostrofata da Maria De Filippi, che cerca di passare subito ad altro, non fomentando ulteriormente la cosa. Sbollentata la rabbia, Lorenzo Riccardi lascia nuovamente la sua poltrona e si reca da Emanuele, questa volta per scusarsi e dargli la mano. Una lite che tuttavia scatena l’indignazione del pubblico a casa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori