Cesare Bocci e Alessandra Tripoli/ I migliori stasera: “Tra siciliani ci s’intende” (Ballando con le stelle)

- Francesca Pasquale

Cesare Bocci, attore maceratese che interpreta Mimì Augello nel commissario Montalbano, protagonista sulla pista di Rai 1 al fianco della ballerina Alessandra Tripoli.

cesare_bocci_adesso_tocca_a_me_cs_2017
Adesso tocca a me con Cesare Bocci

Per Mariotto, l’accoppiata è perfetta: “Minghi!”, esclama lui per restare in tema. Il gioco è sull’assonanza col noto intercalare siciliano. Selvaggia Lucarelli: “Sei il migliore della serata, non c’è dubbio”. La Bruzzone è d’accordo: “Per me è già sul trono”. Il loro punteggio è tra i più alti della serata, e la giuria è entusiasta. I rimandi a Montalbano sono inevitabili: “Bravo, sei stato bravo!”, esclama il Commissario nella clip iniziale. La Tripoli è una siciliana doc, e con lui c’è intesa. In fondo lo è un po’ anche Bocci, con le sue sparate nella lingua di Camilleri. “Però qui c’è solo Cesare”, puntualizza. “Mimì starebbe in giro a guardare le ballerine, farebbe fatica a concentrarsi”. Lui, al contrario, è uno che si impegna. [agg. di Rossella Pastore]

LA COPPIA

Questa sera riparte su Rai 1 lo storico talent Ballando con le stelle, condotto dalla padrona di casa Milly Carlucci. Una nuova emozionante avventura che avrà come protagonisti tantissimi volti noti del mondo dello spettacolo italiano come nel caso di Cesare Bocci, splendido interprete della fiction di successo Il commissario Montalbano in cui veste i panni del vice commissario Mimì Augello. Un personaggio molto amato dal pubblico che sarà chiamato a dimostrare la propria abilità sulla pista da ballo giovandosi del supporto di una grande maestra ballerina come Alessandra Tripoli, ormai diventata una faccia molto nota per gli appassionati del format del palinsesto della tv di Stato. Una coppia, dunque, che almeno sulla carta sembra essere ben assortita tant’è, secondo le indiscrezioni della vigilia potrebbe essere tra quelle papabili per il successo finale. In attesa di scoprire l’effettiva bravura di Cesare Bocci nel ballo ed il feeling che si sta creando con la stessa Alessandra Tripoli, andiamo a scoprire qualcosa in più sui due protagonisti.

CESARE BOCCI, DA IMBIANCHINO A STAR DEL PICCOLO SCHERMO

Cesare Adolfo Bocci è nato a Camerino in provincia di Macerata, il 13 settembre del 1957. La sua carriera di attore ha di fatto avuto inizio all’età di 23 anni decidendo di frequentare una scuola di recitazione presso il suo paese natale. Prima di esordire nel mondo dello spettacolo ha avuto un passato da imbianchino grazie al quale ha potuto pagarsi gli studi. Dopo aver fondato la Compagnia della Rancia di Tolentino si è trasferito negli anni Ottanta a Roma per esordire al cinema nel 1990 con il film L’aria serena dell’ovest sotto la regia di Silvio Soldini. L’anno seguente ha avuto modo di collaborare con un grande maestro della cinepresa come Marco Risi nel film Il muro di gomma e nel 1993 ha recitato sotto la direzione di Giuseppe Ferrara in Giovanni Falcone. Ma è soprattutto in televisione che Bocci ha ottenuto un enorme successo recitando in tantissime fiction e film tv come Classe di ferro, Un posto al sole, Un medico in famiglia 2, Commesse 2, L’ispettore Coliandro, Il commissario Montalbano e tanti altri.

ALESSANDRA TRIPOLI, LO SCORSO ANNO AL FIANCO DI MONTEDORO

Alessandra Tripoli è tra le maestre di ballo che daranno il proprio contributo in questa edizione 2018 del format condotto da Milly Carlucci. In particolare in questa sua quarta esperienza consecutiva a Ballando, la Tripoli dovrà migliorare le capacità tecniche ed espressive di Cesare Bocci sulla pista di ballo. La Tripoli è nata in provincia di Palermo a Misilmeri il 30 luglio del 1987 ed è sposata con Luca Urso a sua volta ballerino professionista spesso sua partner in pista. Si è avvicinata a questa arte da giovanissima (da 9 anni) e nello specifico indirizzando verso il genere latino – americano per poi ampliare enormemente il proprio curriculum raccogliendo negli anni tanti prestigiosi riconoscimenti. Nella passata stagione di Ballando, Alessandra Tripoli ha avuto modo di duettare con un altro grande attore protagonista di una fiction piuttosto longeva e di straordinario successo come Don Matteo. Naturalmente stiamo parlando di Simone Montedoro che fino alla decima stagione di Don Matteo, ha vestito i panni del capitano Tommasi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori