NINA MORIC E IL FIGLIO CARLOS/ La disperazione per la rottura definitiva: presto un incontro?

- Hedda Hopper

Nina Moric non è nuova a commenti e messaggi social destinati a far discutere ma questa volta sembra che sia successo l’irreparabile che ha allontanato la modella dal figlio per sempre

nina_moric_01_facebook
Nina Moric (Facebook)

Non è un periodo facile per Nina Moric, impossibilità per cause di forza maggiore a non poter vivere con il figlio Carlos. L’adolescente, infatti, è affidato alla nonna Gabriella, mamma di Fabrizio Corona e per la Moric le visite sono stabilite dalla legge. Nelle scorse ore, l’ex modella croata si è lasciata andare ad un sfogo su social anche se ha poi rimosso il post (leggete in basso). Nina Moric, però, non sarebbe disposta ad arrendersi. Non è la prima volta che la croata si lascia andare a dichiarazioni sul rapporto con il figlio Carlos. L’ex modella croata, infatti, spesso ha rivelato di avere difficoltà a vivere il suo ruolo di madre. Nelle prossime settimane, dunque, Nina riuscirà a vedere suo figlio e a parlare con lui? La legge accoglierà le richieste della Moric che spera di poter avere nuovamente un rapporto normale con il figlio? I fans la stanno incoraggiando esortandola a non arrendersi e a lottare per riprendersi un rapporto con il suo unico figlio (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL POST RIMOSSO DAI SOCIAL

Dopo aver urlato la sua disperazione di mamma a cui non è concesso vivere la sua quotidianità con il figlio, Nina Moric ha rimosso il post dai social. L’ex modella croata che in questi mesi ha parlato più volte delle sue difficoltà di avere un rapporto con il figlio, dopo aver espresso sui social il suo dolore, ha fatto un passo indietro togliendo il post dai social. I fans, però, dopo aver letto il suo sfogo, si sono schierati anche al suo fianco capendo la sofferenza che può provare una madre nel non poter avere una relazione continuativa con il proprio figlio. La Moric, però, ha deciso di fare un passo indietro per amore del figlio, diventato ormai un adolescente. I fans si augurano che Nina Moric, esattamente come Fabrizio Corona, possa avere la possibilità di vedere e vivere suo figlio che, ormai, sta crescendo e preso sarà un giovane uomo. Quella che sta vivendo l’ex modella croata non è una situazione facile e i fans si augurano che si possa risolvere, soprattutto per Carlos (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LA DISPERAZIONE DI NINA MORIC

I rapporti tra Nina Moric e il figlio Carlos, nato dal suo matrimonio con Fabrizio Corona, sono ormai assenti. L’ammissione arriva direttamente da una Instagram Story della modella che ha precisato come tra lei e il ragazzo non ci siano più speranze di recupare il tempo perduto. Eppure le cose andavano molto bene in passato, quando era la stessa Moric ad occuparsi del bambino, da lei considerato unica sua ragione di vita. A ricordarlo è lei stessa attraverso un cuore che il bambino le aveva donato qualche anno fa e sopra il quale c’era scritto ‘ti amo’ in tutte le lingue del mondo. Già alcuni mesi fa, la Moric aveva espresso la sua disperazione per questo allontanamento, precisando però di non versi dare per vinta: “Sono una madre disperata a cui le istituzioni hanno tolto un figlio, ed è proprio contro quelle istituzioni e quella burocrazia che voglio combattere. Se per difendere mio figlio e tutte le madri e i padri che hanno subito la mia stessa tortura devo arrivare in parlamento vorrà dire che ci arriverò”. [Agg. Di Dorigo Annalisa]

UN RAPPORTO FINITO?

Nina Moric dice addio all’amato figlio in uno struggente messaggio sui social che confermano come ormai sia tutto finito. Già nei giorni scorsi la modella aveva parlato del suo Carlos e del rapporto ormai assente con lui ma adesso le cose sono destinate a peggiorare, almeno secondo lei stessa rivale scrivendo sui social: “Ho combattuto fino all’ultimo. Non mi vuole più. Hanno fallito servizi sociali, giudice *** che non vuole più seguire questo caso, Si sono lavato le mani mentre io stavo perdendo l’unica ragione della mia vita! Che vergogna! Giudice perché? Da madre ti chiedo perché…“. A quanto pare, la sua ennesima battaglia per riavere indietro il figlio è finita male e l’affidamento del piccolo Carlos è stato ancora una volta confermato alla sua signora Gabriella, la madre di Fabrizio Corona. 

DAL PRESUNTO TENTATO SUICIDIO AL RAPPORTO CON GABRIELLA

Dallo scorso novembre 2015 ormai Nina Moric non può più fare la mamma, da quando, una maledetta notte è successo qualcosa di irreparabile ma che, possiamo dirlo, molte volte non porta mai a dividere una madre dal suo bambino. A quanto pare, in questa storia, quando si parla dei “peccati” di Nina Moric o di Fabrizio Corona, le pene sono sempre esemplari ed è successo lo stesso anche per la modella quando è finita in ospedale per quello che sembrava un tentato suicidio, poi negato dalla stessa interessata dai suoi legali. All’epoca si parlò di atti autolesionistici non finalizzati alla morte ma quella sera in casa c’era anche il piccolo Carlos. In seguito a quell’evento, il Tribunale ha deciso di affidare Carlos, 15 anni, alla madre di Fabrizio Corona visto che proprio quest’ultimo, in quel periodo, era detenuto in carcere. I rapporti tesi tra Gabriella e la Moric hanno fatto il resto. La stessa modella, in occasione del ritorno in libertà di Corona, ha dichiarato che il rapporto con il figlio è ormai inesistente e che l’unica cosa che le è rimasta è una telefonata a settimana. Cambierà anche questo adesso?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori