Paolo Bonolis commosso per la figlia Silvia/ Video, star alla scuola del figlio Davide

- Anna Montesano

Paolo Bonolis commosso per la figlia Silvia: il noto conduttore, orgoglioso papà, si lascia andare alle lacrime a bordocampo per la medaglia. Presto però tornerà in tv…

paolo_bonolis_lacrime_divaedonna
Paolo Bonolis in lacrime, Diva e Donna

Dopo essersi commosso per la medaglia conquistata dalla figlia Silvia, Paolo Bonolis è stato, per un giorno, star alla scuola del figlio Davide. La moglie Sonia Bruganelli, sul suo profilo Instagram, ha pubblicato un video in cui il famoso conduttore informa i compagni di scuola del figlio sulle varie forme di comunicazione. “Micro conferenza sulla comunicazione alla scuola di Davide. Paolo ha raccontato ai ragazzi quanti modi di comunicazione esistano… c’eri anche tu Marco Garofalo”, scrive la Bruganelli. Paolo Bonolis, come tutti i papà, è molto presente nella vita dei figli. Tenero e attento ai bisogni dei suoi ragazzi, Bonolis non rinuncia alla sua vita privata per il lavoro. Attentissimo alla crescita dei suoi figli, dunque, il conduttore che in tv è sempre schietto, ironico e pungente, nella vita privata si trasforma in un vero tenerone. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Paolo Bonolis prossimo conduttore di Scherzi a parte?

A volte “spietato” con i suoi concorrenti, Paolo Bonolis è un tenero papà con i suoi figli. Lo ha dimostrato con Silvia, nata dalla relazione con l’attuale moglie Sonia Bruganelli. La ragazza ha trionfato in una competizione sportiva e Paolo si è sciolto dall’emozione in un pianto per la vittoria della figlia quattordicenne prima di posare orgoglioso al suo fianco. Il conduttore è stato sorpreso dal settimanale Diva e Donna, che ha pubblicato le immagini di Bonolis versione “tenero”. Intanto il conduttore prepara il “colpaccio”. Il prossimo autunno dovrebbe tornare a condurre Scherzi a parte. Lo ha rivelato Chi, secondo cui il vulcanico showman ci sta già lavorando in gran segreto. Sono previste quattro puntate, in prima serata su Canale 5. Con Bonolis – spiega il settimanale diretto da Alfonso Signorini – sta curando il progetto Fabrizio Montagner, ex braccio destro di Davide Parenti a Le Iene. (agg. di Silvana Palazzo)

Paolo Bonolis commosso per la figlia Silvia

Paolo Bonolis passa dalle vesti di conduttore simpatico e spigliato a tenero papà ma quando c’è di mezzo la figlia. Paolo ha in totale cinque figli, Stefano e Martina, nati dal suo passato matrimonio con la psicologa statunitense Diane Zoeller, e altri tre, Silvia, Davide e Adele dalla sua relazione con l’attuale moglie Sonia Bruganelli. Proprio Silvia, quattordicenne, ha trionfato durante una competizione sportiva e Paolo, sorpreso dalla rivista “Diva e donna”, si è sciolto in un pianto per la vittoria di Silvia, in seguito si è fatto immortalare orgoglioso al suo fianco con la medaglia. Paolo Bonolis, tifoso interista, nei giorni scorsi ha detto la sua opinione riguardo l’operato dell’arbitro dopo Inter-Juventus.

Paolo Bonolis e la passione per lo sport

Queste le dichiarazioni rilasciate a Radio Radio e raccolte da inter1908.it: “La Juve difende in modo eccellente, ma c’è un motivo per cui ci riesce. Se ci fate caso, ogni volta che perde palla ricorre al fallo sistematico, ma gli arbitri lo sanzionano una volta ogni dieci. Questo significa che il giallo per un giocatore della Juve è una garanzia, sa che non sarà mai espulso. Come è possibile che accada anche con arbitri bravi? La situazione del fallo di Pjanic è stata plateale. Non c’era niente da valutare, era tutto abbastanza chiaro, ma viene da chiedersi come sia possibile che un arbitro bravo non abbia ammonito Pjanic. Vi rendete conto che Pjanic fa un fallo enorme e viene ammonito D’Ambrosio? Dico solo che quello che è successo risulta strano e la storicizzazione ci porta a pensare che quando la Juve è in difficoltà anche gli arbitri più bravi sbagliano sempre in una direzione. E’ una costante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori