Giacomo Corradi/ Il figlio di Elena Santarelli e il tumore: “Vuole che lo protegga dai social”

- Morgan K. Barraco

Giacomo Corradi, foglio di Elena Santarelli e un coraggio da leoni per combattere il tumore. La mamma ospite questo pomeriggio nel salotto di Canale 5 da Silvia Toffanin. (Verissimo)

verissimo_elena_Santarelli_cs_2018
Elena Santarelli a Verissimo racconta del figlio Giacomo

Giacomo Corradi sta affrontando con coraggio la sua battaglia contro il cancro. Lo ha raccontato sua madre Elena Santarelli a Verissimo. «Le cure di Giacomo non sono ancora terminate, ma siamo tutti superpositivi perché stanno andando nel verso in cui dovrebbero andare». In ogni caso continua a proteggere suo figlio dal rischio di una sovraesposizione mediatica. Anche per questo gli ha chiesto il permesso di raccontare la sua storia a Verissimo. «Non vuole farsi vedere col cappello o la cuffietta in testa. Non ho nulla da nascondere, semplicemente rispetto la sua volontà». A Giacomo comunque Elena Santarelli e il marito Bernardo Corradi non hanno nascosto la verità sulla malattia. Hanno dovuto però trovare il modo giusto per parlargli. «Dimmi sempre la verità, non dirmi mai bugie», le chiede sempre. E infatti hanno stretto un patto su questo. «Non ho mai trattato mio figlio come un malato. Il racconto della malattia è stato graduale: siamo partiti da una versione più leggera per arrivare poi a una più dettagliata sempre con un linguaggio adeguato a un bambino di quasi 9 anni». (agg. di Silvana Palazzo)

GIACOMO CORRADI E IL TUMORE

Il piccolo Giacomo Corradi, figlio di Elena Santarelli, sta affrontando le cure della sua malattia con grande coraggio. Una positività che gli è data dalla sua famiglia e che gli permette di non abbattersi, cercando di vivere la vita con la maggiore normalità possibile. Intervistata oggi a Verissimo, la Santarelli parlerà di questo percorso che continua a procedere nel migliore dei modi. Il merito è anche del carattere del bambino che non si lamenta mai, accettando tutto ciò che gli viene chiesto dai medici: “Mio figlio non si lamenta mai, e se qualche volta l’ha fatto ne aveva tutte le ragioni, io avrei fatto di peggio, affrontare le cure, i tubicini, le limitazioni nella vita quotidiana, a volte i valori bassi, la perdita dei capelli… Insomma, cose che sarebbero pesanti per noi e invece questi piccolini entrano ed escono dall’ospedale come se nulla fosse” , aveva scritto qualche settimana fa incitando i proprio followers a sostenere la ricerca oncologico – pediatrica.

IL BAMBINO SA DELLA SUA MALATTIA

Giacomo sa la verità. Così Elena Santarelli ha informato i fan sui social degli ultimi progressi del bambino, nato dal suo matrimonio con il marito Bernardo Corradi. Giacomo Corradi ha saputo pochi mesi dopo la diagnosi del tumore che cosa gli stava accadendo, il tutto in modo semplice e adeguato alla sua età. Mamma Elena infatti ha deciso di affrontare uno dei passi più difficili di questa dura prova che sta vivendo la sua famiglia, scegliendo di non nascondere nulla al bambino. Per questo e grazie al supporto di una terapeuta, ha scelto di non nascondere niente al figlio Giacomo. E senza farlo mai sentire malato, precisa nell’intervista a Verissimo, forse per evitare che perdesse quella normalità che la sua famiglia ha voluto garantirgli anche in questa fase della sua giovanissima vita. Ovviamente la spiegazione del tumore è stata data tenendo presente i 9 anni di Giacomo e anche le sue numerose domande. Per la Santarelli è stato essenziale non lasciare nessun dubbio nel bambino, rispondere a tutti i suoi dubbi ed essere il più chiara possibile. Per questo da una prima e semplice spiegazione del tumore e delle cure, la condutrice ed il marito hanno deciso di approfondire sempre di più il discorso. Nessuna foto intanto di Giacomo o pochissime sul profilo social della madre, per evitare di esporlo ulteriormente alle critiche delle malelingue. Le poche apparse in questi ultimi mesi lo vedono comunque sorridente, al fianco della sorellina Greta di tre anni.

LA DICHIARAZIONE DISTENSIVA DI ELENA SANTARELLI

Giacomo Corradi è più sereno ora di quanto non fosse prima. Aveva colpito diversi mesi fa questa dichiarazione di Elena Santarelli su un post di Instagram. In quell’occasione la conduttrice aveva voluto confidare ancora una volta alle mamme che la leggono quanta forza riuscisse a dare e ricevere dal bambino. Nessun dubbio sull’esito positivo di questo scontro con il tumore che vede impegnata tutta la famiglia: ‘vinceremo al cento per cento’, aveva sottolineato la conduttrice. Ed anche oggi questa determinazione non abbandona la Santarelli, così come Giacomo, come traspare dalle sue ultime dichiarazioni a Verissimo. In una casa in cui si respira felicità, amore e positività, il bambino non potrebbe che crescere stabile e consapevole di avere due genitori ‘che si amano e che lo amano’. Sono tanti i messaggi d’affetto che la Santarelli riceve ogni volta che pubblica un post sui social, così come il figlio di appena 9 anni. Dai consigli a non lasciarsi travolgere dagli attacchi gratuiti fino alle preghiere dirette allo stesso Giacomo, senza tralasciare anche alcune domande un po’ più intime. Spesso qualche mamma si spinge infatti più in là, forse affascinata dal coraggio che Giacomo e la madre stanno dimostrando in questi mesi. ‘Quali sono stati i segnali che vedevi in tuo figlio’, scrive una mamma nei commenti, nella speranza che l’esperienza del bambino possa servire anche ad altri coetanei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori