Paolo Bonolis, la malattia della figlia Silvia / Un paio di settimane fa la gioia per la medaglia conquistata!

- Anna Montesano

Paolo Bonolis, nel corso de L’Intervista di Maurizio Costanzo, parla della malattia della figlia Silvia: “Abbiamo imparato ad apprezzarla e viverla per quello che è”

Paolo_Bonolis_Avanti_un_altro_retiinrete_2017
Paolo Bonolis

La cardiopatia di Silvia, figlia di Paolo Bonolis, non ha sicuramente stupito il pubblico che a L’Intervista di Maurizio Costanzo ha raccontato le difficoltà di un percorso lungo e pieno di ostacoli. La bimba ha regalato da poco una grandissima emozione al noto conduttore che inquadrato dalle fotocamere di Diva e Donna batteva le mani con gli occhi lucidi. Tutto questo per una medaglia vinta in una giornata splendida che dimostra come la bimba non si fermi nemmeno di fronte alle situazioni complicate che le ha messo sul suo percorso la vita. Paolo Bonolis ha dimostrato ancora ieri sera di essere un padre vero, un uomo dal grande cuore oltre a un professionista serio. Ci siamo trovati di fronte a un personaggio molto commosso ieri su Canale 5 di fronte a Maurizio Costanzo che ha saputo toccare i tasti giusti per regalargli una serata dove ha avuto la possibilità di aprire il cuore e confrontarsi col pubblico. (agg. di Matteo Fantozzi)

TRE ANNI FA LE PAROLE DI SONIA BRUGANELLI

A L’Intervista di Maurizio Costanzo si è aperto Paolo Bonolis che ha raccontato anche dei particolari della sua famiglia, come per esempio le difficoltà della figlia Silvia nata con una cardiopatia. Non era una novità però perché da diverso tempo il famoso conduttore e la moglie Sonia Bruganelli avevano raccontato le complicazioni dettate dallo stato di salute della bambina. Già tre anni fa in una lunga intervistaal Corriere della Sera la donna aveva raccontato il percorso difficile vissuto al fianco della bambina, ma anche la voglia di godersi quella che è stata la forza più grande della sua vita. Questo è il bello che emerge dal discorso di Paolo Bonolis che a Maurizio Costanzo racconta quanto ami sua figlia Silvia e quanta forza la ragazza abbia messo nel cercare di superare i problemi che la natura le ha dato. Un racconto che ha emozionato anche il pubblico davvero molto partecipe sui social network anche il giorno dopo l’appuntamento con L’Intervista. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA CARDIOPATIA DI SILVIA

Paolo Bonolis si è raccontato a “L’Intervista” di Maurizio Costanzo, in onda ieri in seconda serata su Canale 5. Il conduttore romano ha confidato tanti aspetti della sua vita privata iniziando dal rapporto che lo lega alla moglie Sonia Bruganelli, madre dei figli Adele, Davide e Silvia. La Bruganelli ha conquistato il conduttore specialmente sotto l’aspetto mentale: “E’ qualcosa che va oltre la sua bellezza. Spesso lei ha ragione laddove penso di aver ragione io. Siamo entrambi veloci mentalmente ma lei è la più agguerrita. La più veloce di tutti quanti, però, è Adele”. Aneddoto privato molto particolare riguarda la crisi scoppiata dopo la nascita della prima figlia, Silvia, nata con una cardiopatia: “La sua prima maternità è stata molto complicata. Abbiamo imparato ad apprezzarla e viverla per quello che è con tutti i suoi margini di miglioramento e tutte quelle gioie che ne derivano da quelle che pensavamo potessero essere solo afflizioni. Ci siamo adoperati tanto perché fosse così e questo è costato fatica psicologica, esistenziale. Una coppia è unita da tante cose e sono poche quelle che possono spaccarla”.

SILVIA BONOLIS E LA CARDIOPATIA: LE PAROLE DI PAOLO BONOLIS E SONIA BRUGANELLI

La stessa Sonia Bruganelli, mamma di Silvia, in un’intervista di qualche tempo fa al Corriere della Sera aveva confessato: «La nostra prima bambina Silvia è nata con una cardiopatia e la mia storia da mamma è iniziata un po’ in salita», ha spiegato, «Io tendo a essere molto schietta, nel senso che non è augurabile una disabilità ma allo stesso tempo credo che la forza che questi bambini hanno sia una risorsa enorme». Silvia Bonolis ha avuto problemi al cuore, una cardiopatia, situazione naturalmente che ha portato inizialmente tanta apprensione. L’intervista di Paolo Bonolis si chiude parlando delle polemiche social scatenate dalla moglie: “Lei si diverte a mettere trappole e gli altri abboccano. Che ci faccio con 30 euro? Quando entri in quel mondo lì chiunque dice quello che vuole. E lei mette le trappole, è una “paracula”. In tanti abboccano con tutte le scarpe: lei si diverte e passa il tempo”. Insomma, una coppia ben affiatata che ha vinto anche difficili tempeste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori