THE KILLER – RITRATTO DI UN ASSASSINO, SU CIELO/ Info streaming del film di H.Fancher (oggi, 7 maggio 2018)

- Cinzia Costa

The Killer – Ritratto di un assassino, il film in onda su Cielo oggi, lunedì 7 maggio 2018. Nel cast: Owen Wilson e Sheryl Crow, alla regia Hampton Fancher. Il dettaglio della trama.

the_killer
il film thriller in prima serata su Cielo

Il regista di “The Killer – Ritratto di un assassino” è Hampton Fancher. Il regista è principalmente noto per aver scritto la prima sceneggiatura di “Blade Runner”, cult movie del 1982 diretto da Ridley Scott, ispirato al romanzo del 1968 “Il cacciatore di androidi” di Philip K. Dick. Francher, dopo aver convinto Philip K. Dick ad opzionare il proprio romanzo, per un film, scrisse una prima sceneggiatura e ottenne il supporto del produttore Michael Deeley, il quale scritturò il regista Ridley Scott. Le discussioni tra Fancher e Scott sulla sceneggiatura, spinsero Deeley a scritturare lo scrittore David Peoples per riscrivere una nuova sceneggiatura. Fancher abbandonerà il progetto di “Blade Runner” nel dicembre del 1980. Oltre 25 anni dopo, Hampton Fancher ha firmato la sceneggiatura del sequel “Blade Runner 2049” realizzato dal regista Denis Villeneuve. Ricordiamo che “True Justice: Missione segreta”, clicca qui per vedere una scena del film, va in onda dalle 21.15 su Cielo e anche in diretta streaming, grazie al portale della rete televisiva, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM

La pellicola The Killer – Ritratto di un assassino è stata prodotta nel 1999 in USA per la regia di Hampton Fancher che ha curato anche la sceneggiatura mentre il montaggio è stato eseguito da Todd Ramsay con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Marco Beltrani. La direzione della fotografia è stata affidata a Bobby Bukowski e la casa di produzione che ha finanziato il progetto è la The Shooting Gallery. Nel cast al fianco di Owen Wilson, troviamo Dwight Yoakam, cantautore e attore statunitense, conosciuto per aver preso parte in diversi film tra cui Roswell, Lama tagliente, Le tre sepolture, Crank, Tutti insieme inevitabilmente, Crank: High Voltage. Goliath e La truffa dei Logan. Un buon film, tipicamente scritto con tempi ideali per la televisione, quindi una sorta di telefilm lungo dove si dipana la trama della sceneggiatura. In realtà non ha un gran spessore ma la buona recitazione di Owen Wilson salva una pellicola altrimenti destinata al dimenticatoio. Per la spalla di Ben Stiller in ‘Zoolander’ un ruolo insolito ma che denota la sua ottima propensione eclettica nella recitazione, un film comunque dotato di una buona suspense.

NEL CAST OWEN WILSON

The Killer – Ritratto di un assassino, il film in onda su Cielo oggi, lunedì 7 maggio 2018 alle ore 21.15. Una pellicola di genere thriller che punta molto agli aspetti psicologici dei personaggi più che al sensazionalismo della cruda trama che narra di un serial killer feroce. Il film è stato realizzato nel 1999 dalla durata non eccessivamente lunga, perfetto per una serata di suspense ed è stato diretto dal regista d’origine messicana, ma con padre americano, Hampton Fancher, regista non notissimo in Italia se non per qualche comparsa alla regia di vari episodi in serie televisive per lo più di nicchia o di film a volte mai arrivati nei nostri circuiti. Hampton ama la televisione e per la televisione americana dirige i suoi film, come in questo caso, coinvolgendo comunque attore di spessore, in ‘The killer – Ritratto di un assassino’, il protagonista assoluto per un ruolo difficile è l’ottimo Owen Wilson. La sua parte è inedita, un attore votato alla commedia brillante, in questa pellicola mostra la sua propensione anche per ruoli drammatici o di spessore, non solo ‘Zoolander’ o commedie simili in ogni caso. Al suo fianco Sheryl Crow, cantautrice di successo negli States, corista tra l’altro nella crew di Michael Jackson nel ‘Bad World Tour’, in seguito affermatasi in solitaria davanti ai microfoni degli Stati Uniti, a volte, come in questo caso, anche attrice e di qualità. Il resto del cast è, almeno per i nostri schermi, tutto sommato anonimo ma così lo sono spesso i cast dei telefilm e delle serie tv appena dopo l’arrivo, la fama degli attori cresce con il tempo e nel tempo si consolida l’affetto del pubblico. Per certi aspetti, il serial killer di cui tratta la trama di ‘The Killer – Ritratto di un assassino’, applica la stessa modalità del maniaco patologico John Kramer, alias Jigsaw, il manovratore, il burattinaio che gestisce le vite delle sue vittime nella saga di ‘Saw – l’enigmista’, cioè persone insoddisfatte della loro vita, persone che per il killer non meritano di vivere. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

THE KILLER – RITRATTO DI UN ASSASSINO, LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Vann Siegert (Owen Wilson), è il killer seriale, un uomo tranquillo, anche piacevole nei rapporti con coloro che gravitano attorno alla sua sfera personale, motivi per i quali riesce a muoversi indisturbato, pedinando le vittime, scegliendole con cura, applicando la sua legge crudele e mortifera. Quello è il suo tipico ‘modus operandi’, scegliere le vittime tra quelle che lui avverte insoddisfatte e poco amanti del vivere, rapirle, avvelenarle, spietato e preciso come una belva. Durante un pedinamento, dopo avere scelto la sua nuova vittima, qualcosa non va come vorrebbe, un piccolo dettaglio gli sfugge e la polizia inizia a trovare indizi che potrebbero condurli a lui ma Vann è furbo e dietro il suo personaggio di normale e buon americano comune, riesce di nuovo a mascherare la sua doppia identità criminale. Riusciranno gli agenti investigativi a salvare la vittima designata?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori