INSOMNIA, IRIS / Info streaming del film di Christopher Nolan (oggi, 4 giugno 2018)

- Cinzia Costa

Insomnia, il film thriller in onda su Iris oggi, lunedì 4 giugno 2018. Nel cast: Al Pacino, Robin Williams e Hilary Swank, alla regia Christopher Nolan. La trama del film nel dettaglio.

insomnia
il film drammatico in seconda serata su Iris

La critica ha promosso “Insomnia” di Christopher Nolan: “Grande ritorno del regista-rivelazione Christopher Nolan il cui thriller puzzle ‘Memento’ costruito sul contrario, è diventato un vero e proprio cult. Fan del noir e della decostruzione del racconto, il giovanissimo Nolan garantisce suspense e atmosfera. Regia ispirata, cinefilia e grandi star: un mix attraente quanto oramai raro. Si consiglia di non perderlo”, ha scritto Piera Detassis su Panorama. E ancora: “È difficile vedere due attori tanto diversi, il primo formatosi su Shakespeare e l’altro nel cabaret, tenersi testa con pari efficacia in un memorabile duetto che potrebbe portarli dalle parti dell’Oscar… Anche se andando avanti il racconto scivola sui binari più convenzionali del cinema di consumo, ‘Insomnia’ resta un film avvincente, rarefatto e insolito”, ha commentato Alessandra Levatesi su La Stampa. Maurizio Porro, sul Corriere della sera, ha definito Nolan “un autore che sa confondere bene le acque, i tempi e le coscenze e si trova a proprio agio navigando nel perverso dell’inconscio”. Ricordiamo che “Insomnia”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA

Alta tensione oggi, 4 giugno, nel prime time di Iris con la messa in onda di Insomnia. Questa pellicola complessivamente ha incassato in tutto il mondo qualcosa come 114 milioni di dollari. Uno dei principali protagonisti c’è l’attrice americana Hilary Swank nata a Lincoln nel luglio del 1974 che nel corso della propria carriera si è fatta apprezzare per straordinarie interpretazioni tra cui quelle nei film Boys Don’t Cry e Million Dollar Baby che le sono valsi due Premi Oscar per la miglior attrice non protagonista. Il suo esordio cinematografico è avvenuto nell’anno 1992 nella pellicola Buffy – L’ammazza vampiri per la regia di Fran Rubel Kuzui a cui ha fatto seguito due anni più tardi la pellicola Karate Kid 4 diretta da Christopher Cain. Tra i migliori film o quanto meno quelli che hanno riscosso il maggior successo della carriera della Swank fino a questo momento, ricordiamo Il cuore della foresta, The Gift, L’intrigo della collana, The Core, Black Dahlia, PS I Love You, I segni del male, Capodanno a New York, Qualcosa di buono, La truffa dei Logan e Birds Of America.

AL PACINO NEL CAST

Insomnia, il film in onda su Iris oggi, lunedì 4 giugno 2018 alle ore 21,00. Si tratta di una pellicola americana prodotta nel 2002 da Paul Junger Witt in collaborazione con Edward K. McDonnell, Broderick Johnson e Andrew A. Kosove, diretta dal regista Christopher Nolan, il soggetto è tratto dal film omonimo diretto da Erik Skjoldbajerg di cui è un remake mentre la sceneggiatura è stata rivista ed adattata da Hillary Seitz. Nel cast sono presenti attori del calibro di Al Pacino, Robin Williams, Hilary Swank, Maura Tierney, Martin Donovan e Nicky Katt. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

INSOMNIA, LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Donner è un famoso e celebrato detective di Los Angeles che tuttavia, assieme al collega di sempre, Hap, sta attraversando un periodo non semplicissimo della propria vita professionale. Infatti, sul loro conto è in atto una indagine interna alla polizia in quanto sembra che i due abbiano fabbricato delle prove false per incastrare un uomo sul conto del quale erano certi che torturasse un povero bambino. In questa vicenda i due sembrano intenzionati a tenere un atteggiamento differente e nello specifico con Hap pronto a patteggiare mentre Donner vuole sostenere fino all’ultimo la propria innocenza conscio di come la cosa comporterebbe la fine della sua carriera. Nel frattempo vengono inviati in Alaska in una piccola cittadina per occuparsi dell’omicidio di una giovane donna di 17 anni. Qui fanno la conoscenza di una poliziotta appena entrata in servizio che è assolutamente affascinata dalle abilità professionali di Donner tant’è che conosce alla perfezione tutti i casi da lui risolti. Intanto le indagini prendono avvio con Donner e Hap che trovano nei pressi della zona dove è stato rinvenuto il corpo della giovane ragazza, il suo zaino con dentro un paio di libri di uno scrittore locale del quale la vittima era una accesa fan. Donner ha l’intuizione che probabilmente quei libri possono rappresentare una possibile traccia che potrebbe portarli a scoprire il vero assassino. Donner dall’alto della sua esperienza decide di confezionare una trappola ad hoc per l’assassino facendo circolare la notizia che la polizia sta cercando lo zaino della vittima. In effetti, la trappola funziona con un uomo che una sera al calare della nebbia con tanto di pistola, si palesa nei pressi dove era lo zaino per recuperarlo. I poliziotti provano ad arrestarlo ma nel corso di concitati momenti e per via della nebbia, Donner spara per sbaglio al suo collega uccidendolo sul colpo. Ha così inizio un duello personale tra il detective e l’assassino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori