SONIA BRUGANELLI/ “Sono stufa di essere considerata solo la moglie di Paolo Bonolis” (Matrix Chiambretti)

- Fabiola Iuliano

Sonia Bruganelli sarà ospite questa sera a Matrix Chiambretti per un’intervista tutta da non perdere. La moglie di Paolo Bonolis, in particolare, ripercorrerà…

sonia_bruganelli_instagram_2018
Sonia Bruganelli

La moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, è tra gli ospiti della serata di Matrix Chiambretti su Canale 5. La donna ha sottolineato subito di trovare un po’ forzato di essere ogni volta conosciuta come “la moglie di…”. Un epiteto da cui si vorrebbe discostare per essere considerata per il lavoro nel mondo della televisione e dello spettacolo che svolge ormai da anni. La donna è davvero molto simpatica e spiega diverse situazioni legate alla sua vita che non tutti conoscono proprio perché intrappolata nella gabbia mediatica di un marito più famoso di lei anche perché protagonista davanti alle telecamere e non dietro. Sonia Bruganelli però ha ovviamente sottolineato di avere un rapporto meraviglioso con suo marito con il quale condivide un matrimonio felice e anche dei figli splendidi. Staremo a vedere come il pubblico si comporterà di fronte a diverse situazioni che la donna ha deciso di analizzare insieme a Piero Chiambretti. (agg. di Matteo Fantozzi)

AL FIGLIO DAVIDE: “TU MI HAI PERDONATO, MA IO…”

Sonia Bruganelli parlerà della sua carriera nel mondo dello spettacolo e del suo rapporto con Paolo Bonolis, sposato nel 2002 e dal quale ha avuto tre figli: Silvia, Davide e Adele. In occasione del compleanno del suo secondogenito, ieri pomeriggio la Bruganelli  ha condiviso sui social una profonda riflessione, nella quale ha reso noto un piccolo rammarico che si porta dietro ormai da tempo: “Sei arrivato quando più avevo bisogno di te, sei cresciuto con una sorella ‘ingombrante’ che hai amato e difeso da subito, ti sei ritrovato una mamma che non sapeva come gestirti senza avere sensi di colpa verso tua sorella, hai portato sempre allegria e spensieratezza”, si legge sulla fan page ufficiale di Sonia Bruganelli, che con il suo ricordo ha ripercorso il problema cardiaco che ha colpito la sua primogenita a pochi mesi di vita. “Oggi che compi 14 anni – continua sui social la moglie di Paolo Bonolis –  io guardo questa foto e mi rendo conto che mi sono persa tante, troppe cose di te… tu mi hai perdonato, io forse un giorno ci riuscirò. Auguri amore mio”. Se volete visualizzare l’immagine condivisa su Instagram, potete cliccare qui.

SONIA BRUGANELLI, “NELL’AMBIENTE DI LAVORO MI CONOSCONO DA OLTRE VENT’ANNI”

La carriera, il successo e il matrimonio con Paolo Bonolis: Sonia Bruganelli si racconta questa sera alle telecamere di Matrix Chiambretti, dove ripercorrerà la sua carriera dietro le quinte del mondo dello spettacolo, alla luce delle recenti polemiche che l’hanno investita sui social. Raggiunta da Alessio Poeta per Gay.it, la Bruganelli ha raccontato di aver dato inizio al suo percorso televisivo con una laurea in scienze della comunicazione conseguita con il massimo dei voti, fino ad approdare nella sua prima redazione “facendo fotocopie e seguendo tutti gli step di una qualsiasi gavetta”. L’incontro con Paolo Bonolis le ha permesso poi di passare dalla teoria alla pratica, ma da quel momento ha scelto di seguire una strada diversa da quella di suo marito, fino all’apertura di una società tutta sua. Tuttavia, oggi sono in molti a pensare che il suo stile di vita sia strettamente legato al lavoro di consorte, anche se oggi, assicura Sonia Bruganelli, tutto questo non è più un peso: “Nell’ambiente del lavoro mi conoscono da oltre vent’anni e sanno perfettamente chi sono e, soprattutto, come lavoro”.

AVANTI UN ALTRO RINNOVATO PER UNA NUOVA STAGIONE

A un passo dalla puntata speciale di Avanti un altro, Sonia Bruganelli assicura che, contrariamente a ciò che riportano i rumors diffusi in rete negli ultimi periodi, lo spettacolo del mini-mondo più bizzarro della tv è stato confermato per una nuova stagione. “Oramai ci siamo impossessati dello studio, dei camerini e finché non ci cacceranno, noi resteremo lì, granitici”, ha rivelato la moglie di Paolo Bonolis, che intervistata da Alessio Poeta per Gay.it ha anticipato anche una serie di imperdibili novità: “Nella puntata che andrà in onda prossimamente, proprio come lo scorso anno dove ci vennero a trovare Maria De Filippi e l’indimenticato Fabrizio Frizzi, ci saranno degli ospiti ‘vip’ e dei concorrenti particolarmente simpatici che si contenderanno la vincita finale che verrà poi devoluta interamente al Ce.R.S”. Fra le celebrità più attese c’è anche Barbara D’Urso, ospite fortemente richiesto proprio da Sonia Bruganelli: “È stata una mia idea, supportata poi da tutti quanti. Barbara si è dimostrata, ancora una volta, una persona molto sensibile e disponibile, nonostante i duemila impegni professionali”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori