Paola Ferrari/ “Belen Rodriguez? È priva di ogni talento”, ma l’argentina sorvola (Non disturbare)

Paola Ferrari sarà ospite di Paola Perego nella nuova puntata di “Non disturbare”. La conduttrice sportiva parlerà dei numerosi attacchi ricevuti sui social. 

20.07.2018 - Morgan K. Barraco
paola_ferrari_screenshot_facebook_2017
Paola Ferrari (foto da Facebook)

Paola Ferrari ha attaccato Belen Rodriguez a Non disturbare, programma televisivo per il quale è stata ospite di Paola Perego. La showgirl argentina ha deciso per il momento di sorvolare e di non soffermarsi a commentare quanto accaduto. Non possiamo sapere se Belen deciderà poi di tornare a parlare proprio della questione, ma siamo certi che le parole della giornalista l’avranno ferita anche perché un po’ fuoriluogo e arrivate senza una spiegazione. Paola Ferrari ha voluto esprimere una sua personale opinione anche se un po’ forzata e soprattutto atta a criticare una showgirl che di certo è amata e apprezzata da tutti. Belen Rodriguez avrà possibilità e spazio per rispondere, pronta a dire la sua di fronte a un pubblico che ha dimostrato nei suoi confronti sempre grandissimo affetto. La speranza però è che non ne nascia un batti e ribatti sui social come abbiamo visto fin troppe volte tra diversi personaggi televisivi e del mondo della musica. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNA PAOLA SENZA FILTRI

Una Paola Ferrari senza filtri quella che, punzecchiata da Paola Perego, parla di alcune sue colleghe e, in particolare, ha parole abbastanza pungenti su Belen Rodriguez. Sulla showgirl argentina, la Ferrari svela: “Bella, furba, ricca. Io l’ammiro perché più furbe non ne fanno. Io dovevo nascere così. Se tu riesci ad avere un successo di questo tipo assolutamente priva di ogni goccia di talento vuol dire che sei intelligente e brava – poi però dichiara – Un consiglio? Continuare così, trovare l’uomo giusto, mettere via più soldi possibili e aprirsi una fattoria”. La conduttrice ha quindi chiesto il motivo di un augurio così triste e lei ha replicato: “Di sogni ne ha già realizzati tanti. Ha un successo strepitoso, guadagna bene, ha un figlio meraviglioso…”. (Aggiornamento di Anna Montesano)

LA DELUSIONE PER I MONDIALI DI CALCIO 2018

Tra le ospiti del nuovo appuntamento di “Non disturbare” c’è anche Paola Ferrari. Proprio di recente, la conduttrice sportiva è stata protagonista di un’intervista rilasciata a Libero, dove si è detta ancora “ferita” per l’esclusione della nazionale italiana dai Mondiali di Calcio. Ecco le sue dichiarazioni: «Se la ferita si è rimarginata? Mai, sanguina e parecchio. È un peccato mortale per tutto lo sport italiano: sarebbe come non avere la Ferrari in Formula 1. E poi sono addolorata per i miei figli (il maschio, in particolare, che adesso a 18 anni sente esplodere una passione improvvisa per pallone e partite, guardandole insieme a me): loro avranno un buco temporale di otto anni; gli mancheranno ricordi belli di aggregazione e dello stare insieme, perché la nazionale è soprattutto questo».(Aggiornamento di Anna Montesano)

VITTIMA DEI BULLI

“Su di me c’è stata una campagna mediatica da bulli, dicevano che ero rifatta”. A pronunciare queste parole sarà Paola Ferrari, che a Non disturbare parlerà del suo rapporto con gli haters e degli attacchi che sempre più spesso riceve a causa del suo aspetto fisico. Ma al centro della sua intervista ci sarà il racconto di quel male – un carcinoma – che l’ha segnata profondamente e di cui, ancora oggi, porta i segni sul suo viso. Sempre in prima linea nella lotta per i temi legati all’emancipazione del mondo femminile, questa sera, nel corso de confronto con Paola Perego, ribadirà ancora una volta il proprio punto di vista, sottolineando come, proprio nel mondo del calcio, il divario tra uomo e donna sia ancora fortemente sentito. Secondo la Ferrari, infatti, l’informazione sportiva continua a discriminare il mondo femminile, dal momento che – rivelerà nel corso dell’intervista – “appena possono mettono le donne in minigonna mentre gli uomini parlano di 4-3-3”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

LE CRITICHE A ILARY BLASI

A Paola Ferrari non è andata giù la decisione di Ilary Blasi di volare per una vacanza e abbandonare Balalaika, il programma sportivo che ha approfondito ogni aspetto dei Mondiali di calcio di quest’anno. Un vero successo per casa Mediaset in termini di ascolto, ma uno scivolone dovuto all’assenza della moglie di Francesco Totti, che ha deciso di ritornare solo il primo giorno di luglio. Soprattutto perché la Blasi ha registrato a quanto pare il messaggio mentre si trovava al Wind Summer Festival che si è svolto a Roma a fine giugno. “I Mondiali sono un onore non un onere“, ha sbottato la Ferrari dando modo ai giornali nazionali e settimanali di gossip di riportare subito la notizia. Sembra quindi che dietro le quinte ci sia stato un bel po’ di malcontento, così come sui social molti fan hanno manifestato qualche perplessità sulla mossa della Blasi. Paola Ferrari sarà inoltre una delle ospiti che Paola Perego incontrerà questa sera, venerdì 20 luglio 2018, nel suo “Non disturbare”. La quarta puntata del programma di Rai 1 vedrà le due conduttrici impegnate in una conversazione a tu per tu all’interno di un hotel, come da formula richiesta dal format. Parlerà di certo anche di questa sua ultima esperienza sportiva, nonostante le spalle della giornalista siano già ben solide in questo campo. I telespettatori di Rai Sport tessono le sue lodi ormai da tanto tempo ed è riuscita a distinguersi con la conduzione di 90° minuto. 

I prossimi impegni della conduttrice sportiva

Il nome di Paola Ferrari è già fra i più quotati per il commento della Champions League, che verrà trasmessa su Rai 1. Secondo Dagospia, in lizza ci sarebbe anche Ilaria D’Amico per Sky, ma per la Ferrari sembra aprirsi un’altra collaborazione. Secondo i rumors riportati da Il Fatto Quotidiano, sarà infatti alla guida di Speciale Champions in coppia con Alberto Rimedio. Intanto la conduttrice si concede la sua meritata vacanza, dopo aver ricevuto l’applauso dei telespettatori per le abilità dimostrate in occasione dei Mondiali di Russia. Sui social non poteva mancare un suo post ironico diretto alla Francia, campione del mondo, ed a cui ha dedicato un simpatico e ironico video sugli errori commessi nella parata pariogina in onore della presa della Bastiglia. Clicca qui per vedere il post di Paola Ferrari. Chiusa ormai da tempo la parentesi choc vissuta lo scorso marzo, quando la giornalista e il marito Marco De Benedetti sono stati colpiti dai ladri. Un furto che ha fatto trascorrere ai due coniugi un vero e proprio incubo notturno.

I commenti dei lettori