WIND SUMMER FESTIVAL 2018/ Cantanti e pagelle: video, Ilary Blasi stecca mentre “imita” Emma Marrone

- Fabiola Iuliano

Wind Summer Festival 2018, le pagelle dei protagonisti della prima serata, in onda ieri su Canale 5. Tra i big, Fedez e J-Ax, Annalisa e Benji & Fede.

wind_summer_festival_cs_2017
Lowie Awards 2017

Non solo musica sul palco dei Wind Summer Festival 2018: ieri sera, infatti, sono stati diversi gli sketch dei tanti protagonisti, che oltre a esibirsi con i loro tormentoni dell’estate hanno dato prova di riuscire a intrattenere e divertire. Fra questi c’è anche Emma Marrone, che dopo aver realizzato una performance straordinaria, ha rivenuto da Ilary Blasy una richiesta del tutto singolare: quella di poterle insegnare a cantare attraverso una breve lezione. È così che l’ex vincitrice di Amici ha dato vita a una serie di esercizi di respirazione, prima di esibirsi in un acuto che ha conquistato tutta la platea di piazza del Popolo. Dopo di lei, come prevedibile, anche la conduttrice ha eseguito la medesima prova, ma il risultato, seppur apprezzabile, non è stato all’altezza delle aspettative. Se vi siete persi il divertente siparietto, potete cliccare qui e visualizzarlo sulla fan page del gruppo “Emma Marrone Ofcl Grpoup”. (Agg. di Fabiola Iuliano)

THE KOLORS SUL PALCO E I COMPLIMENTI DI STASH A ILARY BLASI

Tra i cantanti che sono saliti sul palcoscenico nel primo appuntamento con il Wind Summer Festival non sono mancati i The Kolors. La band, assieme al suo noto frontman Stash, ha cantato il nuovo pezzo insieme a J-Ax, godendosi il fantastico palcoscenico e il caloroso pubblico. Alla fine dell’esibizione, è poi arrivata Ilary Blasi a complimentarsi per con la band. Stash ha così raccontato com’è nata la collaborazione con J-Ax che, da sempre, è uno dei loro miti: “È stato un grande onore per noi, nella seconda parte del brano ci stava benissimo una strofa rap e abbiamo pensato a lui. Grazie a conoscenze in comune gliel’abbiamo proposto ed eccoci” ha fatto sapere Stash che, in conclusione, si è anche complimentato con Ilary per la sua grande bellezza. Un po’ imbarazzata, la Blasi ha ringraziato il cantante. (Aggiornamento di Anna Montesano)

I TWEET DEL PUBBLICO

Grande entusiasmo per la prima puntata del Wind Summer Festival 2018, che ieri sera è stata acclamato sui social con una marea di cinguettii. Ma oltre ai classici commenti ricchi di entusiasmo, sui Twitter si è diffusa una piccola polemica, causata dall’uso smisurato che alcuni artisti hanno fatto del playback nel corso della serata: “ma cosa spinge qualcuno che vuole fare il cantante a cantare in playback? – chiede con tono polemico una fan su Twitter – La gente sotto il palco se vuole ascoltare il cd se lo compra, vogliamo le vostre voci dal vivo! #IlLiveInPlaybackProprioNo”. E ancora: “Non ricordavo così tanto playback dai tempi del Festivalbar #windsummerfestival”, “L’hanno chiamato #WindSummerFestival perché ‘Maratona di autotune e playback’ era troppo esplicito”. Fra i cantanti, però, c’è chi ha scelto di esibirsi dal vivo, così come sottolineato da alcuni telespettatori coni loro cinguettii: “Jake (La Furia, ndr) non è in playback! #WindSummerFestival”, “Finalmente qualcuno che non canta in playback, onore a @levibrazioni”. E ancora: “Noemi non mi pare stia cantando in playback, forse c’è chi ha bisogno e chi no #WindSummerFestival”. (Agg. Di Fabiola Iuliano)

TANTO SPAZIO ALLE NUOVE LEVE

Non poteva mancare lo spazio per le nuove leve nella prima puntata del Wind Summer Festival, trasmessa ieri sera su Canale 5 e condotta da Ilary Blasi. Tanti, infatti, i giovani amati soprattutto dai teenagers saliti sul palco di Piazza del Popolo. Tra di essi, l’acclamatissimo Irama, vincitore dell’ultima edizione di Amici: il giovane artista ha presentato il suo inedito ‘Nera’, chiedendo al pubblico di illuminare la piazza con le torce del cellulare. E un videoclip ha ripercorso la sua avventura nel talent show di Canale 5 fino alla proclamazione della vittoria. Spazio anche al suo collega, che ha vissuto un anno d’oro, conquistando un successo dopo l’altro. Riki, vincitore della categoria canto di Amici dello scorso anno, insieme a CNCO con “Dolor de cabeza”. Tra gli altri volti noti dei ragazzi di Maria De Filippi, si è rivista anche Elodie insieme a Michele Bravi e l’immancabile Emma Marrone con il singolo ‘Mi parli piani’. [Agg. di Dorigo Annalisa]

IL TRIO NEK, RENGA E PEZZALI

“Filippo ha le lenti a contatto colorate, lui ha gli occhi marroni!”, “Francesco, che sembra moro, in realtà è biondo”, “Max, invece, non sa proprio scrivere”. A dirsele di santa ragione, nel corso della prima puntata del Wind Summer Festival 2018, sono stati Nek, Francesco Renga e Max Pezzali, tre artisti molto amati dal pubblico italiano che negli ultimi mesi hanno sancito la loro amicizia con una splendida tournée. Dopo aver portato sul palco della kermesse alcune delle loro canzoni più celebri (qui il filmato), i tre cantanti non hanno infatti potuto fare a meno di ironizzare, sottolineando soprattutto le loro virtù, seppur in maniera del tutto insolita. Protagonisti della scena musicale da decenni, sono da sempre amati da grandi e piccini e ieri sera, con la loro esibizione, oltre a dare ampio risalto alla straordinaria passione che da sempre li accompagna, hanno confermato di non avere nulla da invidiare ai loro più giovani colleghi (voto 8). Fra i top della serata anche la performance di Noemi con la sua ‘Porcellane’ (Voto 8) e quella di Annalisa, che con Bye Bye ha trasmesso alla platea tutto il suo grande entusiasmo (Voto 8).

FEDEZ E J-AX: HA INIZIO UNA NUOVA AVVENTURA!

Protagonisti con Italiana (qui la clip), Fedez e J-Ax (Voto 7) hanno ribadito la loro volontà di porre fine al sodalizio artistico che in questi ultimi anni ha incantato le platee: i due artisti hanno infatti confermato, sul palco dei Wind Summer Festival 2018, di avere in serbo dei nuovi progetti. Fedez, in particolare, ha annunciato che “qualcosa uscirà presto”, mentre J-Ax, in occasione dei suoi 25 anni di carriera nel mondo della musica, ha intenzione di portare la sua esperienza, i suoi successi più importanti e l’atmosfera degli ultimi concerti in una piccola tournée di cinque tappe nei principali club di Milano. Ma fra i progetti più importanti che coinvolgono entrambi c’è la paternità, una consapevolezza che negli ultimi mesi ha dato un nuovo slancio alle loro vite:  “Mi reputo un padre molto fortunato”, ha rivelato infatti Fedez, mentre J-Ax, pur confermando di non aver dormito per oltre un anno e mezzo, vede la paternità come l’avventura più bella della sua vita: “Come tutti i papà sono felicissimo: è il dono più grande che potessimo ricevere”.

ERMAL META E FABRIZIO MORO PROTAGONISTI. FRA I BIG TOMMASO PARADISO 

Con il suo successo dal titolo Dall’alba al tramonto, Ermal Meta (voto 9) ha incantato il pubblico del Wind Summer Festival 2018 (qui il filmato), rivelando ai presenti di riuscire a trovare sempre l’energia per andare avanti grazie allo straordinario affetto che quotidianamente riceve dai suoi fan: “Finché le gambe reggono si va avanti, me lo permettono loro”, ha ammesso infatti il cantautore, che in seguito all’ingresso sul palco di Fabrizio Moro si è esibito sulle note del successo sanremese “Non mi avete fatto niente” (Voto 9). A seguire, la performance che ha visto l’interprete di Portami via esibirsi in coppia con Ultimo – il vincitore della categoria nuove proposte del Festival di Sanremo 2018 – con il quale ha realizzato un duetto ricco di emozione (voto 9) sulle note del brano L’eternità (a questo link il video). Divertente, ironico e carico di quel successo accumulato nel corso degli ultimi anni, Tommaso Paradiso ha invece dominato la scena con i Thegiornalisti (qui il filmato), portando sul palco il suo ultimo tormentone con un’esibizione che ha mandato su di giri tutte le sue fan (Voto 9). Come lui anche Benji & Fede, acclamati da una platea in delirio e in procinto di dare il via a una nuova tournée (Voto 8), e Dolcenera (Voto 9), visibilmente emozionata per la presentazione del suo nuovo brano (qui la clip).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori