Wind Summer Festival 2018/ Cantanti, vincitore e diretta: trionfo per Giusy Ferreri e Takagi & Ketra (finale)

Wind Summer Festival 2018, puntata finale: ospiti, musica e tanto divertimento nella serata conclusiva in onda in prime time. Conducono Ilary Blasi, Rudy Zerbi e Daniele Battaglia

16.09.2018 - Fabiola Iuliano
wind_summer_festival_cs_2017
Lowie Awards 2017

WIND SUMMER FESTIVAL 2018: DIRETTA FINALE, QUALE SARÀ LA CANZONE DELL’ESTATE 2018?

Ilary Blasi ricapitola: “Ci siamo lasciati il 28 luglio a Roma, con la promessa di ritrovarci qui, a Milano”. Detto fatto: è il momento di proclamare il vincitore. Arriva sul palco Massimo Angelini, responsabile di Wind Tre incaricato della premiazione”. Con il nostro marchio investiamo da tantissimi anni sulla musica. Il grande riscontro dei giovani è la prova che stiamo facendo bene”. La palla passa alla conduttrice: “Ti consegno il premio”. E lei fraintende: “Lo consegni a me perché lo assegni all’artista, no?”. Scontato: “È tutta l’estate che siamo qui insieme a Wind, un po’ di tensione!”. Finalmente apre la busta: “Allora, com’è che si dice? La canzone vincitrice del Wind Summer Festival 2018 è Amore e capoeira, Giusy Ferreri e Takagi & Ketra”. Non era difficile immaginarlo. Sul palco si balla e canta, rigorosamente in playback. [agg. di Rossella Pastore]

LO SCOOP DI J-AX

Sul palco del Wind Summer Festival, J-Ax annuncia ufficialmente: “Ho fatto la pace con il mio primo socio, Dj Ad. Rimanere troppo attaccati a vecchi rancori non serve a niente. Con gli Articolo 31 faremo il FunkytarroTranqi FunkyLa mia ragazza mena…”. Ma non finisce qui: “Quando torni sarai protagonista di una bella sorpresa”, annuncia Ilary. La sorpresa in questione è il duetto coi The Kolors. Poi arriva Gigi D’Alessio, col solito medley melò. A dicembre finirà il suo tour a Napoli, ma prima c’è la serata di beneficenza a Milano. “Stavo preparando il mio nuovo disco…”, dice lui evasivo. Ma noi vogliamo sapere altro: “Ti sposi o no?”, chiede indiscreta Ilary. “Poi ti faccio sape’, se mi sposo”. Si torna alla musica con Annalisa, una delle poche a non cantare in playback. Le stonature non importano: apprezziamo il coraggio. [agg. di Rossella Pastore]

DAL VECCHIO AL NUOVO

Ornella Vanoni si esibisce coi suoi “angeli custodi” Bungaro e Pacifico. Di lei, Lucio Dalla diceva: “Ogni suo respiro è musica”. Come dargli torto: la nuova versione di Senza fine non sarà bellissima, però è la voce a fare il grosso del lavoro. Dopo Senza fine canta Una ragione di più, e il pubblico pare addormentarsi. L’età media è bassissima: i rari genitori si tengono stretti (il momento è romanticissimo), ma nessuno canta. Tutt’altra storia col giovanissimo Alvaro Soler, che fa ballare tutti con La cintura. Poi si propone: “L’anno prossimo conduco io!”. E Ilary Blasi si dice ben contenta: “Bene, sostituiamo Rudy e Daniele!”. [agg. di Rossella Pastore]

LO START

Il Wind Summer Festival 2018 si apre con Biagio Antonacci. Chissà se il pubblico apprezza: in platea, l’età media è di 14 anni. Ma Antonacci fa del suo meglio. Mio fratello è il pezzo scelto per inaugurare la serata. Con lui c’è una bella orchestrina. “Mai più dolor! Viva la musica!”, chiosa. Sul palco arriva Ilary Blasi: “Non potevamo aprire meglio di così questa serata! Ti trovo sempre in forma”. Lui è sempre modesto: “Cerco di stare al passo, con tutti questi giovani…”. Poi fa un bel discorso sul tema della canzone: “Il perdono è la rivoluzione dell’essere umano. Proprio oggi leggevo sul giornale di questo prete [padre Pino Puglisi, N.d.R.] che è stato ucciso dalla mafia: ha sorriso prima di morire, e quel sorriso era il perdono. Viva il perdono!”. [agg. di Rossella Pastore]

ATTESA PER ERMAL META

Grande attesa per la finalissima del Wind Summer Festival 2018. Il concerto, in onda su Canale 5 a partire dalle 21.25, vedrà la partecipazione di alcuni degli artisti più influenti del panorama musicale italiano. E non solo: sul palco di Area Expo ci sono anche Alvaro Soler e Bob Sinclar. I fan sono già in fibrillazione: “Stasera finale dei Wind Summer Festival, quale serata migliore per dare definitivamente l’addio all’estate?”. L’evento è ai blocchi di partenza. Anticipazione social pre-diretta: “Ilary: ‘Per chi siete venuti?’ *Si sente urlare solo Irama ed Ermal Meta* Ilary: ‘Ah, un po’ per tutti, ho capito!'”. Non ha tutti i torti: Irama ed Ermal Meta sono senz’altro i più twittati. Specie il secondo: “A stasera, purtroppo da casa, ma lì col cuore assolutamente, come tantissimi altri”; “Quando sei a un’ora circa di distanza da Ermal Meta, ma stasera ti tocca guardare la diretta dalla tv. Sono lì con il cuore”. [agg. di Rossella Pastore]

IL COMMENTO DI RUBY ZERBI

“Vi aspettiamo (…) al parco Mind (Milano Expo) per la finale del Wind Summer Festival! Quale sarà la canzone regina dell’estate 2018?”. A parlare è Rudy Zerbi, che qualche ora fa, condividendo un post sul suo profilo social ufficiale, ha dato appuntamento al pubblico di Canale 5 per una serata musicale tutta da non perdere. Assieme a lui, nello scatto, anche gli altri conduttori della kermesse, pronti a fare il pieno di consensi in vista della puntata finale della stagione. Ma le immagini postate sui social da Rudy Zerbi sono diverse e vanno da quella con i Thegiornalisti, attualmente tra i favoriti alla vittoria finale con il brano “Felicità Puttana”, a quella con Ermal Meta, uno scatto che il noto insegnante della scuola di Amici ha scelto di accompagnare con la seguente didascalia: “Il bello e la bestia”. Se non volete perdere lo scatto postato da Rudy Zerbi a pochi minuti dalla diretta di questa sera, potete cliccare qui. (Agg. di Fabiola Iuliano)

VIDEO, ERMAL META, LE PROVE PRIMA DEL LIVE

In vista dell’ormai imminente puntata conclusiva del Wind Summer Festival 2018, che fra poche ore decreterà la canzone tormentone dell’estate, nel meriggio di oggi, in diretta dall’Area Expo Experience di Milano, hanno avuto inizio le prove degli artisti che stasera si esibiranno nel corso della kermesse. Fra i diversi protagonisti dell’estate c’è anche Ermal Meta, che pochi minuti fa, nel bel mezzo delle prove, è stato immortalato in un breve filmato da una fan. Occhiali neri, look total black, il cantautore si è esibito sulle note della sua “Io mi innamoro ancora”, accompagnato dalle urla dei suoi spettatori. “Mi sono messa a saltare anche durante le prove perché quest’uomo mi sembra di ottimo umore oggi e ci ha sorriso un sacco e HA PURE SALTATO con noi”, ha rivelato l’autrice della clip, mentre sui social, ormai da qualche ora, sono in molti a condividere gli scatti dell’attesa in vista del live di questa sera. A questo link è possibile visualizzare il video delle prove di Ermal Meta su Twitter. (Agg. di Fabiola Iuliano)

I PROTAGONISTI DELLA KERMESSE

Il Wind Summer Festival 2018 volge al termine. L’autunno è alle porte, e quella di stasera è la serata finale. Ricchissimo il parterre: J-Ax, Nek, Emma, Max Pezzali feat. Ex Otago, Malika Ayane, Alvaro Soler, Fabio Rovazzi, The Kolors, Gue Pequeno, Annalisa, Irama, Benji & Fede, Ermal Meta, TheGiornalisti, Bob Sinclar, Luca Carboni, Noemi, Takagi & Ketra feat. Giusy Ferreri, Fabrizio Moro, Carl Brave e Francesca Michielin, Le vibrazioni, Boomdabah & Loredana Bertè, Elodie e Michele Bravi, Federica Abbate, Gigi D’Alessio e Ornella Vanoni. La finalissima, in diretta, andrà in onda stasera su Canale 5. La location è l’Area Expo Parco Mind di Milano, crocevia di concerti sin dal 2015. [agg. di Rossella Pastore]

LA FINALE

Al via questa sera l’attesissima serata conclusiva del Wind Summer Festival 2018, l’appuntamento più atteso della stagione che decreterà la canzone tormentone dell’estate. Al timone dell’ultima puntata della kermesse ritroveremo ancora una volta il trio di conduttori Ilary Blasi, Rudy Zerbi e Daniele Battaglia, i quali, a partire dalle 20.30, daranno il via all’evento dell’Area Expo Experience di Milano, dove accoglieranno gli artisti più interessanti dell’attuale scena musicale italiana. L’ordine di ingresso dei cantanti non è ancora stato reso noto e la scaletta, si legge su Sky Tg 24, potrebbe subire variazioni o sorprese dell’ultimo minuto. Lo show, che andrà in onda su Canale 5, sarà trasmesso anche in diretta su Radio 105, media partner della manifestazione musicale, che, nelle scorse settimane,  ha premiato Riki e la band degli Cnco per il brano “Dolor de Cabeza”. 

WIND SUMMER FESTIVAL 2018: I CANTANTI IN GARA

Saranno tanti i protagonisti che questa sera si susseguiranno sul palco dell’Area Expo Experience di Milano per l’appuntamento finale del Wind Summer Festival 2018. Fra questi ci saranno J-Ax, a poche settimane dai cinque eventi live di Milano che segneranno il momentaneo stop alle scene, Nek ed Emma, protagonista dell’estate con “Mi parli piano”. Non mancheranno Takagi&Ketra e Giusy Ferreri, Alvaro Soler con “La cintura” e Fabio Rovazzi. Ma fra i cantanti più attesi della stagione ci sarà anche l’ultimo vincitore di Amici, Irama, ancora una volta protagonista con il tormentone dal titolo “Nera”. Spazio poi agli amatissimi Ermal Meta e Bob Sincler, pronti a conquistare tutto il pubblico italiano con i loro successi dell’estate, ma non mancheranno Tommaso Paradiso e i Thegiornalisti, protagonisti indiscussi della stagione che sta per concludersi con “Felicità puttana”. Fra i più attesi anche Luca Carboni con “La grande festa”, Noemi, Gigi D’Alessio e Ornella Vanoni. E tra i favoriti non potranno mancare invece  Loredana Bertè con i Boomdabash e Elodie, tra i più ascoltati della stagione grazie ai loro amatissimi tormentoni. 

FRANCESCA BABBATE ANCORA PROTAGONISTA

Quello che andrà in onda questa sera sarà il quinto e ultimo appuntamento del Wind Summer Festival 2018. Anticipato dalle prime quattro serate di Piazza del Popolo a Roma trasmesse lo scorso luglio, la kermesse ha dato spazio a sei artisti emergenti, che si sono sfidati a coppie, alternandosi alla gara dei big. La competizione canora, che ha visto gareggiare alcuni dei cantanti emergenti più amati dell’attuale scena musicale, è stata vinta da Francesca Abbate con la sua “Pensare troppo mi fa male”, che nella puntata conclusiva di luglio ha avuto la meglio sugli altri concorrenti. Classe 1991, Francesca Abbate è autrice delle hit più amate degli ultimi anni e si è fatta conoscere al grande pubblico firmando i successi di “Roma Bangkok” di Giusy Ferreri e Baby K e “Nessun grado di separazione” di Francesca Michielin. Francesca Abbate, questa sera, festeggerà il trionfo nella categoria giovani esibendosi sulle note del suo ultimo singolo.

I commenti dei lettori