Pechino Express 2018, prima tappa/ Diretta, coppie e concorrenti: no eliminati! Vincitori e classifica

- Stella Dibenedetto

Pechino Express 2018, anticipazioni e diretta prima tappa: coppie, gara e itinerario. I biaggiatori, guidati da Costantino Della Gherardesca, partono dal Marocco.

pechinoexpress2018africa
Pechino Express 2018

PECHINO EXPRESS 2018: DIRETTA PRIMA PUNTATA 20 SETTEMBRE

Secondo il regolamento Pechino Express 2018 le ultime tre squadre della classifica della prima tappa sono a rischio eliminazione: la coppia vincitrice ha la possibilità di salvare una delle tre formazioni arrivate in fondo alla graduatoria, ma sarà il gruppo a decidere quale delle ultime due mandare a rischio eliminazione (e in questo caso la coppia vincitrice non vota). L’ultima parola, però, spetta alla busta nera. Ecco la classifica della prima tappa: al primo posto ci sono i vincitori, La coppia dei Mattutini, composta da Adriana Volpe e Marcello Cirillo. Seguono i Ridanciani Tommaso Zorzi e Paola Caruso, terzi Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale dei I Promessi Sposi. Fra le ultime tre coppie in gara, i primi in classifica salvano Le Signore della tv, lasciando al parere degli altri concorrenti le sorti delle Mannequin e dei Surfisti. Gli scoppiati e i Promessi Sposi votano per le Mannequin, le signore della tv votano per eliminare i Surfisti: le Le Mannequin sono quindi a rischio eliminazione, ma vengono salvate dalla busta nera. (Agg. di Fabiola Iuliano)

ARRIVANO GLI SCOPPIATI!

Tanta carne al fuoco in questa prima tappa: due concorrenti, Mirko Frezza e Claudio Colica, in gara rispettivamente con i Poeti e Le coliche, hanno subìto un brutto infortunio. Per entrambi il responso del medico di Pechino Express 2018 annuncia una frattura scomposta al metatarso, del tutto incompatibile con il prosieguo del gioco. Per questo motivo i due viaggiatori sono costretti ad abbandonare la gara, ma per i loro partner, vista l’eccezionalità della situazione, arriva una piccola novità. Entrambi rimasti da soli possono infatti ricomporsi e formare la coppia degli Scoppiati, continuando così il percorso di gioco appena iniziato. La sfida riparte quindi dalla prova immunità, che coinvolge i primi 4 classificati: i Mattutini, gli Scoppiati (ex Le Coliche), I Ridanciani e i Promessi sposi. Per ottenere il prezioso bonus i concorrenti devono catturare il maggio numero di pecore fra quelle presenti in un campo. E ad avere la meglio sono proprio gli Scoppiati, che nonostante le difficoltà oggi possono contare su una giornata di riposo. (Agg. di Fabiola Iuliano)

SECONDO INFORTUNIO, I POETI A RISCHIO!

La gara di Pechino Express 2018 si accende: i protagonisti devono condurre alcuni asinelli per le vie della città. Tuttavia, la nuova sfida si rivela particolarmente complicata, dal momento che i simpatici compagni di avventura, oltre a lasciare sul terreno i segni del loro passaggio, tendono a perdere il loro preziosissimo carico di tessuti. Mirko Frezza dei Poeti, però, non ha alcuna intenzione di pulire le deiezioni che il suo asinello ha lasciato sul percorso e pretende che il suo compagno di avventure faccia la sua parte. Le squadre si dirigono così verso una destinazione ignota che si rivela essere la conceria di Sidi Moussa, dove i tessuti vengono messe in ammollo in una soluzione di colore rosso prima di essere strizzati e messi ad asciugare. Terminata la missione, si parte alla volta di un nuovo villaggio, ma Mirko Frezza, concorrente dei Poeti, è costretto a un improvviso stop a causa di un piccolo infortunio. (Agg. di Fabiola Iuliano)

LA PRIMA NOTTE DEI CONCORRENTI

Per i concorrenti di Pechino Express 2018 arriva il momento di mettere la gara in pausa e cercare un alloggio per la notte. Le prime a ottenere ospitalità sono Le signore della Tv, che riescono a passare la notte a casa di  una coppia di giovanissimi sposi. Ma la dea bendata bacia anche la coppia formata da Tommaso Zorzi e Paola Caruso, I Ridanciani, che riescono a trovare un posto in un magazzino prima che cali il buio, ma devono fare i conti con una serata particolarmente fredda. La fortuna assiste anche I Mattutini Adriana Volpe e Marcello Cirillo, che riescono a ottenere ospitalità in una casa modesta grazie alla straordinaria collaborazione degli abitanti del posto. E mentre tutte le coppie sono riuscite a trovare un posto per passare la notte in tutta calma, Claudio delle coliche fa sapere che i medici, in merito alla sua distorsione, non sono del tutto positivi. Rientrerà in gara o dovrà abbandonare lo show? (Agg. di Fabiola Iuliano)

LA PRIMA SFIDA SUI TETTI DI TANGERI

Sei coppie agguerritissime si ritrovano a Tangeri, la porta dell’Africa, storico crocevia di spie e mercenari. Per il momento, però, i concorrenti di Pechino Express 2018 sono prigionieri su alcuni tetti di alcune abitazioni della città, in attesa di dare il via alla prima parte di questa accesissima sfida. Per loro, che in questa fase dovranno trasformarsi in spie, una busta contenente la foto di Ilona Staller, in arte Cicciolina, della quale devono indovinare l’età. Subito dopo, la sfida consiste nel correre velocemente in un punto sulla mappa, dove ad attenderli ci sono delle casse di legno di grosse dimensioni. Le copie, dopo essersi caricate di questo peso, devono raggiungere il punto indicato dal conduttore, ma alla fine i più veloci sono Tommaso Zorzi e Paola Caruso, I Ridanciani (qui il link), che hanno la possibilità di ottenere il primo vantaggio di questa stagione. Ha inizio così la prima tappa di Pechino Express, ma una coppia, Le coliche, rischia già di dover lasciare lo show. (Agg. di Fabiola Iuliano)

“SARÀ DIVERTENTE, MA…”

Prende il via in questi istanti prima tappa di Pechino Express 2018, un viaggio di 549 chilometri che vedrà le sei coppie di viaggiatori partire dal Marocco, esattamente da Tangeri, attraversare Azrou e giungere, dopo una serie di peripezie tutte da non perdere, a Midelt. Ad anticipare qualche dettaglio sulla prima puntata è Costantino della Gherardesca, che, raggiunto da Tv Sorrisi e Canzoni, rivela: “Vedremo dei luoghi inediti per la televisione. I nostri viaggiatori passeranno per il Marocco, il deserto del Sahara, le savane della Tanzania e arriveranno alla punta sud del Sudafrica”; ma al centro del viaggio dei concorrenti ci sarà, ancora una volta, l’ospitalità delle popolazioni incontrate lungo il percorso, così come assicura il conduttore nell’intervista concessa al noto settimanale: “È commovente come queste persone accolgano in casa loro degli sconosciuti italiani scapestrati e gli offrano da mangiare”. Per la prima volta, inoltre, il viaggio sarà bello da vedere, ma duro da sostenere: “Perché sono delle zone dove vivono delle tribù e non ci sono strutture, autostrade”, conferma Costantino della Gherardesca. (Agg. di Fabiola Iuliano)

CHI SARÀ ELIMINATO? UNO SPOILER DICE…

Sale l’attesa per la prima puntata di Pechino Express 2018. Da oggi, giovedì 20 settembre e per le prossime nove settimane, i viaggiatori più famosi della tv italiana faranno conoscere al pubblico di Raidue la bellezza dell’Africa. In gara ci sono otto coppie che, attraverso i passaggi della gente del posto dovranno arrivare al traguardo di ogni tappa. Al termine di ogni puntata, una busta stabilirà se la tappa sarà eliminatoria o meno. Quale sarà, dunque, la prima coppia eliminata? A svelare una succulenta anticipazione è Davide Maggio che, sul proprio profilo Twitter, ha scritto: “E’ inutile che vi agitate. Tanto fino alla terza puntata non verrà eliminato nessuno da Pechino Express”. Le prime due tappe del reality condotto da Costantino Della Gherardesca avranno come protagoniste tutte le coppie in gara? Non ci resta che aspettare l’inizio della prima puntata per scoprirlo. Cliccate qui per leggere tutto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

LE MASSIME DI COSTANTOSHO

E’ tutto pronto per la prima puntata di Pechino Express 2018 che, per la prima volta, porterà il pubblico di Raidue in Africa tra il Marocco, la Tanzania e il Sudafrica. A guidare le coppie dei viaggiatori che, per superare tutte le difficoltà che incontreranno lungo i quindicimila chilometri che dovranno percorrere in dieci tappe, ci sarà come sempre Costantino Della Gheradesca che, quest’anno, ha deciso di fornire ai concorrenti anche delle massime che potrebbero essere utili. Il conduttore di Pechino Express 2018 ha così indossato i panni di CostantOsho e tirato fuori tutta la sua saggezza. “Là dove ci si ama non scende mai la notte” – dice una massima. E ancora: “se vuoi arrivare primo, cammina da solo; se vuoi arrivare lontano cammina insieme”. Massime che stanno piacendo molto ai fans di Pechino che, in attesa della prima puntata, stanno condividendo la saggezza di Costantino. Cliccate qui per vedere tutto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CHI SARA’ ELIMINATO?

Chi ha seguito Pechino Express in questi anni sa bene che spesso alla prima puntata le coppie potrebbero salvarsi in todo e continuare il loro percorso andando incontro all’eliminazione nella seconda, ma come sarà questo inizio dell’edizione numero 7? A complicare e cambiare le cose potrebbe arrivare il regolamento che è un po’ variato rispetto agli altri anni e vedrà non due coppie a rischio eliminazione ma ben tre. Coloro che arriveranno gli ultimi non solo dovranno vedersela con i chilometri macinati e il tempo in cui lo hanno fatto ma anche con gli altri concorrenti, le coppie rivali. Saranno queste ultime che voteranno, con tanto di paletta, i migliori o i preferiti della tappa permettendo loro di avere una “opzione” in più per andare verso la salvezza o, magari, l’eliminazione e l’uscita dal gioco. A chi toccherà questo primo brivido? Forse lo scopriremo solo ai nastri di partenza questa sera, fino a qual momento possiamo scegliere i nostri favoriti. (Hedda Hopper)

LE COPPIE E LA PRIMA TAPPA

La settima edizione di Pechino Express comincia oggi, giovedì 20 settembre, in prima serata su Raidue. A raccontare il viaggio delle otto coppie in gara sarà ancora una volta Costantino Della Gherardesca che detterà i tempi di gara e spiegherà le regole del viaggio ai concorrenti. Quello che comincia oggi è il viaggio più lungo della storia di tutte le edizioni di “Pechino Express” in tutto il mondo. I viaggiatori percorreranno oltre quindicimila chilometri, attraversando l’Africa da Nord a Sud, dal deserto all’oceano. Le otto coppie in gara affronteranno sfide di ogni tipo, sia fisiche che mentali cimentandosi anche nelle attività tradizionali dei luoghi che visiteranno: Le Coliche (Fabrizio e Claudio Colica); Le Mannequin (Linda Morselli e Rachele Fogar); I Mattutini (Adriana Volpe e Marcello Cirillo); I Poeti (Mirko Frezza e Tommy Kuti); I Promessi Sposi (Roberta Giarrusso e Riccardo Di Pasquale); I Ridanciani (Tommaso Zorzi e Paola Caruso); Le Signore della Tv (Patrizia Rossetti, Maria Teresa Ruta); I Surfisti (Andrea Montovoli e Francisco Porcella).

LE COPPIE E I CONCORRENTI DI PECHINO EXPRESS 2018

Otto coppie sono pronte a sfidarsi per conquistare il titolo di viaggiatori di Pechino Express 2018. Andiamo a scoprirle tutte. Claudio e Fabrizio Colica, due fratelli romani, formano la coppia delle #coliche. Appassionati di video, oggi sono tra i principali web creator nel panorama italiano. Linda Morselli e Rachele Fogar formano la coppia delle #mannequin. La prima, modella, ha avuto una lunga relazione con Valentino Rossi mentre Rachele, modella anche lei, è laureata in Letteratura straniera alla Cattolica di Milano, ha il brevetto di paracadutismo e la patente nautica. Adriana Volpe e Marcello Cirillo, conduttrice lei, cantante e co-conduttore lui, formano la coppia dei #mattutini. Dopo aver lavorato insieme, hanno deciso di provare insieme un viaggio formidabile. Mirko Frezza, ex stuntman e oggi attore molto apprezzato, e Tommy Kuti, rapper e produttore discografico, formano la coppia dei #poeti. Roberta Giarrusso, attrice, e Riccardo Di Pasquale, imprenditore e produttore musicale, sono una coppia nella vita vera e hanno una figlia, Giulia, nata nel 2017. Partecipano a Pechino Express 2018 come la coppia dei #promessi sposi. Paola Caruso, showgirl ed ex bonas di Avanti un altro, e Tommaso Zorzi, influencer “di professione” e rampollo di un’agiata famiglia milanese sono la coppia dei #ridanciani. Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta, conduttrice con una lunga carriera alle spalle, si mettono in gioco come le #signore della tv. L’ultima coppia è quella dei #surfisti formata da Francisco Porcella, surfista professionista e da Andrea Montovoli, attore e con una grande passione per il surf.

LA GARA

Le coppie che hanno deciso di affrontare il viaggio di Pechino Express dovranno spostarsi da tappa a tappa chiedendo passaggi alla gente del posto. Esattamente come nelle precedenti edizioni del docu-reality di Raidue, i concorrenti non hanno soldi e per raggiungere il traguardo di ogni tappa dovranno cercare ospitalità gratuitamente trascorrendo la notte in una delle abitazioni della città in cui si trovano al suono della sirena. A disposizione, infatti, avranno solo uno zaino e un euro al giorno. Al termine di ogni tappa, una busta deciderà se la tappa è eliminatoria portando all’eliminazione definitiva di una coppia o non eliminatoria. Il viaggio di Pechino Express 2018 comincerà dal Marocco. La coppia che riuscirà a superare tutte le dieci tappe porterà a casa un premio in denaro da devolvere in beneficienza.

PECHINO EXPRESS 2018, L’ITINERARIO

Il viaggio di Pechino Express 2018 parte dal Marocco ovvero dalla porta dell’Africa, dalla medina dell’antichissima Tangeri fino alla spettacolare città blu, Chefchaouen, Fez. Si proseguirà per il deserto del Sahara, tra le tribù Berbere, Ouarzazate. Il viaggio continuerà poi, verso Marrakech fino a raggiungere Casablanca. Le coppie si ritroveranno così nel cuore del continente africano, nella spettacolare terra della Tanzania – tra maestosi animali, paesaggi sconfinati e lo spettacolare Kilimangiaro. Il viaggio si concluderà nella Repubblica Sudafricana dove i viaggiatori si muoveranno tra bellissimi parchi e frenetiche città. Questo l’itinerario che affronteranno i concorrenti:

Tappa 1 (Marocco): Tangeri/Azrou/Midelt (549 km)

Tappa 2 (Marocco): Midelt/Merzouga/Skoura (491 km)

Tappa 3 (Marocco): Ouarzazate/Marrakech/Oualidia (394 km)

Tappa 4 (Marocco): Oualidia/Casablanca (220 km) Tanzania – Moshi/Sanya Juu/Masai Village (48 km)

Tappa 5 (Tanzania): Fuka/Mto Wa Mbu/Babati (307 km)

Tappa 6 (Tanzania): Babati/Katesh/Dodoma (278 km)

Tappa 7 (Tanzania): Dodoma/Morogoro/Dar Es Salaam (515 km)

Tappa 8 (Tanzania): Zanzibar (266 km)

Tappa 9 (Sudafrica): Tsitsikamma/Oudtshoork/ Capo Agulhas (623 km)

Tappa 10 (Sudafrica): Paarl/Noble Square/Atlantis Dune/Cape Town (171 km)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori