Ornella Muti nuda su Instagram/ Foto: l’attrice lascia tutti senza fiato a 63 anni

- Stella Dibenedetto

Ornella Muti nuda su Instagram: l’attrice, a 63 anni, lascia tutti senza fiato sfoggiando le sue curve mozzafiato in una foto pubblicata dalla figlia Naike Rivelli.

ornella_muti_sirene_cs_2017
Ornella Muti

Per Ornella Muti il tempo non passa mai. L’attrice, vera icona del cinema italiano, sfoggia su Instagram il suo fisico mozzafiato in grado di fare invidia anche alle trentenni di oggi. Bellissima e con le curve sempre al posto giusto, Ornella Muti incanta il popolo di Instagram mostrandosi nuda. A pubblicare la foto è stata la figlia Ornella Muti che, sul proprio profilo, ha condiviso la foto della madre che ha mostrato con orgoglio il corpo della madre. Con un solo un paio di slip, Ornella Muti si copre il seno con le mani incantando i followers della figlia. Tantissimi i commenti degli utenti che si inchinano alla bellezza senza tempo dell’attrice. “Intramontabile” – scrive qualcuno mentre altri aggiungono – “No ma quanti anni ha Ornella Muti? Ma dorme in una cella frigo?? È impressionante!”, “Quanto sei bella Ornella”, “che meraviglia”, “sempre top”. Insomma, per Ornella Muti, ci sono solo complimenti.

ORNELLA MUTI E NAIKE RIVELLI: UN LEGAME INDISSOLUBILE

Tra Ornella Muti e Naike Rivelli c’è un legame indissolubile che le due, spesso, mostrano sui social condividendo foto e video dei loro momenti insieme. Tra le due, la più social, è sicuramente la figlia che ama scattare foto anche all’insaputa della sua bellissima mamma. Nonostante il mistero sul padre naturale di Naike Rivelli, nel rapporto tra l’attrice e la figlia nulla è cambiato. Naike ha scoperto da poco” ha raccontato Paola Perego in un’intervista rilasciata al Messaggero parlando del suo programma Non disturbare – “grazie a un esame del Dna fatto prima in Spagna e poi ripetuto in Italia, che l’uomo che ha sempre chiamato papà non è suo padre e ora non sa di chi sia figlia: sua madre, Ornella Muti, non ha saputo darle una risposta“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori