The Judge, Rete 4/ Info streaming e trama del film con Robert Downey Jr. (oggi, 6 settembre 2018)

- Cinzia Costa

The Judge, il film drammatico in onda su Rete 4 oggi, giovedì 6 settembre 2018. Nel cast: Robert Downey Jr., Robert Duvall e Vera Farmiga, alla regia David Dobkin. Il dettaglio.

the_judge
Il film è in onda su Rete 4 in prima serata

La critica ha molto apprezzato il cast di “The Judge”: “Downey mira all’Oscar con classe e misura, ma Duvall è un leone, istrione silenzioso che uccide e viviseziona con lo sguardo esprimendo disagi esistenziali. E poi un altro avvocato eccezionale, Billy Bob Thornton, che fa grande un piccolo ruolo”, ha scritto Maurizio Porro, sul Corriere della Sera. E ancora: “The Judge rappresenta il ritorno di Robert Downey Jr. a un cinema realistico in un ruolo «serio». Ed è incontestabile che il valore del film è assicurato dalla sua presenza e dal suo duetto a schiaffo con Robert Duvall… quel duro giudice Duvall infragilito dall’incalzare della malattia e della vecchiaia e quel rampante avvocato Downey emozionalmente sopraffatto dal riaffiorare del passato sono figure che restano”, ha commentato Alessandra Levantesi Kezich, su La Stampa. Ricordiamo che “The Judge”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rete 4 partire dalle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

LE CURIOSITA’ SUL FILM

Una pellicola di genere drammatica The Judge che ha visto la luce nel 2014 negli Stati Uniti d’America per la regia di David Dobkin, il regista ha curato anche il soggetto con Nick Schenk e la produzione con Susan Downey e Robert Downey Jr. Le case di produzione che hanno preso parte al progetto sono Warner Bros., Big Kid Pictures e Village Roadshow Pictures, la distribuzione è stata invece eseguita dalla Warner Bros. Per il ruolo di Joseph, che poi è andato a Robert Duval, si era pensato anche a Jack Nicholson e Tommy Lee Jones. Nel film Joseph Palmer dice di avere 72 anni. L’attore che lo interpreta, Robert Duvall, ne aveva 11 di più e ne aveva 84 quando fu nominato agli Oscar. Questo è il primo film dal 2010 in cui Robert Downey Jr. recita come protagonista che non appartenga all’universo Marvel e non faccia parte del franchise di Sherlock Holmes. 
Il regista Dobkin e Downey Jr. erano d’accordo che all’inizio del film il personaggio di Hank dovesse apparire molto simile a quello di Tony Stark, in modo tale da corrispondere alle aspettative del pubblico, abituato a vedere l’attore nei panni di Iron Man. Errori presenti nel film: quando Hank va dallo sceriffo per fargli alcune domande su suo padre, gli dice di ricordarselo seduto nel sedile di dietro della sua Ford ranchero, la Ford ranchero però aveva solo due posti davanti.

NEL CAST ROBERT DUVALL

Il film The Judge va in onda su Rete 4 oggi, giovedì 6 settembre 2018, alle ore 21,30. La pellicola è stata diretta da David Dobkin ed è stata girata nel 2014. The Judge si basa su una sceneggiatura originale scritta dallo stesso Dobkin. Il film è stato candidato ad un premio Oscar e ad un Golden Globe, oltre che ad altri svariati premi cinematografici. Il cast è formato da Robert Downey Jr., che è anche uno dei produttori e interpreta il ruolo di Henry Palmer, detto Hank. Con lui recitano anche Robert Duvall (Joseph Palmer), Vera Farmiga (Samantha Powell) e Billy Bob Thornton (Dwight Dickham). La pellicola è stata girata in Massachussets ed è stata presentata al Toronto Film Festival. Nel 2012 la sceneggiatura di questo film era stata annoverata come una delle migliori di film non ancora realizzati. Ma ecco adesso la trama del film nel dettaglio.

THE JUDGE, LA TRAMA DEL FILM

Hank è un avvocato cinico e senza scrupoli, che è abile soprattutto nel difendere i colpevoli, perché di solito sono quelli che hanno più soldi da spendere con gli avvocati. La sua vita cambia quando sua moglie gli chiede la espirazione, e quando sua madre muore. A seguito di questo fatto Hank torna nella sua città natale e rivede suo padre Joseph, che è giudice. Con suo padre Hank non ha mai avuto un buon rapporto poiché questi è sempre stato molto duro con lui. Quando però scopre che Joseph è accusato di omicidio, decide di prendere le sue difese. Di lì a poco suo padre gli rivela anche di essere gravemente malato e di avere probabilmente poco da vivere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori