Elena Sofia Ricci è Suor Angela/ “Avrà un crollo, volevo che vivesse una crisi profonda” (Che Dio ci aiuti 5)

Elena Sofia Ricci torna su Rai 1 nei panni di suor Angela per la quinta stagione di “Che dio ci aiuti”. Nelle nuove puntate, conferma l’attrice, il suo personaggio avrà…

10.01.2019 - Fabiola Iuliano
Elena Sofia Ricci

Buone notizie per tutti i fan di Elena Sofia Ricci: a partire da questa sera l’attrice tornerà a vestire i panni di suor Angela per la quinta e imperdibile stagione di Che Dio ci aiuti. Nel convento degli angeli custodi ritroveremo inoltre Valeria Fabrizi nei panni della madre superiore, ma non mancheranno diverse new entry che riempiranno le giornate della suora più amata della tv. Nel corso delle dieci puntate previste per il nuovo capitolo, la protagonista dovrà infatti confrontarsi con alcune fra le tematiche più attuali del paese, come la violenza sulle donne e sui più deboli, senza dimenticare l’alcolismo e l’abbandono di minori; non mancheranno poi gli effetti delle fake news e le conseguenze dell’uso improprio della rete, oggi al centro di una vera e propria emergenza sociale. Ma fra le tante novità della stagione assisteremo a un vero e proprio colpo di scena: suor Angela si ritroverà nel bel mezzo di una profonda crisi che la spingerà a lasciare il convento per ritrovare se stessa.

Elena Sofia Ricci, “In questa stagione abbiamo osato di più”

Cosa succederà a suor Angela nelle prime puntate di Che Dio ci aiuti 5? A rispondere a questa domanda è Elena Sofia Ricci, che anticipa qualche dettaglio dei nuovi episodi a Tv Sorrisi e Canzoni: “Senza nulla togliere alle precedenti serie, credo che questa sia la più potente, quella in cui abbiamo osato di più – ha annunciato il volto di suor Angela – Quando stavamo finendo di girare le ultime riprese della quarta stagione e già si parlava della quinta, io dissi che, nella mia carriera, non ero mai andata oltre la quarta. Avevo sempre mollato perché dopo un po’ non ho più nulla da dire, mi annoio”. La soluzione? Dare uno scossone al personaggio di suor Angela, che per la prima volta farà i conti con un sentimento destabilizzante. “L’unica cosa che mi poteva convincere a continuare è che il mio personaggio trovasse una nuova dimensione – rivela l’attrice nel corso dell’intervista – che suor Angela avesse un crollo da donna”.

“Suor Angela sarà una donna vacillante”

Elena Sofia Ricci non ha dubbi: negli episodi di Che Dio ci aiuti 5 la sua suor Angela, oltre a essere “accogliente, rassicurante e divertente come sempre”, apparirà per la prima volta come non l’abbiamo mai vista. L’amata protagonista della fiction sarà infatti “una donna vacillante”, in preda a “una crisi profonda” in grado di rimettere ogni cosa in discussione. La realizzazione del quinto capitolo, racconta inoltre Elena Sofia Ricci a Tv Sorrisi e Canzoni, è stata segnata da un tragico avvenimento: “Le riprese erano iniziate da 15 giorni quando mia madre è stata ricoverata in una clinica: non ne è mai più uscita“. Nel suo quotidiano, ricorda inoltre l’attrice, sua madre “era una figura importante e ‘ingombrante'”: poteva infatti cercarla al telefono fino a “sette volte al giorno” ed era inoltre molto “presente nella vita mia e in quella delle mie figlie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA