MICHELE BRAVI E’ GIACOMO/ Sui social messaggi di affetto: “spero stia bene, manca” (La compagnia del cigno)

Michele Bravi, alla sua prima prova come attore, interpreta Giacomo nella serie di successo “La compagnia del cigno” trasmessa su Rai1

14.01.2019 - Emanuele Ambrosio
Michele-Bravi_R439
Michele Bravi

Michele Bravi è tornato in tv. Il cantante ha recitato un piccolo cameo nella nuova serie televisiva “La compagnia del cigno” dove presta il volto a Giacomo, uno studente del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano che ha avuto un esaurimento nervoso a causa delle metodologie di studio autoritarie e dispotiche del Maestro Luca Marioni (interpretato da Alessio Boni). In pochi erano a conoscenza della presenza dell’ex vincitore di X Factor nella nuova serie di Ivan Cotroneo, una piccola partecipazione che si è fatta notare e sentire soprattutto sui social dove #MicheleBravi è entrato nelle tendenze di Twitter. Da novembre scorso, infatti, il cantante ha cancellato tutti gli impegni di lavoro e non pubblica più nulla sui social a seguito di un terribile incidente stradale che ha causato la morte di una donna.

Michele Bravi è Giacomo ne La compagnia del cigno

Durante la seconda puntata de La compagnia del cigno, Michele Bravi ha fatto il suo debutto come attore interpretando il personaggio di Giacomo, un giovane musicista che sta cercando in tutti i modi di dimenticare il passato. Il musicista, infatti, ha trascorso un periodo difficile della sua vita, un’interpretazione in cui molti hanno riconosciuto l’attuale situazione del cantante. In particolare c’è stata una scena in cui il Maestro Luca Marioni gli chiede “come stai” esortandolo a dimenticare il passato e a lasciarsi andare. “Liberati, vai avanti” gli dice il “bastardo”, ma Giacomo sembra non ascoltarlo, anzi gli dice “lei dov’era quando io ne avevo bisogno”. Una scena emotivamente molto forte, che ha commosso il pubblico e in particolare i fan del cantante de “Il diario degli errori” che sui social in massa hanno dedicato messaggi di stima ed affetto al cantante.

Michele Bravi incidente: rischia il carcere?

La scena di Giacomo, alias Michele Bravi, ne La compagnia del cigno ha riscosso un grandissimo successo scuotendo il pubblico di Rai1 e dei social. Le difficoltà vissute dal giovane musicista nella fiction sembrano essere quelle che sta attraversando realmente l’ex vincitore di X Factor che dopo l’incidente stradale che ha causato la morte di una donna, si è chiuso in un lunghissimo silenzio. Cancellati tutti gli impegni professionali, ma anche sui social Michele non pubblica più nulla da quel terribile  24 novembre 2018. A parlare al suo posto alcuni fan che hanno inondato i social di messaggi: “Il tuo silenzio, colmato da noi… Noi resteremo qui sempre” oppure c’è chi scrive “Spero vivamente che Michele Bravi stia bene. Mi manca”. Una fan di nome Alessia, invece, scrive: “Mi fa uno strano effetto rivedere #michelebravi nelle tendenze in questo momento e risentire la sua voce, per di più in veste di attore in un personaggio che rispecchia il suo essere in questo momento. Sono tanto fiera..” a cui fa eco un’altra ragazza: “@michele_bravi c’è ancora quel filo invisibile che ci lega stretti, e non si spezzerà mai. È stata una nota dolente vederti stasera in #lacompagniadelcigno , ha fatto un po’ male perché fa capire quanto tu stia male adesso. Ma noi ci siamo comunque”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA