Rossella Brescia/ La dedica d’amore di Luciano Cannito: il messaggio che spiazza la ballerina (Vieni da me)

- Valentina Gambino

Rossella Brescia si confida con Caterina Balivo durante “Vieni da me”. La ballerina si racconta tramite le canzoni, poi il videomessaggio di Luciano Cannito.

rossella brescia vieni da me 640x300.jpeg
Rossella Brescia

Rossella Brescia si confida con Caterina Balivo durante “Vieni da me”. La ballerina si racconta tramite le canzoni, partendo da “Vieni a ballare in Puglia” di Caparezza. “E’ una canzone bellissima… la Puglia ce l’ho nel cuore e me la porto sempre con me. Ci tengo a dire che sono di Martina Franca”. La speaker ha iniziato a danzare dalle elementari e poi la sua carriera è proseguita da modella ma il suo referente le diceva che era brutta e non poteva proseguire con il concorso di Miss Italia: “Oggi lo ringrazio…”. Un calendario sexy che però forse non rifarebbe: “Fu anche tacciato di essere un calendario come non volevano loro, ma io volevo solo fare delle foto con Fabrizio Ferri, lui essendo bravissimo la foto veniva subito, il lavoro durava solo 5 minuti”. La passione per la danza e le ballerine era nata fin da giovanissima: “Aspettavo il sabato per vedere la sigla di Fantastico, con il grande Pippo Baudo. Io volevo fare la ballerina e guardavo molta televisione…”. Dopo aver studiato a Bari, il grande salto a Roma.

Rossella Brescia a Vieni da me

Entrando nell’accademia di Roma, Rossella Brescia racconta di aver dormito in un convento di suore per i primi tempi: “Mio padre ha fatto un sacco di sacrifici per mandarmi a Roma a studiare”. La prima volta in TV per lei fu una grande emozione. L’intervista a Vieni da me prosegue con una lunga serie di apparizioni televisive e passi di danza a due. “Detesto rivedermi… io odio riguardarmi in TV, non ha senso, non mi piace. Anche in radio, non mi piace nemmeno riascoltarmi”. Luciano Cannito è il suo compagno da molti anni e, proprio in questo periodo, lavorano insieme in teatro. “Abbiamo rispetto per questo mestiere, in sala prova c’è grande discrezione, stiamo lavorando. Nella danza bisogna essere rigorosi e disciplinati”, ha raccontato. “Ciao Ross, questa è una sorpresa e so che non le ami… tu sei una persona sincera e trasparente… io devo aver fatto qualcosa di veramente buono nella mia vita per meritarti”, queste le parole del videomessaggio di Luciano Cannito che hanno emozionato molto la ballerina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA