Al Bano condurrà Sanremo?/ “Potrei farlo” e su Romina Power e Lecciso ‘vallette’…

- Emanuela Longo

Al Bano Carrisi condurrà Sanremo 2020? Il cantante di Cellino non si tira indietro e pensa già al “suo” Festival tra possibili ospiti e ‘vallette’

Al Bano Carrisi
Al Bano a Sanremo?

Al Bano Carrisi condurrà il prossimo Festival di Sanremo? La kermesse musicale si è appena conclusa portandosi dietro una serie di polemiche, a partire dal primo posto andato a Mahmood e al peso che la giuria ha avuto sulla sua vittoria rispetto al televoto da casa. Intanto, in vista di quella che sarà la 70esima edizione del Festival, oggi il cantante di Cellino ha detto la sua sul Sanremo 2019 targato Claudio Baglioni e sulle polemiche annesse e lo ha fatto intervenendo alla trasmissione radiofonica Un Giorno da Pecora su Rai Radio1: “A me la Giuria d’Onore una volta mi ha fatto perdere un primo posto e un’altra volta mi ha escluso da Sanremo. Il televoto? Il Festival appartiene agli italiani ed è giusto che siano loro a votare…”. E se fosse lui il prossimo conduttore della manifestazione canora più attesa dell’anno? A tal proposito Al Bano ha ammesso: “Alla conduzione di Sanremo non ci penso, l’idea è nata così per caso ma potrei anche farlo, perché no…”. Insomma, la possibilità non sembra affatto preoccuparlo ed anzi già da giorni il cantante pugliese ci starebbe pensando seriamente.

AL BANO A SANREMO? ECCO COME SAREBBE IL “SUO” FESTIVAL

Proprio alla luce di una sua futura conduzione del Festival di Sanremo 2020, Al Bano sembra avere le idee piuttosto chiare su quella che potrebbe essere la sua edizione. In merito ai super ospiti che porterebbe sul palcoscenico dell’Ariston include sia nomi storici della musica italiana del calibro di Celentano, Morandi, Ranieri ma senza tralasciare quelli amati dai giovani di oggi come J-Ax e Fabio Rovazzi, già quest’anno ospite di Baglioni. Passiamo ora alle possibili “vallette”: inevitabilmente il pensiero va alle “sue” donne, ovvero Romina Power e Loredana Lecciso ma in merito Al Bano precisa subito: “Sarebbe come unire il fuoco con l’acqua” o meglio come il Diavolo e l’Acquasanta, precisa il cantante. Tornando all’ultimo Festival di Sanremo, il suo cantante preferito ha rivelato essere Simone Cristicchi: “Lui è un fine dicitore”, ha commentato. Mentre sul brano “Soldi” di Mahmood e che lo ha portato alla vittoria, Al Bano ha commentato: “E’ simpatica, per carità. Secondo me però, con tutto il rispetto di tutti coloro che fanno rap stanno uccidendo la melodia italiana. O è l’Italia che sta andando verso il rap, oppure si è americanizzata concedendosi degli schemi verbali in italiano”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA