PAOLA TURCI, “L’ULTIMO OSTACOLO”/ Video, un look che stupisce: “a lezione di eleganza” (Finale Sanremo 2019)

Paola Turci canta “L’ultimo ostacolo” al Festival di Sanremo 2019. Intervistata da Rolling Stone, svela: “Potevo stare a casa ma Claudio Baglioni ha insistito”

09.02.2019, agg. alle 23:02 - Anna Montesano
Paola Turci
Paola Turci è single?

Paola Turci porta sul palco la sua eleganza estetica e vocale. La canzone con cui è in gara le rende giustizia: è nel suo stile. “Come ogni sera io qui a venerare gli outfit e la bellezza di Paola Turci perché sì”. I social la eleggono a reginetta dei look: “Ma che brava è Paola Turci. Per non parlare della lezione di eleganza. #Sanremo2019”; “Per avere le gambe toniche come quelle di Paola Turci non basterebbero dodicimila ore di squat, comunque”; “Meghan Markle ha sfidato la regina Elisabetta e non porta più le calze. Poi arriva Paola Turci e se le mette semivelate sul palco del Festival!”. Non solo gambe: “Certo che Turci look, capelli, trucco dieci e lode, tutte e cinque le sere”; “Colpo di coda della Turci che tira fuori il miglior outfit fino ad ora”. [agg. di Rossella Pastore]

FASCINO E BRAVURA

Paola Turci ha portato sul palcoscenico del Festival di Sanremo 2019 un mix di fascino e bravura. A distanza di soli due anni dalla sua precedente partecipazione alla kermesse, la Turci torna all’Ariston col brano “L’ultimo ostacolo” che, al momento, non ha del tutto convito la giuria del Festival. La cantante ha conquistato sia nella prima che nella seconda serata di Sanremo 2019 la parte gialla della classifica e, quindi, quella centrale. Né tra i primi, né tra gli ultimi la Turci che potrebbe tuttavia scavalcare posizioni nel corso della finalissima in onda questa sera. Non è infatti da scartare il colpo di scena e la presenza della cantante tra i primi 5 nella classifica del Festival. È stato proprio il ritorno dopo soli due anni al Festival a stupire i fan di Paola Turci e non solo.

PAOLA TURCI: “SANREMO 2019? MI HA CONVINTA BAGLIONI!”

Le motivazioni di questo così veloce ritorno al Festival di Sanremo, Paola Turci lo ha spiegato nel corso di un’intervista rilasciata a Rolling Stone Italia. “Non è facile rispondere a questa domanda. – ammette la cantante, che spiega – In fondo due anni fa è andata così bene, dopo 16 anni che non ci andavo. Potevano starmene tranquilla“. Quindi cos’è che è cambiato e l’ha portata a questa decisione? “Sono stata tentata, per prima cosa, dal direttore artistico: Claudio Baglioni è una persona che stimo moltissimo – ammette la Turci – lo scorso anno aveva fatto un bel festival e io credo in me stessa. Penso di fare bene, faccio del mio meglio, ovviamente“. In effetti, Paola era già impegnata col suo disco ma “Claudio ha insistito a volermi, gli ho fatto sentire questa canzone e le cose, poi, sono andate da sole.”

IL NUOVO ALBUM DI INEDITI

Dopo il Festival di Sanremo, Paola Turci sarà totalmente impegnata nel suo nuovo album di inediti. Ne anticipa qualche dettaglio proprio nel corso dell’intervista rilasciata a Rolling Stone: “Sarà molto particolare, eterogeneo, sfaccettato che ha come comun denominatore la vita e la vitalità. Anche con i suoi paradossi. – e aggiunge – È difficile parlarne, è più facile ascoltarlo. Nel disco vengono raccontate delle figure maschili e, devo dire, è il genere d’album che non ho mai fatto, con momenti allegri, d’autore e autobiografici. Sono vari episodi, non è un disco concettuale“.

CLICCA QUI PER VEDERE LA SECONDA ESIBIZIONE DI PAOLA TURCI A SANREMO 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA