STEFAN CERNETIC, PRINCIPE DEL MONTENEGRO DI NUOVO SOTTO ACCUSA/ “E’ un millantatore”

- Davide Giancristofaro Alberti

Si torna a parlare del presunto principe del Montenegro, Stefan Cernetic: le accuse di un produttore di birra

Stefan Cernetic ospite a Storie Italiane
Stefan Cernetic (Rai)

Nuove accuse nei confronti di Stefan Cernetic, il 57enne torinese che afferma di essere il principe del Montenegro. A trattare il caso è ancora una volta il programma di Rai Uno, Storie Italiane, che oggi ha intervistato una persona che ha “denunciato” il presunto principe per una vicenda risalente a qualche tempo prima, precisamente una compravendita di birra. «Cernetic l’ho conosciuto tramite Facebook – spiega il testimone anonimo – volevo vendere il mio prodotto in certi ambienti e lui mi ha risposto in maniera positiva. Gli ho spedito dei campioni che ha apprezzato, e quindi mi ha dato appuntamento per una degustazione per poi dirmi che avrebbe sparso la voce». Poi succede qualcosa di strano: «Ad un certo punto mi ha chiamato e mi ha messo in contatto con un distributore di beverage di lusso, dopo di che mi ha dato appuntamento sulla Costa Azzurra, ma durante l’incontro qualcosa non è quadrato visto che Cernetic pretendeva una percentuale sulla vendita: io allora ho bloccato tutto». Il presunto principe del Montenegro replica così a tali accuse: «Quest’uomo mi dovrebbe fare dei ponti d’oro, l’ho messo in contatto con un compratore e gli ho anche offerto un aperitivo che è costato parecchio. Mi sono stufato di offrire aperitivi a tutti per nulla». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

STEFAN CERNETIC E’ IL VERO PRINCIPE DEL MONTENEGRO?

Continua a tenere banco il caso di Stefan Cernetic, il 57enne che sostiene di essere un nobile principe del Montenegro, discendente di una famosa casata, ma che in Italia è stato denunciato dai carabinieri di Brindisi per falsa attestazione di identità personale oltre che per possesso e fabbricazione di documenti di identità falsi. Molti accusano Cernetic di essere un finto principe, ma lo stesso continua a sostenere il contrario. Ospite quest’oggi presso “Storie Italiane” su Rai Uno, ha spiegato: «Io non sono un vero principe? E’ falso. Sulla bandiera della repubblica del Montenegro hanno messo il mio stemma – argomenta – parliamo di uno stato sovrano». In studio gli fanno notare che recentemente hanno organizzato un club a Dubai in cui hanno chiamato una sessantina fra le casate e famiglie più importanti al mondo, ma Cernetic non era stato invitato: «Cosa c’entra che non ero nel club di Dubai – replica lo stesso 57enne torinese – non è una prova in merito al mio essere principe o meno» Quindi lo stesso punta il dito nei confronti del governo montenegrino: «E’ un governo criminale – afferma – che non mi sopporta e forse mi ha messo anche nella lista nera come ha fatto l’Ucraina con il buon Al Bano».

STEFAN CERNETIC, UN VERO PRINCIPE?

Anche Renato Balestra, noto stilista, ha da ridire nei confronti di Stefan Cernetic: «Io conosco tutti nel Montenegro, ho cenato con i reali, e l’unico principe esistente è Nicola, di lui non ne ho mai sentito parlare». Pronta la replica del diretto interessato: «Non è vero che l’unico principe montenegrino è Nicola visto che ci sono due case reali, evidentemente Balestra, che è una persona che stimo, non conosce la storia del Montenegro». Gli fanno notare anche la sua mancata presenza sull’Almanacco di Ghota, una sorta di bibbia riguardante le famiglie regnanti e reali d’Europa. «Chi l’ha detto che non ci sono? – Risponde all’accusa Cernetic – E comunque sul Gotha ci sono soprattutto le nobili famiglie dell’ovest dell’Europa, l’est viene trattato di meno. E poi l’almanacco Gotha di oggi è un falso, basta pagare per avere il proprio nome apposto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA