Out of time, Rete 4/ Streaming video del film con Denzel Washington (13 marzo 2019)

- Matteo Fantozzi

Out of time è protagonista della prima serata di Rete 4 stasera 13 marzo 2019. Protagonista della pellicola è lo straordinario Denzel Washington.

out of time 2019 film
Out of time

Il film “Out of time” non ha conquistato la critica, che ha salvato solo la performance di Denzel Washington: “La vicenda non sta né in cielo né in terra. (…) ma Denzel riscatta le assurdità dell’intrigo con una recitazione di tale credibilità da favorire l’identificazione dello spettatore. Purtroppo gli altri interpreti non sono altrettanto bravi e prima di arrivare al nocciolo il regista Carl Franklin ci mette un secolo”, ha scritto Tullio Kezich, sul Corriere della Sera. E ancora: “A salvare il salvabile c’è Washington, che riesce a cavarsela anche nei ruoli poco ‘scritti’: mentre ci tiene in apprensione per la sua sorte, ci dispensa anche numeri da commedia con un amico medico legale”, ha commentato Roberto Nepoti, su Repubblica. Ricordiamo che “Out of time” andrà in onda su Rete4 partire dalle 21.30 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

Clicca qui per il trailer del film

Curiosità sul film

Uno dei protagonisti di Out of time è l’attore americano John Billingsley nato a Media il 20 maggio del 1960 che è diventato famoso per aver interpretato il personaggio di Phlox, il medico di bordo, nella celebre serie televisiva Star Trek: Enterprise. Per quanto concerne la sua carriera cinematografica Essa ha avuto inizio nel lontano 1990 grazie al regista Lawrence Kasdan che lo ha voluto per la realizzazione del film Ti amerò… fino ad ammazzarti al quale ha fatto seguito proprio il film Out of time. Nel 2006 ha preso parte alle riprese del film Dead & Deader mentre nel 2007 ha collaborato con Richard Schenkman per la pellicola The Man from Earth e nel 2009 ha fatto parte del film 2012 diretto dal regista Roland Emmerich. Tra gli altri film che hanno caratterizzato fino a questo momento la sua carriera cinematografica ricordiamo Trade of Innocents per la regia di Christopher Bessette, Red Line Le donne della mia vita diretto da Mike Mills. In televisione ha preso parte a numerose serie di successo come The Nine, True Blood, Intelligence e tanti altri.

John Billingsley nel cast

Out of time è protagonista della prima serata di Rete 4 stasera, mercoledì 13 marzo 2019. Si tratta di una pellicola americana realizzata nell’anno 2003 dalla casa cinematografica della Original film la quale si è occupata della distribuzione della pellicola nelle sale cinematografiche e nel settore dell’home video. La regia di questo film è stata affidata a Carl Franklin, il soggetto e la sceneggiatura sono frutto dell’ottimo lavoro di David Collard, le musiche della colonna sonora sono state composte da Graeme Revell ed il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Theo van de Sande. Nel cast sono presenti grandi attori di spessore internazionale come Denzel Washington, Eva Mendes, Robert Baker, John Billingsley e Dean Cain.

Out of time, trama del film

Andiamo a vedere la trama di Out of time. Ci troviamo in una piccola cittadina americana Dove vive un uomo di nome Mathias il quale svolge un ruolo particolarmente importante nel distretto di polizia locale. La sua vita professionale si svolge in maniera ottimale essendo uno straordinario agente che nel corso della propria carriera ha saputo collezionare numerose missioni andate in porto grazie alle sue abilità e soprattutto la sua capacità di riuscire a prevedere le mosse di mafiosi e delinquenti di qualsiasi estrazione sociale. Recentemente è riuscito a mettere le mani su un importante carico di droga grazie al quale è così in possesso delle prove schiaccianti per poter assicurare alla giustizia un pericoloso boss mafioso. Se la sua vita professionale può essere senza dubbio definita di successo lo stesso non può essere detto per la sua sfera sentimentale in quanto si trova alla fine del proprio rapporto con la moglie che a sua volta è un agente di polizia dello stesso distretto. Una fine che si è trascinata negli anni per via di numerosi scontri anche dal punto di vista ideologico che spesso e volentieri hanno comportato problematiche anche di natura gestionale all’interno dello stesso distretto di polizia. Ora i due vivono in due case separate e sembra che finalmente si sia raggiunto un certo equilibrio relazionale. Attualmente Mathias sta portando avanti una relazione non semplicissima con una donna che purtroppo sta attraversando un momento difficile vista la rottura del matrimonio per via delle eccessive violenze del marito. Come se non bastasse, questo il poliziotto deve fare i conti con una notizia davvero drammatica ossia la sua attuale compagna sta per morire per via di un terribile cancro. Notizia che lo sconvolge in misura tale da non permettergli di essere lucido nell’analisi della situazione decidendo di appropriarsi dei beni sequestrati ad alcuni narcotrafficanti per avere così la disponibilità economica per permettere alla compagna di curarsi in maniera adeguata. Tuttavia questo si dimostrerà essere un pericoloso azzardo in quanto i soldi spariscono insieme alla propria compagna il che lascia presagire ad un tranello ordito alle sue spalle. All’uomo non resta cercare di riavvolgere il nastro della situazione per capire chi l’ha tradito e soprattutto come riuscire a risolvere la problematica prima che questo lo travolga completamente.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA