SUBURRA LA SERIE / Anticipazioni 18 marzo 2019: cambiamenti e tradimenti (finale)

- Morgan K. Barraco

Suburra – La Serie, anticipazioni del 18 marzo 2019, in prima tv su Rai 2. Cambiano gli equilibri a Roma e Aureliano accetta il suo destino. Dovrà subire però una grave perdita.

Suburra la serie Facebok 2019
Suburra - La Serie, su Rai 2

SUBURRA – LA SERIE, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Ritorna in chiaro Suburra – La serie nella prima serata di Rai 2 di oggi, lunedì 18 marzo 2019 in prima visione assoluta e con l’ultima puntata. Andranno in onda gli episodi 9 e 10, dal titolo “Il buio” e “Chiamalo dormire“. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo dove siamo arrivati lo scorso lunedì: Isabel (Lorena Cesarini) non ne può più delle pressioni di Aureliano (Alessandro Borghi) ed i due finiscono con il litigare in modo pesante, tanto che la donna non si limiterà solo a cacciarlo di casa. Ritornerà infatti sulla strada, salvo poi cambiare idea quando si troverà di fronte al primo cliente. Raggiunta dal pappone, Isabel viene picchiata a sangue. Intanto, Aureliano ha un nuovo confronto con Livia (Barbara Chichiarelli) riguardo ai terreni, che non vuole cedere. Samurai tuttavia viene informato di tutto ed ancora una volta incarica Livia di trovare una soluzione. Il boss scopre inoltre che Sara (Claudia Gerini) lo ha tradito: quando le minacce arrivano al marito, la donna chiede di nuovo il sostegno della Contessa (Elisabetta De Palo) per modificare l’autopsia di Theodosiou. Più tardi, Lele (Eduardo Valdarnini) viene cacciato di casa dal padre, che ha scoperto tutto sui suoi traffici. Aureliano invece scopre che cosa è accaduto ad Isabel e si vendica uccidendo il pappone, per poi trasportare la ragazza a casa della madre. Quando Spadino (Giacomo Ferrara) riceve un nuovo incarico dal fratello, Angelica (Carlotta Antonelli) prende il suo posto e rimane ferita durante una sparatoria fra gli Adami e i sinti. Mentre Sara ottiene una vittoria nel suo piano, la Contessa decide di tradirla e racconta del certificato a Samurai.

Sicuro che Sara abbia bisogno di una lezione, Samurai è costretto a mettere tutto in sospeso a causa delle pressioni ricevute dalla mafia siciliana. Incontra poi gli Anacleti e gli Adami ed ordina a Manfredi di restituire i terreni a Livia. Intanto, Sara riceve delle forti minacce da parte della Contessa, pronta a rivelare la verità su Theodosiou. Solo alla fine rivela di aver fatto tutto per vendicarsi di Samurai. Angelica invece ricatta Spadino dopo aver scoperto che il marito è innamorato di Aureliano e lo convince a renderla madre. Solo in questo modo Manfredi verrà tenuto all’oscuro del suo segreto. Nel frattempo, Samurai obbliga Lele a fissare un incontro con Spadino e Aureliano perché ha intenzione di ucciderli. Messo alle strette, il ragazzo fa in modo che il padre non si rechi all’appuntamento. Sara invece scopre grazie a Finucci il legame fra Samurai e la mafia, ma l’uomo verrà ucciso da Samurai, informato da Cinaglia (Filippo Nigro). Ore dopo, Spadino ed Aureliano raggiungono il luogo dell’incontro non sapendo dell’inganno. All’arrivo della Polizia, i due riescono a darsi alla fuga, ma durante l’inseguimento Aureliano finisce per uccidere il padre di Lele.

ANTICIPAZIONI DEL 18 MARZO 2019

EPISODIO 9, “IL BUIO” – Dopo aver informato Livia di quanto accaduto, Samurai decide di organizzare un inganno per uccidere Aureliano con la complicità dell’amante di Livia. Ottiene però i terreni di Ostia grazie a Sara, che sapendo la verità sulla morte di Finucci deciderà di non correre altri rischi. Nel frattempo, Aureliano e Spadino hanno intuito che Lele li ha traditi e cercano di catturarlo. L’amico però fa in tempo a far perdere le sue tracce e scoprire dalla fidanzata del padre che Franco non era l’uomo che aveva sempre creduto. Ancora in fuga, il ragazzo trova rifugio nel posto segreto usato con Sara. Aureliano invece cadrà nella trappola di Samurai.

EPISODIO 10, “CHIAMALO DORMIRE” – Nel finale di stagione, Livia ha ormai capito il tradimento di Quirino ed ha ordinato il suo omicidio. La donna offre anche al fratello la possibilità di ritornare in famiglia, ma le sue condizioni sono chiare: dovrà lasciare Isabel. In seguito al bacio di Spadino, Aureliano decide di non avere più nulla a che fare con l’amico. Accetta così il suo destino: assume la guida del clan ed esaudisce il desiderio di Angelica di diventare mamma. Riuscito ad ottenere il potere, Aureliano invece tradisce la sorella e la ripudia, facendo ritornare Isabel al suo fianco. La ragazza però verrà uccisa da una vendicativa Livia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA