Justine Mattera troppo sexy su Instagram/ “Mi pagano per le foto, cosa c’è di male?”

Justine Mattera sexy su Instagram. Gli haters insorgono, lei replica così “Mi pagano per fare le foto”

justinemattera2018
Justine Mattera a Vieni da me

La showgirl di origini statunitensi, Justine Mattera, è al centro delle polemiche in questi giorni, per via di alcuni suoi scatti pubblicati su Instagram ritenuti un po’ troppo sexy. La bionda soubrette si mostra spesso e volentieri senza veli, quasi come mamma l’ha fatta, sfruttando il suo fisico ancora statuario nonostante i quasi 48 anni di età. Oggi la bella Mattera era ospite presso gli studi di Storie Italiane, programma in onda la mattina su Rai Uno, e ai suoi detrattori ha voluto replicare così: «Sono circa tre anni che pubblico queste foto tutte scattate da fotografi professionisti. Non ci trovo nulla di male ma da fastidio perché ho quasi 48 anni, li faccio a maggio, o forse perché sono una madre e una donna sposata: la gente cerca tutti questi appigli per criticarti». Non mancano insulti di ogni tipo sul web, come è “normale” quando una persona si espone: «Mi dicono che non dovrei fare queste foto, mi scrivono “vecchia gallina”, ma io sono pagata per farle quindi…».

JUSTINE MATTERA TROPPO SEXY SU INSTAGRAM

In studio alcune ospiti accusano Justine Mattera di mandare un messaggio di superficialità per via degli scatti, ma la stessa replica: «Perché se faccio queste foto significa che non ho altri valori? Io ho due lauree, ho fatto tante cose in vita mia e ne faccio ancora molte, perché devo essere considerata una donna superficiale?». Justine ne fa anche una questione di età: «Queste foto non potrò farle per sempre, quando avrò 60 anni sicuramente non potrò farle, ma adesso posso e quindi le faccio. E’ un messaggio anche per le donne della mia età, di rimettersi in gioco e di fare sport». Come Justine Mattera anche un’altra ultraquarantenne ama mostrarsi sui social, leggasi Anna Falchi, che per la recente vittoria della Lazio nel derby della capitale ha pubblicato uno scatto decisamente osè: «Non si vedeva nulla dai – le parole a “Un giorno da pecora” programma radiofonico su Rai Radio 1 – con tutti i calendari che ho fatto… e’ l’unico modo per far alzare Instagram, si fanno molti più like, c’è poco da fare, io sono obiettiva e sincera»



© RIPRODUZIONE RISERVATA