Hilaria Baldwin ha perso il bimbo: aborto spontaneo/ “Non c’era più battito…”

- Davide Giancristofaro Alberti

Hilaria Baldwin ha perso il bambino: l’annuncio dell’aborto spontaneo su Instagram

Hilaria Baldwin, foto su Instagram
Hilaria Baldwin (Ig)

Hilaria Baldwin lo aveva già capito pochi giorni fa: “Sono incinta ma sto per avere un aborto spontaneo”. Purtroppo così è stato, visto che nelle scorse ore la bella maiorchina, moglie del noto attore americano Alec Baldwin, ha perso il bambino. Così come aveva anticipato la notizia, anche questa volta la 35enne spagnola ha voluto utilizzare la propria pagina Instagram per comunicare pubblicamente il suo dolore: «Non c’era il battito cardiaco oggi durante la mia ecografia – scrive in una didascalia a corredo di una foto che ritrae la sua splendida famiglia, il marito e i quattro figli Carmen Gabriela, Romeo Alejandro David, Leonardo Ángel Charles e Rafael Thomas – quindi è finita…». Hilaria spiega poi di avere dei “battiti cardiaci forti e sorprendenti proprio qui”, facendo riferimento alla sua splendida famiglia, “Sono circondata da tale amore e mi sento così fortunata”, ha proseguito.

HILARIA BALDWIN HA PERSO IL BIMBO: ABORTO SPONTANEO

La bella moglie del divo di Hollywood ha voluto ringraziare i propri fan a cui aveva chiesto “clemenza” nel precedente post, quando anticipava la sua interruzione spontanea di gravidanza: «Grazie a tutti per aver ascoltato, per il vostro sostegno e per aver condiviso le vostre storie personali. Siamo più forti insieme…». La bella Baldwin si augura che la conversazione che ne è scaturita dal suo post possa continuare a crescere e che «Rimaniamo uniti attraverso i momenti belli della vita ma anche attraverso le dure sfide. Molto amore – conclude – e apprezzamento per voi». Al momento in cui scriviamo il post ha toccato quasi quota 90mila piace e sono migliaia i commenti, fra cui anche quello di Katrina Scott, noto volto televisivo statunitense, che ha risposto: «Grazie per aver condiviso la tua esperienza con tutti noi, dimostra che non dobbiamo sempre nasconderci o vergognarci in questi momenti. Sei una madre meravigliosa e una fonte di ispirazione per tutti noi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA