Monica Leofreddi a Vieni da me/ “Fidanzata per 9 anni con Antonello Venditti, ma…”

- Stella Dibenedetto

Monica Leofreddi apre i cassetti dea sua vita ai microfoni di Vieni da me dopo aver festeggiato da poco i 54 anni: “sono più bella adesso”.

monica eofreddi 640x300
Monica Leofreddi a Vieni da me

Dopo aver sfogliato l’album di famigia, Monica Leofreddi torna a Vieni da me per aprire i cassetti della famosa cassettiera insieme a Caterina Balivo. “Io sono sempre stata vecchia e quando avevo solo 16 anni dimostravo l’età che ho adesso”, ricorda Monica che, poi, apre i primo cassetti parlando della sua passione per a Roma. Ero la principessa della Curva Sud. Ero una tifosa sfegatata dea Roma. All’epoca si usava andare allo stadio 10 ore prima perchè non c’erano i posti segnati. Ho cominciato a parlare di Roma prima nelle teevisioni private e poi nei canali tematici”. “A parte Totti che, per noi romanisti è una cosa che va oltre, non c’era un calciatore che mi piaceva. Poi io sono sempre stata molto seria e nessuna moglie è venuta a cercarmi”, spiega Monica. La passione per la Roma la unisce ad Antonello Venditti con cui è stata fidanzata per diversi anni: “siamo stati insieme 9 anni. Non l’ha mai saputo nessuno perchè non mi andava di essere la fidanzata di… Ho trascorso nove anni nell’ombra perchè non andavo ai concerti se non in forma molto privata e non rilasciavo interviste perchè sapevo che mi avrebbero poi fatto domande su di lui”, confessa oggi Monica Leofreddi che poi aggiunge – “Francesco (il figlio di Antonello del precedente matrimonio ndr) aveva 10 anni e con lui ho vissuto un momento bellissimo ed oggi gli voglio un bene dell’anima. Ho fatto le prove da mamma”. “Ma una canzone te l’ha dedicata?”, chiede Caterina Balivo. “Dopo la fine della nostra storia mi ha dedicato Ogni volta mentre prima Settembre”. Una storia importante durata dai 20 ai 29 anni di Monica Leofreddi. La storia, poi, ad un certo punto è finita: “l’ho tradito e l’ho lasciato per la persona con cui l’ho tradito”, confessa ancora.

MONICA LEOFREDDI: “SONO

Durante i nove anni vissuti accanto ad Antonello Venditti, Monica Leofreddiè diventata molto amica di Raffaella Carrà con cui il rapporto dura ancora oggi. Contemporaneamente alla sua vita privata, anche la carriera procede. Monica Leofreddi ha ottenuto grande successo fino a quando, ad un certo punto della sua vita, decide di mettere da parte il suo lavoro per poter diventare mamma. “Ho aspettato cinque anni per avere figli. E’ stato molto complicato, ma sono contenta di aver detto la verità sul mio percorso perchè, dietro la vita di ognuno di noi, c’è una vita normale” – racconta la conduttrice che poi aggiunge – “ancora oggi, quando li guardo, io non mi rendo ancora conto di avere dei figli e poi non mi sento una mamma adeguata per l’età e poi perchè fare la mamma è davvero una responsabilità perchè crei le donne e gli uomini del domani”, confessa a Leofreddi. Monica, poi, confessa di aver scoperto che cos’è la paura quando ha scoperto di avere un tumore. “Era un melanoma. Avevo partorito da due mesi e, accompagnando mio marito a fare la mappatura dei nei, la dottoressa mi ha detto che avrei dovuto togliere un neo piccolissimo sotto l’addome. Sono stata fortunata”, conclude la conduttrice che poi, parlando della madre dopo il post di qualche giorno fa, svela che oggi sta bene: “Ho avuto paura di perderla, ma oggi sta benissimo. E’ una roccia e in questi giorni sta vivendo con noi perchè la riabilitazione è un po’ complicata”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA