Flavio Briatore Vs Chiara Ferragni/ Polemiche per “650 euro”? Lei vola in Polinesia!

- Stella Dibenedetto

Flavio Briatore si scaglia contro Chiara Ferragni e le persone che spendono 650 euro per una foto con lei: “a mio figlio darei due calci nel sedere…”.

briatore 1
Briatore contro Chiara Ferragni

Alle critiche di Flavio Briatore, Chiara Ferragni e Fedez rispondono con delle vacanze in Polinesia. Alla faccia della malelingue e di coloro che non capiscono e apprezzano il lavoro dell’influencer, sembra proprio che lei e il marito passeranno le vacanze pasquali dall’altra parte del mondo ma senza il piccolo Leone. I due lo hanno annunciato sui social proprio mentre le polemiche per le parole di Briatore ancora infiammano siti internet e social. I due hanno condiviso con i fan anche la notizia che Leone rimarrà a casa con i nonni e la tata ma solo per evitare al bambino un viaggio così lungo, un viaggio che era già previsto sin da prima della gravidanza e che è stato poi rimandato. Questo basterà a placare le polemiche o dalla foto di 650 euro si passerà a quelle relative al viaggio in Polinesia? Lo scopriremo solo ai prossimi post soprattutto quelli che arriveranno direttamente dalla Polinesia, i due ostenteranno lusso e ricchezze adesso? (Hedda Hopper)

Le parole di Francesco Facchinetti

Le critiche di Flavio Briatore a Chiara Ferragni e a chi ha sborsato 650 euro per fare una foto con lei, scatenano la reazione di molti. Uno di questi è Francesco Facchinetti che, attraverso delle stories su Instagram, si schiera contro il noto imprenditore. “Ho sempre stimato Briatore, l’ho sempre considerato un imprenditore con una velocità mentale incredibile. – esordisce l’ex dj Francesco, che poi continua – Questa risposta, che è populista, non è da lui. Anche perché se fosse così dovremmo analizzare le persone che nei tuoi locali spendono migliaia di euro per bottiglie che al supermercato costano forse 50 euro”. Facchinetti si addentra in un discorso molto più approfondito, chiarendo che ciò che più lo fa infuriare è “Questa diceria che ciò che c’era in passato è sempre meglio di ciò che c’è adesso. Questa è la più grande putt*nata del secolo!” (Aggiornamento di Anna Montesano)

L’opinione del web sulle parole di Briatore

L’attacco di Flavio Briatore all’influencer Chiara Ferragni nel corso di Non è L’Arena, programma in onda su La 7 condotto da Massimo Giletti, non è passato inosservato. Le parole dell’imprenditore hanno suscitato reazioni contrastanti sui social network: c’è chi si schiera dalla sua parte e chi, invece, difende la compagna del rapper Fedez. Un utente sottolinea: «Briatore che da dei deficienti a chi spese 650€ per una foto con la Ferragni. Ricordiamo a Flavio che quei deficienti sono quelli che comunque affollano anche i suoi posti di lusso. Il bue dice cornuto all’asino, questo è». Questo, invece, il commento da parte di un utente che si schiera dalla parte dell’ex team manager di Benetton e Renault: «Devo ammettere che Briatore non mi e’ mai stato simpatico pero’ dopo le ultime dichiarazioni sulla Ferragni ed il mondo dei social in generale comincio a ricredermi. Quelli che guadagnano soldi senza produrre nulla ma vivono della stupidita’ della gente mi fanno pena…». (Aggiornamneto di Massimo Balsamo)

Non è L’Arena, Flavio Briatore vs Chiara Ferragni

Flavio Briatore non usa giri di parole e, ospite della trasmissione di Massimo Giletti, “Non è l’arena”, si scaglia contro Chiara Ferragni e tutte quelle persone disposte a spendere fino a 650 euro per una foto con lei. Di fronte allo straordinario successo dell’infuencer più famosa de mondo, l’imprenditore non nasconde la sua rabbia nel vedere l’esaltazione di un lavoro che, a detta di Briatore, lavoro non sarebbe. “Trent’anni fa vendevano l’aria di Alassio dentro a una scatola”, spiega l’imprenditore a Non è l’Arena. “Questi non sono esempi di niente, io vorrei vedere un imbianchino, un ragazzo che è riuscito a fare impresa”, aggiunge Briatore sottolineando come le storie da esaltare dovrebbero essere quelle di lavoratori che sono riusciti a creare da soli una vera attività lavorativa.

Briatore contro Chiara Ferragni: “Chi dà 650 euro a questi deficienti?”

Flavio Briatore commenta la scelta di alcuni genitori di spendere fino a 650 euro per far partecipare i propri figli al masterclass di make-up di Chiara Ferragni. Dopo aver visto un servizio dedicato alla moglie di Fedez, l’imprenditore critica chi esalta persone diventate milionarie semplicemente postando foto e video sui social network. “Queste sono cose che succedono a una persona, non puoi pensare che succedano anche a te. Tutti questi social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni. Tutti sognano di diventare milionari senza fare un cazzo, senza lavorare, la gente deve lavorare”, ha detto l’imprenditore che, di fronte all’ipotesi che il figlio si comporti allo stesso modo tra qualche anno dice: “Sicuramente, io non darei a mio figlio 650 euro per farsi fotografare con nessuno. Gli do due calci nel sedere, uno per parte così lo bilancio”. Cliccate qui per vedere il video.


© RIPRODUZIONE RISERVATA