PAOLO BONOLIS/ “Lascerò la tv, ecco quando!” (Ciao Darwin 8)

- Emanuele Ambrosio

Paolo Bonolis è pronto per una nuova puntata di Ciao Darwin 8 che vedrà sfidarsi Web contro Tv. Intanto a sorpresa annuncia: “presto lascerò la tv”

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis, Che tempo che fa

Nuovo appuntamento con Paolo Bonolis e Ciao Darwin 8 – Terre Desolate, il varietà di successo del venerdì sera di Canale 5. Il conduttore questa settimana proporrà ai telespettatori la sfida tra il mondo del Web e il mondo della tv. A rappresentare il primo sarà il duo Il Panico ed Enzuccio, mentre per il secondo ci sarà la conduttrice Paola Perego. L’episodio dell’incidente durante la prova dei rulli del Genodrome non ha scalfito il successo del programma che continua a vincere la sfida degli ascolti del venerdì sera contro “La Corrida” di Carlo Conti. A sorpresa però Bonolis, volto storico della tv, potrebbe lasciare il mondo della tv molto prima del previsto. A rivelarlo è stato proprio il conduttore televisivo durante un’intervista esclusiva rilasciata a FanPage.

Paolo Bonolis: “Ciao Darwin è un’occasione per ridere”

Paolo Bonolis e la tv. Non si contano i programmi di successo presentati dal celebre conduttore: da “Bim Bum Bam” a “I Cervelloni”, da “Tira e Molla” fino ai recenti “Avanti un altro”, “Il senso della vita” e naturalmente “Ciao Darwin”. Quest’ultima è sicuramente una delle sue creature a cui tiene di più, che ha difeso dalle critiche saccenti di critici televisivi e non solo. “Ciao Darwin è ed è sempre stato questo, un’occasione per ridere delle nostre incongruenze: morali, sociali, umane” ha raccontato a FanPage precisando: “il programma vuole semmai sottolineare, non siamo migliori né peggiori degli altri. Abbiamo tutti incongruenze e scempiaggini che la trasmissione vuole raccontare, ma sempre col sorriso. Cercavo di farlo a “Bim Bum Bam” e cerco di farlo oggi. Credo che l’imperiosa volontà accademica sia un po’ noiosetta, o quantomeno a me non piace come veicolo di pensiero. Preferisco la leggerezza intrisa di qualcosa che può essere una riflessione, un accenno di cultura”.

Paolo Bonolis: “ecco perchè lascerò la tv”

Il conduttore ha poi rivelato in anteprima assoluta di star pensando seriamente di lasciare la tv. “Arriverà quel momento, ma soprattutto arriverà quando mi renderò conto, e ci siamo vicini, di non poter essere più contemporaneo. Non mi va di diventare un vecchio che disperatamente cerca di imporre se stesso con un linguaggio non più adatto ai tempi” ha sottolineato Paolo Bonolis consapevole che arriverà un momento in cui sarà necessario far spegnere la telecamera. Non solo, Bonolis ha anche parlato di Sanremo lanciando una vera e propria frecciatina alla Rai: “Fino al 2009 era divertente fare Sanremo per la fortissima contro programmazione, che oggi non c’è per questa sorta di accordo tra gentiluomini fatto tra le due aziende”. Il conduttore, infatti, parlando della kermesse ha detto: “è una sorta di Domenica in lunghissima con una gara musicale dentro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA