ASCOLTI TV/ Le Olimpiadi battono Quinta Colonna e Last Cop. 7 agosto 2012

- La Redazione

Anche la prima serata di ieri ha visto un altro trionfo di ascolti da parte di Rai Due: le Olimpiadi continuano infatti a tenere alto lo share, sbaragliando la concorrenza delle altre reti

Olimpiadi_TelecameraR439
Infophoto

Anche la prima serata di ieri ha visto un altro trionfo di ascolti da parte di Rai Due: le Olimpiadi continuano infatti a tenere alto lo share, costituendo uno dei programmi preferiti dell’estate. In particolare, la fascia dedicata all’atletica leggera è stata vista da 3.470.000 spettatori, totalizzando un 18,6% di share. A partire dalle ore 23.30, poi, è stata la volta di Italia-Corea del Sud, quarto di finale di pallavolo femminile che ha totalizzato 2.439.000 spettatori (per uno share del 16%). Al secondo posto nella fascia considerata arriva poi Rai Uno, che trasmette gli ultimi due episodi della prima stagione del poliziesco “Last cop – l’ultimo sbirro” intitolati “Coccole mortali” (2.628.000 ascoltatori  e 14,1% di share),  e “Una decisione sofferta” (2.277.000 persone  e share del 13,4%). Il terzo posto è poi a sorpresa di Italia 1: la rete giovanile di casa Mediaset ha infatti scelto di trasmettere il film di Peter Segal intitolato “50 volte il primo bacio”. La pellicola statunitense di genere sentimentale – girata nel 2004 e interpretata da attori del calibro di Drew Barrymore, Adam Sandler e Rob Schneider – ha totalizzato 1.574.000 spettatori, portandosi a casa l’8,8% di share percentuale.

A risentire della concorrenza delle Olimpiadi è di sicuro Quinta Colonna, la trasmissione di approfondimento cronachistico giunta alla sua ultima puntata sotto la conduzione di Salvo Sottile su Canale 5: gli ascolti ieri sera sono stati di 1.417.000 spettatori (con un 8,9% di share). Discreti i risultati di Rai 3 (se si considera la concorrenza): la rete ha trasmesso infatti lo show “Circo estate 2012”, nel quale la showgirl/modella Andrea Lehotska e il presentatore David Laribe hanno guidato gli spettatori tra le acrobazie del Circo Apollo. Per l’occasione si sono sintonizzati sulla rete 1.064.000 spettatori, corrispondenti a un 6% di share.

Nella penultima posizione troviamo il film fantascientifico del 1998 Godzilla (diretto da Roland Emmerich), che racconta la storia di uno dei mostri più famosi della storia del cinema in un rifacimento moderno: sono 971.000 gli spettatori sintonizzati sul film, che ha quindi ottenuto un 6,1% di share. Chiude la gara degli ascolti il film di La 7 “Amore a prima vista”: si tratta di una proiezione diretta da Vincenzo Salemme di stampo comico-sentimentale e interpretata da attori nostrani tra i quali spicca il comico napoletano Biagio Izzo. Gli ascolti sono discreti: 450.000 gli spettatori e un 2,5% di share.

Access prime time – Per quanto riguarda questa fascia, continua la supremazia acquisita nel tempo di Techetecheté, rotocalco di Rai Uno con immagini di repertorio della storia televisiva: 2.859.000 ascoltatori (con un 15,5% di share) hanno preferito il programma che ha così battuto la concorrenza di Veline su Canale 5, che ha ottenuto 2.398.000 telespettatori (12,9% di share). Bene la fiction “Un posto al sole” su Rai Tre: lo share è stato infatti del 9,1% e gli spettatori sono stati 1.632.000.

Seconda serata – La trasmissione di Rai Due “Buonanotte Londra” (che approfondisce le gare della giornata) trionfa con 887.000 spettatori (13% di share), vincendo sia su Rai Uno (che ha mandato in onda la trasmissione documentaristica “Passaggio a Nord-Ovest”, ottenendo 843.000 ascoltatori e il 7,8% di share), sia su Italia 1 che si è affidata a una puntata in replica della trasmissione condotta da Enrico Ruggeri “Il Bivio”, che totalizza 397.000 spettatori e un 4,4% di share.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori