ASCOLTI TV/ Una grande famiglia 2 conquista il 20.93% di share. 31 ottobre 2013

- La Redazione

Su Rai Uno la terza puntata di “Una grande Famiglia 2” ha conquistato 5.140.000 spettatori pari al 20.93%, in crescita di oltre un punto rispetto alla settimana scorsa

una_grande_famiglia_2_r439
Una grande famiglia 3

Grande performance quella manifestata dal terzo appuntamento della seconda stagione della fiction “Una grande famiglia”, con Stefania Sandrelli, Alessandro Gassman e Gianni Cavina, che ha arricchito la prima serata di Rai Uno. Un appuntamento nel corso del quale per gli appassionati di fiction ci sono stati diversi interessanti spunti a partire dall’ufficiale ritorno al timone dell’azienda di famiglia di Edoardo anche se viene sempre tallonato dal commissario De Lucia, convinto che nel misterioso rapimento che lo ha coinvolto, vi siano una serie di fatti pochi chiari a partire dall’identità del cadavere ripescato nel lago e che in un primo tempo era stato identificato come essere quello dello stesso Edoardo. Quest’ultimo non gode ancora della piena fiducia da parte del padre Ernesto, che infatti lo tiene sotto controllo anche grazie al supporto della sua fidatissima segretaria che non a caso lo informa di un pagamento alquanto sospetto per una partita di legno pagato con soldi la cui provenienza risulta essere poco chiara. Per Edoardo le preoccupazioni non finiscono qui, visto che nel giorno del compleanno del figlio riceve una minaccia quanto mai diretta e che riguarda per l’appunto il piccolo Tino. Gli uomini a cui deve dei soldi, vogliono che lui saldi quanto prima questo debito altrimenti potrebbe accadere qualcosa di brutto proprio al figlio. Chiara anche in ragione del suo stato interessante, decide di cavalcare la passione che lo unisce a Raoul ma proprio nel momento in cui le sta per metterlo al corrente del lieto evento, rimangono vittima di un tremendo incidente stradale. Da rimarcare il discreto seguito ottenuto da Canale 5 che ha proposto il film “Box Office 3D – Il film dei film”, diretto da Ezio Greggio e con la partecipazione dello stesso Greggio con in aggiunta i vari Gigi Proietti, Enzo Salvi, Maurizio Mattioli e tanti altri ancora. Non benissimo La7 con la trasmissione “Servizio Pubblico” condotta da Michele Santoro con la presenza in studio tra gli altri del Ministro della Difesa Mario Mauro. Evidentemente il tema del voto sulla possibile decadenza da senatore di Silvio Berlusconi, non sembra interessare più di tanto gli italiani. Ovviamente c’è da rimarcare come abbia subito l’indiscutibile effetto dei festeggiamenti di Halloween che hanno portato molta gente nel non trascorrere la serata in casa. Si consolida il supporto medio della trasmissione “Un minuto per vincere” condotta su Rai Due da Nicola Savino e che ormai ha fatto ricredere sulla propria bontà anche i più scettici.

Dunque, riepilogando la vittoria è andata a Rai Uno con la terza puntata della fiction “Una grande famiglia 2”, che è riuscita a tenere davanti ai propri teleschermi circa 5 milioni e 140 mila per uno share del 20,93%. Su Canale 5 il film comico “Box Office 3D – Il film dei film”, ha ottenuto un netto di 2 milioni e 277 mila teleutenti collegati con share del 9,50%. Rimane sul podio il programma “Servizio Pubblico” condotto su La7 da Michele Santoro con il supporto di Marco Travaglio e la presenza di Enrico Mentana, che riscuote il consenso e l’attenzione di 1 milione e 892 mila italiani per una percentuale relativa di ascolto dell’8,95%. Su Rai Due l’appuntamento con i divertenti ed appassionanti giochi del programma “Un minuto per vincere” condotto da Nicola Savino, ha ottenuto un ascolto medio di 1 milione e 889 mila individui collegati con share del 7,82%. Italia 1, invece, con l’episodio della serie di genere poliziesco “CSI: New York”, è arrivata a toccare un audience medio di 1 milione e 792 mila sintonizzazioni riscontrare per uno share del 6,72%. Rete 4 con il programma naturalistico-scientifico “Life – Uomo e natura”, presentato da Vincenzo Venuto, si è attestata intorno al milione e 193 mila cittadini sintonizzati e share del 5,88%. Su Rai Tre il film “Rendition – Detenzione illegale”, per la regia di Gavin Hood e con Meryl Streep, Reese Witherspoon e Alan Arkin, è stato visto da 935 mila persone con share del 3,72%.

Nella seconda serata, la puntata in onda su Rai Uno di “Porta a porta” condotta da Bruno Vespa si giova evidentemente anche dell’effetto traino della fiction “Una grande famiglia 2”, e mette a segno il miglior risultato settimanale con un seguito calcolato in 1 milione e 982 mila telespettatori collegati con share dell’11,57%, che è davvero molto positivo anche in relazione all’orario in cui è andato in onda il programma. Si difende molto bene Italia 1 con il secondo episodio di serata della serie “The following”, che riesce ad appassionare qualcosa come 1 milione e 113 mila italiani con share del 6,19%. La rubrica settimanale dedicata esclusivamente al mondo del grande schermo, “Supercinema” in onda su Canale 5, ha raccolto il consenso di 909 mila appassionati che relazionati in termini relativi, corrispondono ad uno share del 6,66%. La puntata del programma “Il grande cocomero” condotta da Linus su Rai Due, ha ottenuto un audience medio di 872 mila individui connessi per uno share del 5,78%. Il programma tra l’ironico ed il serio, “Gazebo” messo in onda su Rai Tre conquista l’interesse di 490 mila teleascoltatori con share del 3,37%. Infine, il film “Boccaccio ’70” diretto da grandissimi regista come Federico Fellini, Vittorio De Sica, Mario Monicelli e Luchino Visconti, è stato visto da 259 mila utenti per uno share del 3,85%. 

Nell’access prime time, c’è da registrare un netto calo nei consensi mediatici da parte di Canale 5 con la puntata di “Striscia la notizia” condotta nell’occasione da Ezio Greggio e Enzo Iacchetti, che ottiene un riscontro di soli, si fa per dire, 4 milioni e 425 mila sintonizzazione accertate con share del 16,84%. Costante invece è la numerosità del pubblico di “Affari tuoi” presentato da Flavio Insinna su Rai Uno, con i suoi 5 milioni e 223 mila appassionati che lo hanno seguito anche in questa puntata di Halloween con share del 19,98%. Tiene al terzo posto la soap di Rai Tre, “Un posto al sole” dove si stanno consumando le crisi tra gli amici di sempre Otello (Lucio Allocca) e Guido (Germano Bellavia) e nella coppia che sembrava perfetta come quella composta da Filippo (Michelangelo Tommaso) e Serena (Miriam Candurro). L’ascolto medio è stato di 1 milione e 973 mila teleutenti con share del 7,59%. Il programma “Otto e mezzo” condotto da Lilli Gruber su La7 ha ottenuto un netto di 1 milione e 547 mila teleabbonati con share del 5,94%. Su Rete 4 il rotocalco “Quinta Colonna – Il quotidiano” è stato invece visto da 1 milione e 279 mila teleabbonati con share dell’8,84%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori