OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Lo schiaccianoci, Il più grande pasticcere e Ballarò. Reti Rai, martedì 23 dicembre 2014

- La Redazione

Su Rai Uno verrà trasmesso il film “Lo Schiaccianoci”. La pellicola, ispirata all’omonimo balletto di Pëtr Il’ic Cajkovskij. Su Rai Due “Il più grande pasticcere”, Rai Tre “Ballarò”.

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Su Rai Uno verrà trasmesso il film “Lo Schiaccianoci”. La pellicola, ispirata all’omonimo balletto di Pëtr Il’ic Cajkovskij, narra le vicende di una bambina di nove anni, Mary (Elle Fanning). Durante la vigilia di Natale, Mary e suo fratello vengono affidati al caro zio Albert (Nathan Lane) che regala alla nipotina uno schiaccianoci e una casa con tre personaggi. Durante la notte Mary scopre che lo schiaccianoci è in grado di comunicare con lei e che il suo salotto si è completamente trasformato. La bambina, dopo aver parlato con la Regina della Neve (Julia Vysotskaya) apprende la vera identità dello schiaccianoci, ossia quella di un principe (Charlie Rowe), vittima di un incantesimo della malvagia Regina dei Topi (Frances de la Tour). Mary decide così di aiutare il povero principe nella sua avventura fantastica. Su Rai Due, invece, andrà in onda il programma “Il più grande pasticcere”, dove i tre finalisti si sfideranno con la possibilità di pubblicare un libro di ricette. Lo show sarà condotto da Caterina Balivo, che commenterà in prima persona la puntata. Sul canale Rai Tre sarà presente il solito appuntamento con la trasmissione “Ballarò”, condotta da Massimo Giannini. Durante la puntata, intitolata “L’anno che verrà”, verrà trattato il tema della Legge di Stabilità e delle detrazioni fiscali. In studio saranno presenti come ospiti Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro, Oscar Farinetti, fondatore della Eataly, lo scrittore Mauro Corona e Pippo Baudo. Inoltre verrà mandata in onda un’intervista a Eugenio Scalfari fondatore del quotidiano “La Repubblica”.

Rai 4, invece, trasmetterà il film semi-biografico “Ip Man 2”. Il lungometraggio è il sequel di “Ip Man” ed è ispirato alla vita di Yip Man, maestro di arti marziali di Bruce Lee. Il maestro Ip Man (Donnie Yen), dopo essere fuggito insieme alla sua famiglia da Foshan, vuole aprire una scuola di arti marziali ad Hong Kong ma incontra diverse difficoltà. Ip incontra un giovane, Wong Leung (Huang Xiaoming) che lo sfida alla lotta. Dopo averlo sconfitto, Ip si ritrova a combattere anche contro alcuni amici di Leung e, prontamente sconfigge ognuno di loro. Rimasti impressionati dalla bravura e dal talento di Ip questi ragazzi diventano, ben presto, i suoi primi allievi. Dopo aver saputo che per aprire una nuova scuola di arti marziali è necessario battere tutti gli altri maestri, Ip sfida questi ultimi riuscendo nell’impresa. da qui in poi sarà un crescendo di spettacolari duelli di Kung Fu, che vedranno partecipi Ip e il maestro Maestro Hung Quan (Sammo Hung). Il film termina con l’incontro tra Ip Man e Bruce Lee da ragazzino (Jiang Dai-Yan). Sul canale Rai 5 andrà in onda il film “Racconto di Natale”, scritto e diretto da Arnaud Desplechin. Il film narra la storia di una coppia che ha due figli di cui uno malato gravemente e bisognoso di un trapianto di midollo. Dopo aver scoperto l’incompatibilità loro e della figlia, i genitori decidono di concepire un terzo figlio, con la speranza che questi possa essere il donatore di suo fratello. Purtroppo però anche questo figlio, Henri (Mathieu Amalric) risulta non idoneo alla donazione e così il fratello maggiore muore all’età di 7 anni. Quando ormai i figli sono diventati adulti, la madre Junon (Catherine Deneuve) scopre di essere stata colpita dalla stessa malattia di Joseph e così chiede aiuto ai suoi figli per poter sopravvivere. Henri, precedentemente allontanatosi dalla famiglia, ritornerà a casa dei genitori dove trascorrerà il Natale e dovrà decidere se donare il midollo alla madre o meno, la quale potrebbe salvarsi ma anche morire come suo fratello. La pellicola è stata presentata al 61º Festival di Cannes, dove la Deneuve ha ricevuto un premio speciale. Inoltre, l’attore Jean-Paul Roussillon ha vinto il premio Premio César come migliore attore non protagonista per il ruolo di Abel. 

Rai Movie trasmetterà il film “Vacanze Romane”, interpretato da Gregory Peck e Audrey Hepburn. La principessa Anna erede al trono di un regno sconosciuto, si ritrova a Roma dopo aver visitato molte capitali europee. Dopo essersi addormentata per strada, in seguito ad un’iniezione di calmante effettuata dal suo medico, Anna viene ritrovata dal giornalista Joe Bradley, che la conduce a casa sua. Dopo aver scoperto l’identità della donna, Joe decide di scrivere un articolo proprio sulla principessa, ma le cose si complicheranno quando Anna dovrà fare i conti con i suoi doveri e Bradley con i suoi sentimenti. La pellicola ha vinto diversi premi e riconoscimenti tra cui vari premi Oscar, Golden Globes e premi BAFTA. Infine, su Rai Premium andrà in onda il programma “Così vicini così lontani”, condotto da Al Bano e Paola Perego, che si occupa di affiancare le persone adottate nella loro ricerca della famiglia d’origine. 

Rai Uno ore 21:15 Lo Schiaccianoci, Film
Rai Due ore 21:10 Il più grande pasticcere, Talent Show
Rai Tre ore 21:05 Ballarò, Talk Show
Rai 4 ore 21:13 Ip Man 2, Film
Rai 5 ore 21:16 Racconto di Natale, Film
Rai Movie ore 21:15 Vacanze Romane, Film
Rai Premium ore 21:15 Così lontani così vicini, Intrattenimento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori