OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Mister Ignis, Made in Sud e Ballarò. Reti Rai, martedì 13 maggio 2014

- La Redazione

La prima serata Rai di oggi, martedì 13 maggio, offre ai telespettatori un palinsesto quanto mai variegato in cui sono previsti fiction, varietà, attualità e alcuni film

rai_mister_ignis_r439
Mister Ignis

Su Rai Uno è in programma la seconda parte della miniserie Mister Ignis-L’uomo che fondò un impero, la fiction che racconta in maniera romanzata la vita di Giovanni Borghi, l’imprenditore che ha dato vita alla Ignis, la grande azienda di elettrodomestici che si è fatta conoscere in tutto il mondo per i suoi prodotti affidabili e resistenti. La regia delle due puntate è di Luciano Mannuzzi che dirige con maestria i due protagonisti, Lorenzo Flaherty, che ricopre il ruolo di Borghi e Anna Valle che interpreta sua moglie, che lo ha sempre affiancato e sostenuto. In questa seconda e ultima parte, assisteremo all’espansione dell’azienda creata da Giovanni che pone in produzione un nuovo tipo di frigorifero, molto meno ingombrante e poco rumoroso. Intanto il nome Ignis si fa conoscere nel mondo dello sport con tante sponsorizzazioni, dal ciclismo alla prodigiosa squadra di basket varesina. Rai Due propone invece una serata all’insegna del buonumore con il varietà Made in Sud, uno show che vede esibirsi tanti talenti comici, rigorosamente di origini centro-meridionali. A condurre la trasmissione c’è la calabrese Elisabetta Gregoraci, mentre tra gli artisti che si esibiscono figurano Gigi&Ross, Fatima Trotta e il dj Frank Carpentieri che sottolinea i diversi momenti del programma con le sue musiche. Quella di questa sera è l’ultima puntata della stagione, ma i telespettatori che hanno amato il varietà potranno vedere nuovamente gli sketch più divertenti nelle due puntate de “Il meglio di …” che andranno in onda nelle prossime settimane. Il martedì sera di Raitre è dedicato, come consuetudine, all’attualità con Ballarò, la trasmissione condotta da Giovanni Floris che affronta i temi caldi del momento discutendone con politici ed esperti. Questa sera, in particolare, verrà data voce ai protagonisti delle prossime elezioni europee del 25 maggio che dovranno proporre le loro ricette per l’Europa.

La serata di Rai 4 è dedicata a un thriller con la messa in onda del film francese Le Serpent, diretto nel 2006 da Eric Barbier e interpretato da Yvan Attal, Clovis Cornillac e Piea attorno a Pierre Richard. La vicenda ruota attorno a Vincent, un fotografo e padre di famiglia che sta divorziando dalla moglie e che vede in poco tempo la sua vita andare letteralmente a rotoli. Si tratta di una sorta di trappola ordita contro di lui da un suo ex compagno di scuola, Plender. Ogni giorno che passa precipita Vincent in un inferno senza fine e a lui non resta che combattere Plender con le sue stesse armi.

Rai 5 abbandona per una sera i documentari per proporre al pubblico un film e sceglie una commedia del cinema indipendente inglese del 2008, La Felicità Porta Fortuna. Diretta da Mike Lee, che ne ha curato anche il soggetto e la sceneggiatura, la pellicola ha fatto una vera e propria incetta di premi cinematografici, dal Golden Globe a Sally Hawkins come miglior attrice protagonista al British Independent Film Award a Eddie Marsan e Alexis Zegerman come migliori attori non protagonisti e poi ancora premi della critica europea e di quella d’Oltreoceano. La vicenda ha per protagonista Polly (Sally Hawkins), una ragazza ottimista che ha fatto proprio dell’ottimismo proprio la sua filosofia di vita. Il suo modo allegro di prendere la vita viene però messo a dura prova dal suo insegnante di guida dal carattere veramente intollerabile.

Anche la serata di Rai Movie è dedicata a un film di genere commedia, Bianco e Nero, che Cristina Comencini ha girato nel 2007 e la cui tematica, seppure tra il serio e il faceto, affronta un tema, come l’amore inter etnico, che sta divenendo sempre più di attualità. La vicenda ha per protagonisti Fabio Volo e Ambra Angiolini nei panni di Elena e Carlo, una giovane coppia sposata e con una bambina. La donna lavora nel campo del sociale, occupandosi soprattutto di razzismo, una problematica divenuta di attualità dopo che l’Italia è divenuta terra d’immigrazione. Carlo è invece totalmente disinteressato al lavoro della moglie e si occupa di riparazioni e vendita di computer, ma un giorno, costretto ad accompagnarla a una conferenza, fa la conoscenza di un suo collega africano, Bernard (Eriq Ebouaney) e della sua affascinante consorte Nadine (Aïssa Maïga). Tra Carlo e Nadine scocca un vero e proprio colpo di fulmine e in breve intrecciano una relazione. Le difficoltà a cui vanno incontro sono molto più di quanto si aspettassero perché la dolce Elena, tradita, svela una forte personalità razzista, mentre la comunità degli immigrati si dimostra chiusa e non disposta ad accoglierli.

Rai Premium prevede per la prima serata il film drammatico Cuore di donna, girato da Franco Bernini nel 2002 e che vede recitare Sabrina Ferilli nel ruolo di Flavia, una giornalista inviata di guerra in Afghanistan. La storia si ispira alla vicenda di Maria Grazia Cutuli, l’inviata del Corriere della Sera uccisa in missione e racconta del lavoro di Flavia in zona di guerra e dell’amore che sboccia tra lei un fotografo. Con la Ferilli recitano anche Renato Mori, Rocco Papaleo e Ivan Fanek.

 

Rai Uno ore 21.15 Mister Ignis – L’uomo che fondò un impero, fiction
Rai Due ore 21.10 Made in Sud, varietà
Rai Tre ore 21.05 Ballarò, attualità
Rai 4 ore 21.10 Le Serpent, film thriller
Rai 5 ore 21.15 La felicità porta fortuna, film commedia
Rai Movie ore 21.10 Bianco e Nero, film commedia
Rai Premium ore 21.10 Cuore di donna, film drammatico

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori