OGGI IN TV/ Programmi di stasera: Francia-Ecuador, Chi l’ha visto? e La Carica dei 102. Reti Rai, mercoledì 25 giugno 2014

- La Redazione

La programmazione in prima TV sulle reti Rai per mercoledì 25 giugno 2014: la Coppa del Mondo su Rai 1, con Francia – Ecuador, La Carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda e molto altro.

telecomando_R439
InfoPhoto

Rai Uno stasera darà spazio ad un match di quelli che concludono la prima fase della Coppa del Mondo Brasile 2014. La partita in chiaro che la Rai ha scelto di trasmettere per questa sera sarà quella che vedrà impegnate la Francia, già certa degli ottavi nonché dell’aver evitato lo spauracchio Messi, e l’Ecuador, il quale per poter raggiungere i transalpini agli ottavi e assaporare tale traguardo per la seconda volta nella propria storia, dovrà vincere o pareggiare e, in quest’ultima eventualità, sperare che la Svizzera, concorrente nella corsa al secondo posto, non batta il modesto Honduras. Rai Due sarà invece la meta dei più piccoli, ma anche di chi vorrà passare del tempo in modo spensierato. Il canale darà infatti modo di divertirsi con “La carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda”. La pellicola, uscita ormai 14 anni fa è il secondo capitolo de “La carica dei 101 – Questa volta la magia è vera”, remake con attori in carne e ossa (tecnicamente un “live action”) del celebre cartone Disney. Nel film è presente la bravissima Glenn Close, la quale aveva prestato il suo volto a Crudelia DeMon già nel primo capitolo. La vicenda prende il via alcuni anni dopo i fatti con cui si conclude il primo film e assistiamo alla messa in libertà di Crudelia De Mon, ottenuta grazie al buon comportamento durante la detenzione e alcune cure alle quali si è sottoposta. Crudelia si sente una persona così diversa da quella che era nel passato tanto da volersi far chiamare e conoscere semplicemente come “Delia”. Come se non bastasse, ha scoperto di amare molto gli animali e ha un cane sempre con sé. Tutti sono certi che sia cambiata, e l’unico a non esserne convinto è il suo agente di sorveglianza. Ed effettivamente in Crudelia, un certo punto, ritorna prepotente l’antica voglia di una pelliccia di dalmata… Sulla terza rete, come ogni mercoledì, nuovo appuntamento con una delle trasmissioni di più lungo corso della Rai, ovvero “Chi l’ha visto?”. Insieme a Federica Sciarelli si avrà quindi la possibilità di seguire alcuni dei casi di scomparsa di cui il programma si occupa da tempo e di ascoltare gli appelli relativi a persone recentemente sparite nel nulla. Inoltre si concentrerà l’attenzione anche sui casi di cronaca nera che più hanno sconvolto l’opinione pubblica, come ad esempio quello di Yara Gambirasio, che pare giunto proprio in questi giorni ad una svolta.

Rai 4 invece darà la possibilità di passare il tempo con due serie ambientate nell’antichità. Si inizierà con “Vikings”, con la possibilità di gustarsi il quinto episodio della stagione d’esordio. In questo nuovo appuntamento con la serie che narra la vita e le gesta di Ragnarr Loðbrók, guerriero vichingo di cui non è certa nemmeno l’esistenza, vedremo la fattoria di Ragnarr devastata e distrutta dagli uomini dello jarl Haraldson. Una volta assicuratosi di aver messo in salvo i propri cari, Ragnarr comincia a predisporre un piano per la sua vendetta. Terminato “Vikings” si proseguirà con un prodotto frutto della partnership tra l’americana HBO, l’inglese BBC e la nostra Rai Fiction. Ci riferiamo alla serie tv “Rome”. Nata da un’idea del creatore della ormai celebre serie TV “The Mentalist”, le vicende di questo telefilm si svolgono nell’antica Roma, più dettagliatamente nell’ultima fase della Roma repubblicana. Nell’episodio che Rai 4 consentirà di vedere stasera, il quinto della stagione d’esordio, dal titolo “L’ariete ha toccato le mura”, potremo assistere all’evoluzione dello scontro in atto tra Cesare e Pompeo e alla crescita di un giovanissimo Ottaviano, che comincia a mostrare le doti che di lì ad alcuni anni lo porteranno a prendere il potere e ad archiviare definitivamente il periodo della repubblica.

Per chi ama il teatro la meta da raggiungere per trascorrere questa serata non potrà che essere Rai 5. Qui vi sarà infatti la possibilità di rivivere il mito di Odisseo attraverso la voce e la guida di Gioele Dix. Nel corso di “Odissea: Il viaggio di Telemaco” l’artista, grazie alla sua grande capacità d’analisi e a quella di raccontare, ci farà esplorare il primo dei quattro canti dell’Odissea. Avremo così la possibilità di seguire Telemaco nel lungo viaggio che affronta per cercare Ulisse, il padre, e di assistere a quello che si trasformerà in una sorta di viatico per entrare nell’età adulta.

Su Rai Movie vi sarà invece la possibilità di recuperare un film di circa 30 anni fa. Ci riferiamo a “Legend”, uscito nel lontano 1985. La pellicola, la quinta della lunghissima carriera di Ridley Scott, può annoverare tra gli attori un giovanissimo Tom Cruise e giunse nelle sale dopo le eccelse recensioni che il regista ricevette per “Blade Runner”. Il film, con cui il regista si cimentò nel fantasy, racconta la lotta tra il Signore delle Tenebre che vuole sottomettere la Terra al suo volere ed eliminare totalmente la luce del Sole, simbolo di gioia e bontà, e le forze del Bene, le quali saranno aiutate da due giovani innamorati…

Su Rai Premium ci sarà invece la riproposizione del terzo appuntamento con “Rosso San Valentino”, fiction andata in onda tra aprile e il maggio dello scorso anno.

Rai Uno ore 21.15 Francia – Ecuador, partita del Campionato mondiale di calcio

Rai Due ore 21.10 La carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda, film

Rai Tre ore 21.05 Chi l’ha visto? – programma d’inchiesta

Rai 4 ore 21.10 Vikings, telefilm – ore 21.56 Rome, telefilm

Rai 5 ore 21.15 In scena – Odissea: il viaggio di Telemaco, teatro

Rai Movie ore 21.15 Legend, film

Rai Premium ore 21.10 Rosso San Valentino, fiction

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori