OGGI IN TV / Programmi Rai di stasera: Il sogno di Harriet, Gran Premio Formula 1 e Le paludi della morte. Domenica 20 luglio 2014

- La Redazione

Ecco il palinsesto delle reti televisive Rai, proposto per questa prima serata di domenica 20 luglio 2014:dai film “Il sogno di Harriet”, anche sport con il GP in differita e tanto altro.

telecomando_R439
InfoPhoto

Su Rai Uno, va in onda il film “Il sogno di Harriet” diretto da John Delbridge ed interpretato da Wanda Perdelwitz, Nick Atkinson, Ben Braun, Tim Williams, Ulrike C. Tscharre, Gerhard Garbers, Stephan Schad, Markus Quentin e Stephanie Stumph. La storia racconta di Harriet Devonshire, una giovane ragazza che a causa di una gravidanza inaspettata è stata costretta a lasciare gli studi e continua a vivere insieme al padre. Tra i due l’equilibrio si rompe quando il padre di Harriet decide, senza chiedere il suo parere, di iscrivere suo figlio nella medesima scuola lasciata dalla ragazza. Harriet prende così la decisione di lasciare la casa del padre, ma quando chiede la custodia del figlio adolescente si trova di fronte ad un problema, in quanto non la potrà ottenere senza dimostrare di avere un lavoro fisso. Harriet viene poi assunta da un fotografo newyorkese, Leo Purbriht, che la impiega in veste di factotum. Per la ragazza i problemi non mancano, sia sul posto di lavoro, a causa di gelosie, sia per il figlio, che a scuola deve subire diversi episodi di bullismo.

Su Rai Due, si potrà vedere, in differita dal circuito di Hockenheim, il Gran Premio di Formula 1 di Germania, nel quale le due Ferrari di Fernando Alonso e Kimi Raikkonen cercheranno di opporsi al dominio assoluto della Mercedes, che con Rosberg ed Hamilton occupano le prime due posizioni della classifica generale, senza dimenticare i possibili pericoli rappresentati dalle Red Bull e dalle Williams. Nelle due ultime edizioni disputate ad Hockenheim, due e quattro anni fa, la vittoria è andata al ferrarista Alonso.

Su Rai Tre, un film di ambientazione noir, “Le paludi della morte” con Sam Worthington nei panni di un poliziotto texano, che si trova a dover indagare su una serie di delitti, potendo contare sull’aiuto di un collega newyorkese, interpretato da Jeffrey Dean Morgan. L’ambientazione è una delle più classiche del Texas, quella della zona di Galveston e dei suoi pozzi petroliferi. Tra le vittime dei casi irrisolti la maggioranza erano giovani prostitute. Quando le indagini entrano nel vivo ed i due poliziotti si avvicinano alla soluzione, “pescando” nel torbido, la situazione cambia e Mick ed il suo collega vengono a trovarsi in una brutta situazione con possibili ripercussioni per una giovane prostituta, Ann e per la ex moglie di Mick, che rischiano la vita. Film diretto da Ami Canaan Mann; il resto del cast è composto da Chloe Moretz, Sean Michael Cunningham, Leanne Cochran, Jessica Chastain, Sheryl Lee, Stephen Graham, Jason Clarke ed Annabeth Gish. 

Su Rai 4, la seconda stagione della serie televisiva “C’era una volta”, della quale viene trasmesso il terzo episodio, intitolato “Il lago”. La serie è ambientata in una città del Maine, Storybrooke, nella quale vivono come si trattasse di persone “normali”, i personaggi delle favole. Tutti questi abitanti non ricordano al loro identità, della quale è a conoscenza solo un ragazzino, Henry, figlio adottivo decenne del sindaco. Henry, interpretato da Jared Gilmore, cerca di far riemergere della memoria degli abitanti i ricordi passati, in modo che tutti ritrovino la loro identità. Per riuscire nell’intento ritorna a Storybrooke con la sua vera madre, Emma, che nel frattempo ha ritrovato, convinto che proprio la madre sia la persona che può riuscire a spezzare l’incantesimo che da 28 anni è stato creato dalla “regina cattiva” della favola di Biancaneve, interpretata da Lana Parrillo. La madre accetta di rimanere vicino al figlio per aiutarlo e perché si rende conto che tra il figlio e la madre adottiva non c’è un buon rapporto. La madre adottiva, che non vuole vedersi togliere la custodia del bambino, cerca invece di farla ripartire. 

Su Rai 5, il film documentario “Divini Devoti”, che parla degli ordini religiosi, che per molti anni in passato facevano parte della società occidentale della quale erano un importante cardine, sia dal punto di vista dell’ideologia che da quello organizzativo. Nel film vengono raccontati insieme a numerose opere d’arte, da Claudio Strinati che ha curato il programma. 

Su Rai Movie, il film “King David”, che vede nel cast Richard Gere, Denise Quilley, Alice Krige e Edward Woodward, con al regia di Bruce Bresford. Il film è basto sui libri dell’Antico Testamento e propone la storia del pastorello David, che viene “unto” da Samuele, il profeta, come re del popolo d’Israele. Dopo essere stato alla corte del re Saul, come musicista e cantore, affronta Golia, il gigante sconfiggendolo, poi prende in sposa la figlia di Saul, ma tra Saul e David si apre un conflitto e quando David diventa re, dovrà affrontare anche i figli che si dimostreranno suoi rivali.

Su Rai Premium, appuntamento con il cabaret di “Made in sud”, un programma condotto dalla coppia Gigi e Ross, nel quale si esibiscono davanti al pubblico giovani cabarettisti provenienti dalle regioni del centro-sud Italia, riuscendo a coinvolgere tutti con sketch divertenti e grandi battute. Ospiti fissi del programma Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta.

Ed ora ecco il riepilogo di tutte le trasmissioni in onda sui vari canali: 

Rai Uno, ore 21.25 “Il sogno di Harriet”, film commedia

Rai Due, ore 21,00, “Gran Premio di Formula 1 Germania”, sport 

Rai Tre, ore 21.05, “Le paludi della morte”, film genere noir

Rai 4, ore 21.10, “C’era una volta”, serie televisiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori